Anais, la figlia 18enne di Noel Gallagher che si divide tra la moda e l’attivismo vegano

A soli 18 anni è già molto attiva tra impegni professionali e varie battaglie animaliste, ma per un po’ sarà difficile scrollarsi di dosso l’etichetta di ‘figlia di’: Anais Gallagher, però, sta cercando la propria strada anche se ammette che la sua popolarità è dovuta principalmente a suo padre Noel, fondatore degli Oasis.

3709502_1223_anais_gallagher_noel_gallagher_reebokAnais, nata dall’unione tra Noel Gallagher e Meg Mathews, in questo periodo è testimonial di Reebok, il celebre marchio sportivo, ma in passato ha già lavorato per Dolce & Gabbana e per H&M. Guai, però, a considerarla frivola solo per la carriera nell’ambito della moda: la ragazza ha la testa sulle spalle e una certa personalità, che in passato l’ha portata a ricevere molte critiche per l’appoggio a tante battaglie vegane ma anche per invitare le sue coetanee a scegliere un trucco naturale.

«So di essere arrivata nel mondo della moda grazie alla fama di mio padre, ma per restarci sto facendo affidamento solo su me stessa e sulla mia professionalità» – aveva dichiarato la ragazza – «Per essere una modella, ho tanto da dire e lo faccio con coraggio. Ricordo ancora i tanti attacchi quando avevo postato una foto delle mie ascelle non depilate, ma ora non mi faccio più buttare giù, anche se trovo ancora ridicolo che debba essere io a fare notizia quando ci sono tante cose che non vanno in questo mondo».

Da anni Anais è amica di altri figli di grandi celebrità mondiali, come Brooklyn Beckham (figlio di David e Victoria Adams) o Rocco Ritchie (figlio di Madonna e Guy Ritchie). Nella vita privata, però, è decisamente anticonformista e, tranne quando deve posare, sceglie sempre un trucco decisamente leggero: «Trovo profondamente sbagliato che ragazze della mia età si trucchino o decidano di rifarsi fino a sembrare donne di 25-30 anni. La gioventù è bellissima e va mostrata, non è qualcosa di cui vergognarsi».

Gf, Francesca Rocco e la crisi col marito Giovanni Masiero: “Messaggio positivo per le coppie che affrontano un periodo difficile”

Francesca Rocco, ex gieffina, ha confessato in un’intervista a “Verissimo”, come riportato da Leggo.it, di essere in crisi col marito, conosciuto nella casa di cinecittà, Giovanni Masiero, da cui ha recentemente avuto la figlia Ginevra.

fracop-1-734x480 (1)Dopo le lacrime a “Verissimo”, Francesca ha voluto mandare un messaggio dal suo profilo Instagram: “Nell’intervista di ieri – ha scritto nella didascalia della foto che ha postato sul social – ho voluto dare un valore aggiunto a me stessa, alla mia storia (che vuoi o non vuoi è nata sotto i riflettori) e a tutte le donne che si sono immedesimate! Un messaggio positivo per tutte le coppie che stanno affrontando un periodo difficile.
Ho parlato di differenze caratteriali che saranno sempre presenti, ma queste differenze so che saranno il nostro punto di forza! Tempo al tempo ???? Ci tengo inoltre a ringraziare la professionalità di un programma che ammiro molto! Grazie @verissimotv e soprattutto grazie Silvia per avermi saputa ascoltare come solo tu sai fare. Guardate bene questa foto che ho pubblicato…..racconta di un cuore che è pieno d’amore. Vi bacio tutti e soprattutto vi dico che vi voglio bene!”.

Morto Frizzi, addio al sorriso più sincero e amato della tv. Aveva 60 anni

Si è spento il sorriso più luminoso e sincero della televisione italiana. Fabrizio Frizzi, 60 anni, già colpito lo scorso ottobre da un’ischemia, se n’è andato nella notte al policlinico Sant’Andrea, portato via da un’emorragia cerebrale. A darne l’annuncio una nota firmata dalla moglie Carlotta, il fratello Fabio e i familiari, che scrivono: «Grazie Fabrizio per tutto l’amore che ci hai donato».

fabrizio-frizziIl popolare conduttore, che nell’ambiente si distingueva per la caratteristica rara di saper coniugare un’indiscussa professionalità ad un’umanità autentica che il successo non ha mai cambiato, dopo la gavetta in radio e nelle tv private aveva esordito in Rai nel 1980 con Il barattolo, trasmissione per ragazzi, seguita da Tandem e Pane e marmellata, quest’ultima insieme a Rita Dalla Chiesa (che sarebbe poi diventata sua moglie), e nel giro di pochi anni aveva conquistato il timone di programmi di punta come Europa Europa, Scommettiamo che…?, I fatti vostri, Luna Park e ben 15 edizioni di Miss Italia.

Belen a luci rosse, guarda dove fa scivolare la mano

E’ tornata a Milano da qualche ora, ma Belen continua a far vivere il sogno americano ai suoi fan con un video ad alto tasso erotico girato in una stanza d’albergo a New York. Capelli effetto bagnato, olio su tutto il corpo e solo un perizoma e una canottiera a coprire appena le sue grazie. Appoggiata alla parete la showgirl da il via a un mix di pose hot con un’inquadratura sul lato B da mozzare il fiato.

C_2_articolo_3121822_upiImagepp“Belen tu puoi tutto” puntualizza un follower a commento del video che la showgirl argentina ha condiviso su Instagram. Ma è solo uno dei tanti complimenti ricevuti. Bellezza e professionalità pagano e Belen fa il carico di visualizzazioni. Durante un servizio fotografico con Timur Emek, la socia della Rodriguez ha filmato l’intero set regalando immagini sexy. Merito dell’olio che illumina un corpo perfetto, della canottiera dalla quale si intravedono i capezzoli, del tanga che si perde tra le natiche e dello sguardo profondo di Belen, la clip è una bomba… da non perdere!

Ilaria D’Amico, no a Sanremo e a Claudio Baglioni: svelato il motivo della sua assenza

Ilaria D’Amico e il no a Claudio Baglioni: svelato il motivo della sua assenza a Sanremo Ad una settimana dall’inizio di Sanremo 2018, emergono nuovi particolari sulla scelta delle presentatrici e presentatori che affiancheranno Claudio Baglioni sul palco del Teatro Ariston. Ora a parlare è Ilaria D’amico. La bella compagna di Gigi Buffon ha difatti fatto sapere che, nonostante fosse stata invitata a partecipare, non sarà tra i conduttori di Sanremo. A spiegare il perché è direttamente lei, che rivela come mai non sarà la quarta conduttrice del Festival, nonostante i rumor che la volevano presente al fianco di Claudio Baglioni, Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker.

15_20180131100140Al Festival di Sanremo 2018 Ilaria D’Amico non ci sarà: ecco qual è il motivo di questa decisione
La compagna di Gianluigi Buffon si è infatti raccontata ai microfoni di F, il settimanale femminile di Cairo Editore, al quale ha voluto rivelare le ragioni di questa sua scelta.

Il motivo è difatti semplicissimo e sembra essere più che altro dettato dalla professionalità della giornalista. “Festival di Sanremo? C’è stato un contatto all’inizio – ha svelato la D’Amico alla rivista – ma poi la cosa non è andata. Sono un volto di Sky, sarebbe stato complicato!”

Al Festival di Sanremo 2018 Ilaria D’Amico non ci sarà: resta fedele a Sky
Ma davvero l’amore per Sky è così forte da non permetterle di poter passare per poche sere su Rai Uno? Oppure c’è qualche altro risvolto misterioso a noi sconosciuto che le impedisce di lasciare la piattaforma satellitare fondata da Rupert Murdoch?

A riguardo non ne sappiamo molto in realtà, ma fatto sta che i suoi fan rimarranno delusi: a Sanremo 2018 Ilaria D’Amico non ci sarà. Chissà se al suo posto Claudio Baglioni starà pensando a qualcun altro o se il cast è ormai totalmente definito. Manca ormai pochissimo perché possiamo scoprirlo…

E cosa farà Ilaria D’Amico durante le serate del Festival? Si dedicherà tutta al suo Gigi e alla sua famiglia oppure darà un’occhiata allo show di Rai Uno?

La star del web diventa una schiava: “Liberatemi da quelle foto oscene”

Eleonora, il nome è di fantasia, quando la sua vita era ancora un bocciolo ha raccolto un mare di like, adesso che è sbocciata a rivedersi in quelle pose oscene dal riquadro di un pc è la prima a odiare se stessa. Era adolescente quando ha scalato la classifica dei “mi piace” facendo piovere online selfie e foto fascinose e audaci, ora è una giovane donna e l’esercito di follower ipnotizzati dalla sua bellezza oggi sono una moltitudine pruriginosa che a colpi di clic cerca il suo profilo più osceno.

3406261_2150_smartphoneDa ragazzina sentiva come piacevoli carezze gli sguardi degli ammiratori delle sue grazie, adesso è maggiorenne e gli occhiacci che la scrutano languidi sono frustate alla dignità di donna. Eleonora era principessa dei social, è diventata una schiava della sua immagine. Gli screen sono le sbarre della cella che vuole spezzare per trovare finalmente se stessa al posto del suo avatar della rete.
La storia di Eleonora arriva dalla provincia di Ancona, è una delle tante. Purtroppo. C’è chi le tratta tutti i giorni, con sensibilità e professionalità. Luca Russo, è analista forense e presidente dell’associazione Ragazzi in rete. «Serve il controllo dei genitori, ogni volta quando succede ai loro figli cadono dalle nuvole». Attenzione ai cellulari, possono diventare mostri. «Ma li usano per studiare, dicono, però vengono utilizzati per tutt’altro».

Monica Bellucci, bacio a fior di labbra con Tornatore: “Eʼ il mio regista”

“Sono veramente commossa ed emozionata nel ricevere premio dedicato a un’icona italiana e internazionale. E in più lo ricevo della mani del mio regista, Giuseppe Tornatore. Per me quello con lui è stato uno degli incontri più importanti”. Con queste parole Monica Bellucci ha ritirato il premio Virna Lisi, consegnatole dal cineasta con cui si è scambiata un tenero bacio sulle labbra.

C_2_articolo_3105282_upiImageppLa diva si è così schierata in difesa del regista italiano, al centro dello scandalo dopo le accuse di Miriana Trevisan. “Malena è stato un grande successo che mi ha aperto tantissime porte. (Quello con Tornatore ndr.) è stato un incontro umano bellissimo, c’è un’amicizia ventennale che ci lega. Ho grande rispetto per questo grande regista e la sua famiglia” ha continuato la Bellucci.
“Virna Lisi è sempre stata un mio mito fin da ragazzino. Ho avuto l’opportunità di conoscerla ma non di lavorare con lei e questo mi dispiace. Era una donna elegantissima e molto spiritosa” ha dichiarato Tornatore. Inoltre “per me è obbligatorio essere qua visto che con Monica è nato un incontro bellissimo della mia vita professionale e un’amicizia, ci sentiamo sempre”.
“La fondazione Virna Lisi porta avanti i valori di mamma, l’unione fra professionalità, serietà, impegno, lavoro unito all’estro, genio dell’artista – ha ricordato Corrado Pesci, figlio dell’attrice – Monica è la massima espressione di un’attrice che ha successo all’estero, molto apprezzata dagli italiani, ma anche riconosciuta nel mondo”.