Kim Kardashian, sexy su Instagram: «Come il burro». Ma c’è l’hashtag malandrino che non sfugge ai fan

Sempre in mostra e sotto le luci dei riflettori per le sue forme generosissime, Kim Kardashian questa volta fa un po’ di ironia e pubblica una foto in intimo e scarpe da tennis su un letto bianco e soffice. Ed è subito boom di like per il corpo visibilmente dimagrito.
Nella didascalia che accompagna la foto e il post si legge la frase “come il burro” con probabile doppia allusione al suo corpo e al letto. Accanto alla foto, un hashtag. Yeezy.

3899562_1907_kim_kardashian_butterNon un nome qualunque. L’hashtag si riferisce alle scarpe che la famosissima prezzemolina statunitense porta ai piedi (e che in pochi riescono a vedere). Si tratta di un paio di scarpe disegnate dal marito di Kim Kardashian, Kanye West e prodotte da un famoso marchio di abbigliamento sportivo. Insomma, una pubblicità in famiglia ad altissimo valore commerciale, visti i costi di un post sponsorizzato in una foto della bellissima Kim.
La ricchissima signora West non smette mai di stupire i suoi followers con immagini sexy e provocatorie.
Lo scatto evidenzia il dimagrimento ottenuto dalla Kardashian con i duri allenamenti sotto la guida di un personal trainer ingaggiato dopo essere stata offesa e insultata per la cellulite fotografata dai paparazzi.
Poco dopo aveva suscitato delle polemiche per aver pubblicizzato la sua dieta ferrea. Nelle stories pubblicate la sorella Khloé e Kendall Jenner la accusavano simpaticamente di aver smesso di mangiare per perdere peso.

Luca Onestini, serata hot con Ivana Mrazova: «Presi dall’impeto, le ho preso gli occhiali e…»

Attrazione fatale tra Luca Onestini e Ivana Mrazova. A distanza di mesi dalla fine del Grande Fratello Vip 2, la storia tra l’ex tronista e la modella ceca prosegue a gonfie vele. Tanto che sui social Luca si sarebbe lasciato a andare a un racconto hot…

Luca-Onestini-e-Ivana-Mrazova-Foto-Instagram-7In una delle stories di Instagram, Luca, in compagnia dell’autista Marco, avrebbe parlato di un incontro bollente con la fidanzata Ivana. Ecco cosa avrebbe rivelato l’ex gieffino: «Ieri è tornata (Ivana, ndr) è stata via una settimana, quindi potete capire… ragazzi sono tornato dalla radio, ci siamo visti e poi, poi… niente… puntini di sospensione. Abbiamo fatto un po’ di ritardo e Marchino si è inca***o».
L’autista avrebbe specificato: «Due ore di ritardo». E Luca avrebbe replicato: «Pensa che presi dall’impeto le ho lanciato gli occhiali giù dalla finestra. Come si spiega… non si spiega, è capitato, succede anche questo. Infatti mi ha già promesso che mi lancia le scarpe dalla finestra, quindi se passate da Milano 2 e volete rifarvi l’armadio troverete di tutto».
Insomma, tra Luca e Ivana tutto procederebbe a gonfie vele. Matrimonio in vista? Staremo a vedere.

Leo Messi, ma che ci fa in Friuli? Ecco perché la stella del calcio è in Italia

Jeans strappati, scarpe da ginnastica, zaino in spalla e felpa grigia con cappuccio che non nasconde però una barba e un volto noto a tutto il mondo.

3733563_1214_messiQuello che voleva apparire come un ragazzo normale, in una giornata uggiosa in riva al Livenza, era in realtà Lionel Messi, il cinque volte pallone d’oro che come spesso accade anche ieri si è recato nello studio del dottor Giuliano Poser, l’esperto di nutrizione e di kinesiologia applicata che ha letteralmente cambiato la vita (e le prestazioni) della pulce.

Archiviata la pratica campionato, con il Barcellona che si è aggiudicato la Liga, l’attenzione del fuoriclasse argentino ora è tutta rivolta ai mondiali in Russia che scatteranno tra poco più di un mese. E per arrivarci al meglio della condizione, una capatina dal dottor Poser è d’obbligo.

Nina Agdal, la top model senza veli davanti allo specchio: tutti pazzi per l’ex di Leonardo DiCaprio

Un gioco di specchi per una foto ad altissimo tasso erotico. La top model Nina Agdal, ex di Leonardo DiCaprio, ha deciso di condividere con i follower su Instagram uno scatto in cui appare senza veli.

3700156_1425_nina_agdal_senza_veli_instagram_leonardo_di_caprio-1Tutti in visibilio, ovviamente, per la 26enne modella danese, che nella foto indossa solamente delle scarpe dal tacco vertiginoso. Lo scorso 3 aprile, invece, Nina si era lasciata immortalare completamente nuda dall’attuale fidanzato, il 22enne Jack Brinkley Cook. In quell’occasione la top model aveva scelto questa didascalia: «Quando la luce e il tuo fidanzato sono buoni, devi fare quello che devi fare».

Leotta, outfit multistrato… ma poi si spoglia

Le basse temperature di Milano hanno dato il pretesto a Diletta Leotta per improvvisare un divertente spogliarello prima di iniziare il suo workout in palestra. “Quando nevica una siciliana si veste così”, spiega ridendo la conduttrice su Instagram. E poi, togliendosi capo dopo capo, dà il via allo show.

C_2_box_56561_upiFoto1FSi parte da un parka nero con tanto di pelo, che già da solo basterebbe a proteggere come si deve dal freddo. Ma per Diletta Leotta non è abbastanza: sotto indossa uno smanicato nero di pelliccia. Tolto anche il secondo strato, scopriamo una felpa in pile camouflage. Ridendo, la giornalista toglie anche quella… e svela una maglia Nike nera. E’ tutto? Pare di no. Sotto indossa una t-shirt: “La maglietta termica della nonna”, dice ridendo.

Ora però Diletta Leotta è davvero pronta per il suo allenamento. Con indosso t-shirt, leggins e scarpe Nike sale sul tappeto e inizia la corsa. La aspetta una dura sessione in palestra per modellare quel fisico tonico che fa girare la testa ai suoi fan. Guarda la gallery e goditi lo spogliarello!

Meghan e Kate sul palco entrambe in blu, ma una ha speso 10 volte più dell’altra

Chi spettegolava su una loro presunta antipatia faccia subito un passo indietro: Meghan Markle, futura moglie del principe Harry e Kate Middleton, che già erano apparse tutte sorrisi e occhiate complici durante la messa di Natale, hanno replicato all’Annual Royal Foundation Forum (evento sulle attività di beneficenza della fondazione reale ndr) dove hanno evidentemente deciso di diventare l’emblema dell’amicizia tra cognate.

3584064_2028_1Simili ma diverse: entrambe hanno scelto un abito blu – notte, per Meghan, elettrico per Kate, molto incinta – peccato che quello della “new entry” costi dieci volte più del look della duchessa di Cambridge. Kate infatti, che negli anni ci ha abituate al risparmio, puntando spesso su marchi low cost e “riciclando” le mises come ogni comune mortale, ha sfoggiato un look premaman del brand Seraphine: 169 dollari e passa la sindrome della spesa pazza. Meghan invece di risparmiare sembra non avere alcuna intenzione: il suo bellissimo abito smanicato con doppio petto e cinturone in vita, molto Bond girl anni ’70, è firmato dallo statunitense Jason Wu e costa ben 1179 dollari. Per non parlare delle scarpe (Aquazurra, 550 dollari): sarà che Meghan è abituata al glamour hollywoodiano, ma sembra abbia deciso che a dare il buon esempio poteva essere – solo – la reale cognata. Lei, che già spese 63mila euro per l’abito tutto in trasparenza del fidanzamento (Ralph&Russo). Chissà cosa combinerà con il vestito da sposa.

Fabrizio Corona esce dal carcere e Silvia lo accoglie a braccia aperte

Fabrizio Corona esce dal carcere e ad aspettarlo vicino al portone c’è lei Silvia Provvedi, la giovane fidanzata che non lo ha mai fatto sentire solo nel periodo di detenzione, e che appena lo vede gli va incontro a braccia aperte.

C_2_fotogallery_3086153_6_imageLo abbraccia e lo bacia, come in una scena dei più emozionanti film d’amore. Lui, con una mano stringe a sé la compagna e con l’altra non molla la sigaretta. Nervoso? Probabile. Ma sicuramente contento. In felpa, pantaloncini e scarpe da tennis senza calze è pronto a ricominciare con il suo “vecchio” amore e una nuova opportunità.

Carlo Cracco sposa Rosa Fanti a Milano, Lapo Elkann testimone di nozze al matrimonio

Carlo Cracco sposo, ha detto sì. Lo chef stellato ha sposato al Palazzo Reale di Milano, con rito civile, la sua compagna Rosa Fanti, a cui è legato da oltre dieci anni e da cui ha avuto due figli. A celebrare il rito, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Gli sposi sono arrivati a Palazzo Reale in auto, elegantissimi. Lui in sobrio abito scuro e papillon. Lei in abito bianco lungo, meno sobrio: paillettes ovunque, spacco profondo, trasparenze, scarpe color oro, tacco alto. E un piccolo incidente: prima della cerimonia, prima di entrare in sala, un addetto alla sicurezza ha calpestato senza volerlo l’abito della sposa, che le si è leggermente strappato. Lei, con in mano bouquet di fiori bianchi, rosa e gialli, ha abbozzato sorridendo.

3494658_1830_cracco_matrimonio_rosa_fantiLa cerimonia si è svolta rigorosamente a porte chiuse, per pochi, pochi intimi. Tra gli ospiti oltre ai familiari più stretti, alcuni volti vip come Camila Raznovich, conduttrice televisiva di Kilimangiaro, e Lapo Elkann, che ha fatto da testimone allo sposo.
Lapo, vestito in sobrio abito color blu scuro, ha realizzato con l’ex conduttore di Masterchef alcuni progetti ovviamente legati all’alta cucina. «Con Carlo siamo grandi amici oltre che partner di lavoro – ha detto Lapo Elkann -. Auguro a lui e a Rosa tutta la felicità del mondo»
Tra i progetti realizzati da sposo e testimone, l’apertura a Milano di uno spazio dedicato al design, alla moda e al food, denominato Garage Italia. Testimone della sposa è stato invece il fratello. «È stata una cerimonia sobria e scherzosa con pochi amici e parenti – ha sottolineato il sindaco Sala al termine -. Io ho voluto sottolineare come Carlo e Rosa sono veri protagonisti della Milano di oggi. Carlo è persona da conoscere, altrimenti non si percepisce la sua umanità». Al termine della cerimonia gli sposi hanno salutato e ringraziato cronisti, fotografi e i tanti curiosi che si sono radunati nel cortile di Palazzo Reale. Poi a cena con duecento invitati in un ristorante alla periferia sud di Milano, in via Meda, «Carlo e Camilla in Segheria», sempre di proprietà di Carlo Cracco.

LAPO ELKANN GLI REGALA SUA ABARTH 500 Oggi pomeriggio, lo chef Carlo Cracco è convolato a nozze con Rosa Fanti, nella splendida cornice meneghina di Palazzo Reale. Testimone dello sposo è stato Lapo Elkann che, per celebrare l’evento, ha regalato alla coppia la sua specialissima Abarth 500 Blu Gradient, personalizzata dagli artigiani della sua Garage Italia Customs. Il fondatore e direttore creativo della maison di motori milanese e il cuoco stellato sono legati oltre che da amicizia anche da un rapporto professionale: dallo scorso novembre, infatti, i due hanno dato vita al ristorante Garage Italia Milano, all’interno dello storico edificio di Piazzale Accursio, nuova sede dell’atelier di personalizzazione di auto, moto, aerei e barche fondato dall’erede Agnelli. La dedica di Elkann ha emozionato gli sposi: «Carlo e Rosa, siete degli Amici e Partner Unici. Io e tutto il team di Garage Italia vi auguriamo dal profondo del cuore tutta la gioia e la felicità di questo mondo! Lapo». A bordo, naturalmente dell’originalissima Abarth 500 Blu Gradient. Equipaggiata con un benzina T-jet di 1,4 litri, la vettura presenta una livrea che sfuma dal blu all’azzurro. Si tratta di un effetto che è il risultato di un’attenta verniciatura effettuata dagli artigiani della GIC. L’abitacolo della macchina spicca per originalità e buon gusto ed è caratterizzato dall’utilizzo per i rivestimenti di Denim e tessuto gessato.

Gabriel Garko compra il regalo più importante

Tempo di regali per tutti, Gabriel Garko ha scelto Milano per gli acquisti più importanti. L’attore è stato paparazzato nel Quadrilatero della Moda in compagnia di un’amica, per un giro di shopping tra le boutique del lusso.

C_2_box_49899_upiFoto1FMeta principale della sua giornata, la gioielleria Damiani, dove l’attore si è fermato più di un’ora, per scegliere un dono per la sua dolce metà Adua Del Vesco, che si trova adesso a Dublino. All’uscita, caloroso abbraccio al proprietario e prosecuzione per via Montenapoleone.
Sottobraccio il catalogo di gioielli Rocca, sinonimo di indecisione nella scelta: ma d’altronde un regalo importante necessita di un attenta riflessione… Voci sempre più insistenti danno Gabriel Garko e la Del Vesco prossimi alle nozze ma all’anulare della bella Adua manca ancora il solitario: lo troverà sotto l’albero?
Sempre impeccabile agli eventi mondani, ma per questa uscita milanese Garko ha scelto un outfit comodo e sportivo composto da jeans, dolcevita e piumino blu. Ai piedi, ha optato per delle sneakers di Philipp Plein dal design essenziale arricchito con l’iconico dettaglio del teschio. Occhiali scuri a dare un tocco di mistero allo sguardo e anche in scarpe da tennis Gabriel Garko risulta perfetto.

Melissa Satta per Bata: nuda, ma non scalza

La campagna della capsule Melissa Satta x Bata ha sicuramente raggiunto l’obiettivo di attirare le attenzione sulle scarpe della nuova collezione: sono migliaia i commenti social alle sue foto in cui appare totalmente senza veli, ma con stivali, stivaletti, anfibi e décolleté da lei disegnate.

Melissa-Satta-testimonial-BataSebbene sembri svestita, Melissa Satta è riuscita nel difficile compito di risultare ironica e sensuale e soprattutto non volgare. Che sia una nudità vera o solo un ritocco in post produzione, la maliziosa passeggiata nuda (ma non scalza) su sfondo bianco, fa centro. A coprire le zone più hot, all’altezza del seno e dell’inguine, soltanto due bande nere. Il claim è “My shoes first”, ovvero “prima di tutto le scarpe”.
L’intento della campagna pubblicitaria di Bata è chiaramente provocatorio ma di indubbio successo. Il messaggio arriva chiaro e netto, senza fronzoli e strappa anche un sorriso: prima penso alle mie scarpe poi semmai indosso qualche vestito. Fondamentale per la riuscita anche il fisico perfetto di Melissa Satta: testimonial richiestissima, la moglie di Boateng ha segnato l’ennesimo goal nella propria carriera.