Perde la sua famiglia nell’incendio ad Atene: «Sento ancora la voce di mio figlio»

Le fiamme stanno mettendo in ginocchio la Grecia e tra i tanti drammi c’è quello di una mamma e moglie che in uno degli incendi ad Atene ha perso tutta la sua famiglia. I Fytros si trovavano alla periferia della città quando sono stati sorpesi dalle fiamme, per loro non c’è stato scampo e si è salvata solo la mamma dei bambini perché non era con loro.
«So che mio marito Grigoris avrà fatto tutto il possibile per salvarli.

morti-incendio-atene_26151318E so che se non ce l’ha fatta è semplicemente perché quella era la volontà del Signore», ha scritto in una lettera, come riporta la stampa locale. La donna racconta di aver sentito il figlio Andrea poco prima della tragedia che le diceva di avere paura, ma anche di non raggiungerli perché temeva per la sua incolumità. «Ho provato ad avvicinarmi, a raggiungerli. Quattro ore ho provato, in tutti i modi possibili. Poi, quando ho abbandonato l’ultimo tentativo, ho pensato che forse sarebbe stato meglio non rischiare anch’io, in modo da poter aiutare mio marito e i miei figli se ce ne fosse stato bisogno».

La prima che pare sia morta è stata Evita, la figlia più piccola, poi il marito Greg e Andrea. La donna è distrutta dal dolore, è in attesa di poter riconoscere i corpi ma ha affermato di aver perso tutto.

Beatrice Borromeo: “Operata inutilmente al ginocchio da Calori”

Non riusciva a fare le scale con il figlioletto in braccio. Il ginocchio faceva male e a volte cedeva. Beatrice Borromeo racconta così al Fatto Quotidiano come ha scoperto di essere stata operata inutilmente da Giorgio Maria Calori, primario del Gaetano Pini ai domiciliari con l’accusa di corruzione. “Secondo altri ortopedici ha commesso degli errori” racconta la moglie di Pierre Casiraghi, in dolce attesa del secondo figlio.

C_2_articolo_3133919_upiImagepp“Dopo una caduta, avevo il ginocchio dolorante. Un dolore sopportabile, ma dopo tre o quattro giorni sono andata a farmi visitare all’Ortopedico Gaetano Pini. Mi è capitato il dottor Calori il quale mi ha detto che avevo il menisco lesionato in due punti e che bisognava operare con assoluta urgenza il giorno stesso. Mi ha spiegato che non c’era posto al Pini, ma che sarebbe riuscito a trovarmi una stanza, a pagamento, alla clinica privata La Madonnina. Ho accettato” si legge sul Fatto Quotidiano. Segue l’intervento con un’epidurale che le provoca convulsioni e poi l’anestesia totale. Nonostante l’operazione, il ginocchio continua ad essere dolorante e il primario l’accusa di fare poco fisioterapia. “Tre volte alla settimana – spiega la Borromeo – e sono andata avanti per più di due anni”. Calori le ha proposto un nuovo intervento, ma Beatrice si rifiuta e si fa vedere da altri ortopedici che le dicono che l’intervento non era necessario.

“Chiedono al dottor Calori le analisi e i referti pre e post-operatori. Così scopriamo che prima di operarmi non mi aveva fatto neppure una risonanza magnetica e che i referti erano soltanto un foglietto scritto a mano. Mi dicono anche che le due cicatrici restate sul mio ginocchio dimostrano che chi mi ha operato ha fatto i due tagli nei punti sbagliati” conclude Beatrice, pronta a ripetere quanto scritto in procura.

Ricky Martin: “Ho chiesto la mano in ginocchio al mio fidanzato, ci sposiamo”

Stanno insieme da solo un anno, ma è con Jwan Yosef che Ricky Martin vuole passare il resto della sua vita. Il cantante ha infatti annunciato in tv, nel talk show di Ellen DeGeneres, di volersi sposare. E di aver chiesto la mano del fidanzato. La star, che nel 2010 ha annunciato al mondo di essere omosessuale, ha già due figli, Valentino e Mateo, di 8 anni, nati da una madre surrogata.

C_2_fotogallery_3006585_6_image

Dopo una lunghissima storia con il compagno Carlos Gonzales, Ricky – che il 24 dicembre festeggerà 45 anni – ha ufficializzato il nuovo fidanzamento ad aprile 2016, con un red carpet. Adesso arriva la notizia delle nozze, con il fidanzato più giovane di 12 anni.
In tv Martin ha confessato di aver fatto la proposta in modo tradizionale: “Ero molto nervoso, mi sono messo in ginocchio e ho tirato fuori non la famosa scatolina ma un piccolo sacchetto di velluto”.
Il cantante portoricano non ha pronunciato subito il famoso: “Vuoi sposarmi?”. “Ho detto, ‘Ti ho preso una cosa, voglio passare la mia vita con te’. E lui mi guardava come a chiedermi ‘Qual è la domanda?’. Allora gliel’ho detto: ‘Mi vuoi sposare?’. E’ stato bellissimo, ha risposto sì”, ha raccontato.

Kate Moss, brutta caduta sugli sci: si è rotta i legamenti del ginocchio

Brutta avventura per Kate Moss: la bella top model è caduta rovinosamente dagli sci, mentre era in settimana bianca a Verbier, nelle Alpi svizzere.Il bilancio dell’incidente è abbastanza pesante: si sarebbe procurata la rottura del legamente crociato del ginocchio.

377839_315054665181496_863890137_n

Kate Moss era in compagnia del suo fidanzato Nikolai von Bismarck: attualmente si trova ancora nella località sciistica svizzera, dove rimarrà per un po’ di tempo.

kate-moss-look-sulla-neve

Per camminare si dovrà servire delle stampelle e sarà obbligata a seguire un periodo di fisioterapia abbastanza lungo.