Federica Pellegrini, nuovo fidanzato: la campionessa con un misterioso uomo a Milano

Federica Pellegrini avrebbe un nuovo amore. Sembra che dopo aver archiviato la storia con Filippo Magnini la campionessa di nuoto abbia iniziato una storia con un misterioso uomo.

3650306_2022_federica_pellegrini_fidanzatoA dare l’indiscrezione è il settimanale Oggi che nelle pillole di gossip parla di uomo dall’identità ancora sconosciuta che Federica starebbe frequentando a Milano. Magnini, dal canto suo, è stato già più volte immortalato insieme a Giorgia Palmas, ex dell’inviato di Striscia la Notizia Brumotti. Si vociferava che fosse frenato in questa nuova frequentazione proprio dal sentimento non ancora del tutto sopito nei confronti di Federica ma le foto li ritraggono felici insieme e sembra che un ritorno di fiamma tra i due campioni olimpionici sia veramente ormai improbabile.

Resta il mistero su chi possa essere il misterioso nuovo amore della Pellegrini. Per ora non è arrivata nessuna conferma o smentita, ma probabilmente, dopo le passate esperienze nel gossip, c’è da pensare che Federica voglia concedersi più tempo possibile prima di rendere pubblica una nuova relazione.

Valon Behrami, nuovo amore: è la sexy sciatrice svizzera Lara Gut

Valon Behrami ha un nuovo amore: il ‘love affair’ che sta facendo parlare tutta la Svizzera approda anche su Leggo. La nuova fiamma del centrocampista dell’Udinese è una sua connazionale: si tratta della 26enne sciatrice Lara Gut. La storia, fino ad oggi, era stata oggetto di voci e indiscrezioni circolate in Svizzera. Ora, però, dalla sciatrice proveniente dal Canton Ticino è giunta una conferma ufficiale, in un lungo post di riflessione pubblicato su Facebook.

173624098-83f201e1-89ba-4f14-bb50-b8135c611533Lara Gut, dopo un promettente avvio di carriera, culminato con una vittoria in Coppa del Mondo nel 2016 e un bronzo alle Olimpiadi invernali di Sochii, ha vissuto una stagione deludente, tra infortuni e piazzamenti mancati per pochi centesimi di secondo. La ragazza, però, dimostra di essere determinata, non solo grazie agli insegnamenti del padre, ma anche per le piacevoli novità nella vita privata.

«Negli anni passati ho spesso avuto l’impressione che mi mancasse un pezzo, era una sensazione di incompletezza e ho sempre pensato che fosse legato al mondo dello sci. Quest’inverno ho scoperto quale fosse il tassello mancante e non aveva nulla a che vedere con lo sport: si chiama amore» – spiega la sciatrice, parlando del 32enne centrocampista di origini kosovare – «Con Valon ho scoperto la forza di essere in due e di avere una persona accanto che ti tiene per mano e non ti lascia mai sola».
Le prime indiscrezioni sulla relazione erano giunte nei mesi scorsi, dopo la separazione di Behrami dalla moglie Elena Bonzanni. Fino ad oggi, però, né Valon, né Lara avevano lasciato trapelare il minimo indizio attraverso i social. Ora che è arrivata la conferma ufficiale, nel mondo dello sport e del gossip elvetico non si parla d’altro: la storia ricorda un po’ quella tra Tiger Woods e Lindsey Vonn, ma restituisce agli svizzeri un’immagine nuova di una sportiva che in passato era stata giudicata troppo presuntuosa e protetta dalla famiglia.

Randi Ingerman: ‘Dovrei togliermi un pezzo di cervello’. Ecco la malattia che ha colpito la modella

Randi Ingerman: ‘Dovrei togliermi un pezzo di cervello’. Ecco la malattia che ha colpito la modella Che fine ha fatto Randi Ingerman? La modella americana, icona sexy nell’Italia degli anni ’90, ha finalmente ritrovato la serenità dopo un periodo molto difficile. Prima colpita dalla malattia e poi da tre terribili lutti familiari: quello della nipotina, del padre e del fratello. Randi è riuscita a rialzarsi ed ecco oggi cosa fa e qual è la malattia che l’ha colpita.

1080929785Nel 2010 ha dovuto allontanarsi dal mondo dello spettacolo per un grave motivo di salute. La sua presenza esplosiva veniva messa a rischio da improvvise crisi di epilessia. Un motivo grave che l’ha portata ad un periodo di ritiro per scoprire da cosa fosse affetta.

“Ho avuto la prima crisi epilettica nel 2006 mentre partecipavo a un reality – ha dichiarato – e da allora ne ho avute oltre 140: in media, una al mese. Ho cercato per anni una terapia, girando le migliori cliniche e incontrando i migliori dottori. Qualcuno mi ha anche consigliato di rivolgermi a uno psichiatra. Ma solo dopo 8 anni di ricerche vane, una dottoressa ha trovato la diagnosi: epilessia causata da malformazione del lobo temporale sinistro. Dovrei operarmi e togliermi un pezzo di cervello. Per ora, visti i rischi ed effetti collaterali dell’operazione, ho detto di no”.

Ma la malattia non è stata l’unica cosa che le ha minato la carriera. La Ingerman ha subito una lunga serie di drammi familiari, come la morte della nipotina, allattata al seno dalla madre sieropositiva. E poi la scomparsa del padre e del fratello, per overdose.

Tragedie che non le hanno impedito di rimettersi in discussione. Trovando un difficile equilibrio, a 50 anni la bella Randi fa ancora sport, suona il flauto e fa meditazione. Ha creato inoltre una linea di cosmetici e di strumenti da cucina ed è diventata madrina della Federazione Italiana Epilessia.

Cipollini innamorato pazzo della pallavolista più sexy

Lei è la schiacciatrice del Volley Bergamo, lui è il re leone del ciclismo. Insieme sono una coppia scoppiettante, ma secondo il settimanale Novella 2000 l’incontro in palestra tra due ultracorpi ha fatto scattare la scintilla. Mario Cipollini, 50 anni, dopo il divorzio e due figlie, sarebbe cotto di Francesca Marcon, 35 anni, la pallavolista più sexy…

C_2_articolo_3120890_upiImageppI due si sono conosciuti in palestra a Forte dei Marmi e ora sarebbero inseparabili. Fisico pazzesco, muscoli da vendere e passione sfrenata per la due ruote, Cipollini è poco social: le uniche immagini sul suo profilo lo vedono correre in bici… anche tutto nudo.

Francesca, invece, posta scatti di outfit e ricorda ai follower di essere oltre che un’atleta anche una donna. E che donna! Stacchi di coscia e gambe affusolate si sprecano sul suo Instagram. Mario la tiene d’occhio e pare non si perda una partita di volley.

Lewis Hamilton da Fazio: “Senza casco, non mi riconoscono. Resto in Mercedes”

Il grande ospite di fama internazionale, questa settimana a ‘Che tempo che fa’, è Lewis Hamilton, fresco vincitore, per la quarta volta in carriera, del titolo mondiale di Formula 1. Il campione britannico della Mercedes ha avuto così l’opportunità di mostrare un lato più ‘umano’ rispetto all’immagine del divo, spericolato e vincente, che domina nella sua categoria.

3434252_2227_lewis_hamilton_che_tempo_che_faHamilton ha raccontato anche la propria storia, dalla separazione dei genitori all’esordio nei kart, così come voleva suo padre. Un filmato di una breve intervista, avvenuta quando Lewis aveva solo dieci anni, testimonia le origini di un campione che sognava di fare la storia. Pur essendo, oltre che un fuoriclasse della Formula 1, anche una vera e propria icona di stile, non tutti riescono a riconoscerlo senza casco. Lo conferma il diretto interessato, mentre viene mostrata una foto in cui due giovani genitori gli chiedono di scattare una foto insieme al figlio e non di posare insieme a loro.
Il futuro sembra già scritto: «La Mercedes mi ha preso quando avevo solo 13 anni: ho ancora un anno di contratto, ma andremo sicuramente avanti». Tutto facilmente prevedibile, anche alla luce dello strapotere, indiscusso, anche nel Mondiale costruttori. Ciò che stupisce, invece, è il talento di Hamilton anche al pianoforte: emozionante la sua performance di ‘Someone like you’, il celebre brano di Adele.
Per finire, una sorpresa: in occasione dei 40 anni di ‘Anima mia’, in studio arriva una NSU Prinz.

Naike Rivelli fin troppo sincera: “La mia giornata inizia bene solo così”

Un’altra perla di sincerità da parte di Naike Rivelli.
La figlia di Ornella Muti, attivissima su Instagram, ha pubblicato questa mattina un’immagine decisamente emblematica, che potrebbe facilmente essere riferita ad un post pubblicato sabato scorso.

3416380_1300_naike_rivelli_instagramAll’immagine di un uomo che fa esercizi e sviluppa la sua straordinaria flessibilità muscolare, infatti, Naike aveva aggiunto queste parole: «La mia giornata sana inizia con lo sport, una sana colazione e una perfetta evacuazione».

Claudia Galanti: “Con Arnaud ora va tutto bene, lo vedo spesso a Parigi”

Bella senza fare sport. Con un’unica passione: la cucina e il vino rosso. Claudia Galanti è sempre impeccabile. Anche se la sua vita negli ultimi due anni è stata stravolta non ha mai rinunciato al culto del bello e del lusso. Tanto che è stata scelta come testimone da Hemeras Boutique House. Intanto a Tgcom24 racconta per la prima volta il rapporto ritrovato con Arnaud Mimran: “Lo vedo spesso a Parigi con i nostri figli”.

C_2_fotogallery_3084502_0_imageClaudia come è questa nuova avventura?
Sono testimonial di un marchio legato al lusso, è un progetto molto innovativo. All’estero esiste già, in Italia invece è una novità assoluta. E’ un Network Hotel nel centro di Milano, Firenze e Roma: appartamenti di design che garantiscono privacy e comfort. Il concetto mi piace tantissimo. E’ come stare a casa ma con i tutti i servizi di un hotel a 5 stelle. Qualunque cosa tu voglia, alzi il telefono e arriva.

Cos’è per te il lusso?
La comodità prima di tutto. Il lusso per me è avere un telefono, chiamare e poter avere qualunque cosa io desideri.

Hai una passione per la cucina… ce la racconti?
Faccio dei corsi da una vita e ultimamente ho deciso di farli in modo professionale perché voglio trasformare questa mia grande passione in un mestiere. Adesso mi sono affidata a una accademia. Ma di corsi di sushi ne ho fatti almeno un migliaio. La cucina per me è terapia, è relax. Non mi fa pensare a niente. E mi piacerebbe tanto trasferire in tv questa passione.

Cosa farai per le vacanze natalizie?
Vado in montagna con i miei bambini, non vedo l’ora. E’ il mio luogo ideale, fa freddo e non esco mai. Casa, camino, figli…

Niente uomini?
(ride, ndr) Ecco la famosa domanda. C’è posto solo per i miei figli. I bambini e qualche ammiratore, qualche fiore mi arriva… Mi piace essere corteggiata….

Come sei cambiata in questi anni ultimi due anni?
Sono un po’ più chiusa, meno sociale, meno mondana. Più focalizzata sulle cose che mi rendono non dico felice ma almeno serena. Una Claudia diversa, con tanti amici.

Sei stata a Parigi ultimamente, hai rivisto il tuo ex Arnaud Mimran?
Sì. I bambini lo vedono spesso in mia presenza, spero che finisca prima o poi questo incubo. Non è facile per una famiglia attraversare questo dramma. Si fa quello che si può e si va avanti. Sono forte, sono sempre presente con i miei figli. Quando il papà prima o poi potrà lo sarà anche lui.

Come fai ad essere sempre così bella?
Tanto vino rosso (ride, ndr) e niente sport. Mi piace solo sciare. Mangio tutto e non sto attenta, devo ringraziare solo il mio metabolismo. Prima o poi dovrò impegnarmi… ero molto sportiva, ma da due anni mi sono fermata. Ho cambiato stile di vita.

La rinascita di Higuain: risboccia l’amore con Lara e porta con sé la cicogna

Un carattere decisamente forte quello di Gonzalo Higuain, l’uomo non si tira dietro a nessuna sfida, nel calcio come nella vita privata. Lo ha dimostrato tante volte sul campo, e ora si trova ad affrontare nuove situazioni anche in ambito personale. Nei mesi scorsi la preoccupazione per la salute della madre, ma per fortuna il peggio è stato superato e Nancy s’è ripresa alla grande. E ora una lieta notizia: a quanto pare, c’è stato un nuovo avvicinamento con Lara, la bella argentina con la passione per la pittura (proprio come mamma Nancy) che lo aveva accompagnato negli ultimi mesi a Napoli.

CoY1lXNXYAALmhwDopo il trasferimento del Pipita a Torino ci fu una lunga rottura, fino a quest’estate, quando pare sia sbocciato nuovamente l’amore portando anche i suoi frutti: un bimbo o una bimba che secondo la Gazzetta dello Sport potrebbe arrivare in primavera.
Una storia nata diversi anni fa: Lara era un’amica di famiglia, aveva partecipato ad alcune iniziative sociali in Argentina dove anche anche Nancy prestava il suo contributo, e da tempo si diletta nella pittura e in diverse forme d’arte. Con Gonzalo un’amicizia nata in età adolescenziale sbocciata in amore proprio negli ultimi mesi dell’esperienza napoletana del giocatore.
Non è facile però star dietro ad un grande campione con il suo carattere particolare: testardo, diffidente (conta solo sui familiari più stretti), difficilmente chiede scusa. E così si sono allontanati nell’estate 2016. Quasi un anno senza vedersi: lei tra Madrid e l’Argentina, lui a Torino. Fino a quest’estate, quando c’è stato l’avvicinamento. E pare sia stata chiamata in causa pure la cicogna questa volta, per sancire maggiormente la loro unione. D’altronde lui ha sembre sognato una famiglia numerosa e tanti bambini: al momento giusto, ovviamente. E se fino a qualche mese fa sarebbe stato ancora presto, ora evidentemente qualcosa è cambiato: il Pipita è pronto a diventare papà.

Federica Pellegrini si fa bianca: novità in vista?

Trionfo del bianco sulla testa di Federica Pellegrini che ha cambiato completamente look: nuovo taglio e nuovo colore per la campionessa di nuoto a cui piace sorprendere. Intrigante con un rossetto rosso fuoco sulle labbra mostra sui social la sua trasformazione e i complimenti fioccano: “Sei bellissima”, “Stai divinamente”, le scrivono i fan…

C_2_articolo_3106971_upiImageppMomento di svolta nella vita della campionessa che ha nuovi obiettivi e sogni da realizzare. Non solo ha chiuso con Filippo Magnini con cui non si sentiva pronta per il grande passo, ma da luglio, dopo l’oro ai Mondiali di Budapest, ha detto “addio” anche ai 200 stile. Ora la sportiva dedica anima e corpo ai 100 metri stile e al recente Trofeo Sapio, a Genova, è salita sul podio più alto. Insomma, sempre più determinata la Pellegrini sa quel che vuole e il suo “colpo di testa” ne è la conferma. Chioma bianca e rasatura laterale si sposano con il suo carattere forte e deciso.
E ai continui rumors che la vogliono sempre più vicina al suo allenatore Matteo Giunta, o sottolineano una presunta simpatia con il collega Gabriele Detti, lei non fa nemmeno più caso e prosegue dritta per la sua “corsia”, quella vincente!

Moore e Perrin, fidanzate felici e vincenti

Tara Moore e Conny Perrin festeggiano sui campi in cemento di Albuquerque, negli Stati Uniti. Hanno appena conquistato il torneo di doppio ITF e dietro la loro esultanza si nasconde qualcosa: le due tenniste, oltre che un team sul campo, sono infatti l’unica coppia omosessuale dichiarata del circuito WTA.

C_2_box_43428_upiFoto1F“Vincere insieme è più bello, una sensazione speciale”, ha scritto Conny Perrin sulla sua pagina Instagram come didascalia di una foto che ritrae il trofeo appena vinto al fianco della compagna, di vita e di doppio, Tara Moore.
Per quanto l’omosessualità sia sempre più sdoganata nello sport è triste apprendere che le due tenniste inizialmente abbiano dovuto nascondere il loro legame per ragioni di opportunità: non essendo delle top-player, avevano bisogno del sostegno degli sponsor. Fortunatamente, anche dopo l’outing i brand non sono scappati: Conny Perrin è testimonial degli orologi duManège e Tara Moore in campo indossa completi da tennis Luxilon. Entrambe giocano con attrezzatura Wilson.
Ormai Tara Moore e Conny Perrin hanno iniziato a vincere e non vogliono fermarsi più. In attesa di coronare un sogno ancora più importante: nel 2018 è previsto il loro matrimonio.