Michelle Hunziker risponde alle polemiche: “Ecco perché non ho mai dedicato un post a Fabrizio Frizzi”

Michelle Hunziker è finita in un vortice di polemiche per non aver ricordato Fabrizio Frizzi in occasione della sua morte. La conduttrice televisiva è stata attaccata da diversi utenti sul web che le hanno rimproverato non solo di non aver speso parole per il collega sui social, ma anche di aver pubblicato in questi giorni foto di lei e della sua famiglia sorridente.

29683470_1907677795909516_2412588838555510449_nDopo giorni di silenzio però Michelle non ha resistito e ha replicato alle numerose polemiche su Instagram con un lungo post. «Molte, troppe persone stanno perdendo completamente il senso della vita reale sentendosi in assoluto potere, nella loro ipocrisia, di decidere cosa sia giusto dire o fare in determinate situazioni o a seguito di determinati fatti del quotidiano». La Hunziker poi prosegue: «Danno per scontato che un personaggio pubblico debba per forza postare sempre qualcosa o rispettare un assurdo silenzio imposto quando qualcuno purtroppo viene a mancare.
In primo luogo, da che mondo è mondo, ognuno dovrebbe affrontare il lutto come vuole, come può e a sua completa sensibilità e discrezione. Non è assolutamente detto che si abbia sempre voglia di rendere pubblico il proprio dispiacere sui social e non è nemmeno detto che una persona non soffra perchè non lo annuncia in un post. I social network, per me, sono e dovrebbero restare un posto dove tutti possono dare sfogo alla propria creatività e non il contenitore di falsa moralità e totale ipocrisia».

Michelle sottolinea come le siano venute a mancare persone care, familiari, senza per questo sentire il bisogno di condividere il dolore sui social e così è stato anche questa volta. Ricorda che per lei Fanrizio è stato un caro amico e collega: «Spero pertanto che tutti coloro che mi hanno scritto come devo o non devo affrontare la scomparsa di un caro collega, che ho amato come tutti moltissimo, si facciano un esame di coscienza».

Filippo Inzaghi beccato con la ex corteggiatrice Angela

Nuova coppia vip all’orizzonte. Il settimanale “Chi” ha pizzicato insieme l’allenatore del Venezia, Filippo Inzaghi, e l’ex corteggiatrice di “Uomini e Donne” Angela Robusti all’ingresso di un hotel milanese di super lusso dove i due si sono intrattenuti per un aperitivo. Sguardi complici e marcatura sempre più stretta per lo scapolo d’oro del calcio e la modella laureata in architettura.

inzaghi-robusti-0047-580x360Bomber di Juventus, Milan e Nazionale, Pippo è noto anche per le sue conquiste femminili lontano dai campi. Alessia Ventura è stata il suo più grande amore e proprio con lei, lo scorso agosto, l’allenatore del Venezia ha festeggiato il suo 43esimo compleanno. Ma ora, a quanto pare, nel cuore di Inzaghi c’è una bionda padovana con gli occhi azzurri di 27 anni. Designer e con una laurea in architettura in tasca, la Robusti, dopo aver partecipato a Miss Italia nel 2012, ha fatto la sua incursione nel mondo dello spettacolo in veste di corteggiatrice di Luca Onestini a “Uomini e Donne”.

Se Inzaghi è poco social, Angela lo è un po’ di più. Pose naturali davanti allo specchio e sexy shooting in lingerie lasciano senza fiato.

Carnevale da vip, guarda chi si traveste da Fedez e Ferragni

Al Carnevale di Venezia i vip non ci vanno più travestiti da colombine e damigelle, le maschere che più intrigano sono quelle con i personaggi del momento. Ecco allora spuntare un improbabile Fedez tatuato e una panciutissima Chiara Ferragni con tanto di tshirt personalizzate. Guarda le maschere di Fabio Volo, Laura Barriales, Francesca Cavallin e scopri l’ironia di Renzo Rosso e Arianna Alessi…

C_2_articolo_3122830_upiImageppLui che bacia il pancione a lei. Renzo Rosso (patron Diesel) a Venezia sfoggia la maschera del rapper: maglia a simulare un corpo super tatuato e un ciuffo in testa; la sua compagna non resta indietro e impersona alla perfezione la blogger Chiara Ferragni indossando una lunga parrucca bionda, un pancione posticcio e una tshirt in cui c’è scritto “Leone’s mummy”. Più chiaro di così.

Ma alla festa in maschera ci sono anche Fabio Volo con la compagna Johanna Maggy, Laura Barriales, Francesca Cavallin e non solo. Svestiti i panni del rapper, Renzo Rosso ha indossato l’imbracatura e si è calato per il tradizione “svolo” dal Paron al palco di piazza San Marco facendo scoppiare l’amore tra Donald Trump e Kim Jong-Un.

Patrizia Pellegrino: “Otto mesi di passione con il principe Alberto, mi lasciò per un topless”

Patrizia Pellegrino sarebbe potuta diventare la nuova Grace Kelly. Trent’anni fa l’attrice napoletana ha avuto una storia d’amore con il principe Alberto di Monaco. Ospite oggi di Pomeriggio 5, ha raccontato che lui l’ha lasciata perché le rimproverava uno stile di vita incompatibile con il suo ruolo: “È durata otto mesi. C’incontrammo a Venezia. Lui mi ripeteva che avevo lo stesso sorriso della mamma”.

3485635_1843_collage_2018_01_15Una copertina osè e la distanza sarebbero all’origine della rottura. “Era una relazione a distanza, lui tra Montecarlo e Parigi, io a Roma. Poi lui si freddò quando uscì il mio servizio su ‘Playmen’”, queste le sue dichiarazioni rilasciate a Barbara D’Urso e alla rivista ‘Diva e Donna’.
Il principe monegasco si è sposato da anni con Charlène Wittstock il 2 luglio 2010 presso il Palazzo dei Principi di Monaco. Il 10 dicembre 2014 la principessa ha dato alla luce due gemelli, una femmina e un maschio, battezzati rispettivamente Gabriella Thérèse Marie e Jacques Honoré.

I più letti del 2017 su Lookdavip

Il 2017 volge al termine, è tempo di bilanci. Cosa ha appassionato quest’anno i lettori di Lookdavip? Sicuramente i reality, ma anche grossi eventi come la Mostra del Cinema di Venezia e Sanremo.
Pelle nuda, abiti trasparenti, spacchi che si aprono a tradimento e questioni relative alla biancheria intima dei vip rimangono una grande passione da cliccare.

C_2_box_50925_upiFoto1FNostalgici fashion? Per riguardare gli articoli più letti dell’anno basta cliccare sui link.
La passerella del Festival del Cinema è una grande vetrina di abiti, ma quest’anno si è mostrato anche qualcosa in più: aperti gli spacchi, il grande trend in mostra a Venezia è stato purtroppo l’inguine.
Ad aprile Samantha de Grenet eliminata dall’Isola dei Famosi arriva in studio e apre troppo il vestito sulle scale. E Alessia Marcuzzi le dà il colpo di grazia.
A Sanremo arriva Marica Pellegrinelli, splendida ed elegantissima. E Maria De Filippi… “Troppo bella, ciaone!”
Fedez posta su Instagram un video girato in bagno in cui rivela il trucchetto intimo della fidanzata Chiara Ferragni
Cecilia Rodriguez spiazza il pubblico del Grande Fratello Vip lasciando Francesco Monte in diretta. E sul pantalone supersexy spunta un difettuccio…
Al cambio della guardia Melania Trump porta un dono particolare alla first lady uscente, ma Michelle Obama davanti agli occhi di tutto il mondo sembra non gradire
A luglio ad attrarre l’attenzione è il look di Ilary Blasi al matrimonio della sorella: abito elegante classico ma sotto…
Dayane Mello arriva in studio dopo l’eliminazione dall’Isola dei Famosi: la love story con Stefano Bettarini passa in secondo piano rispetto all’outfit più che nude
Ilary Blasi al GF Vip si trova a gestire un insolito fuoriprogramma: Corinne Clery spiazza tutti sfilando l’intimo prima di uscire dalla Casa
Per quanto riguarda il gradimento social, i nostri follower hanno apprezzato tantissimo il look di personaggi come Giulia De Lellis, Ilary Blasi, Belen Rodriguez e, a sorpresa… Virginia Raggi.

Alvaro Morata e Alice Campello, pancino sospetto al luna park

Si sono tuffati nello spirito natalizio di Winter Wonderland in Hyde Park a Londra, Alvaro Morata e la moglie Alice Campello in compagnia di Davide Zappacosta con la fidanzata Morena. Tra luci, giochi e zucchero filato, non sfugge un pancino sospetto di Alice sotto al cappotto. Cicogna in volo per la neo coppia?

C_2_articolo_3107541_upiImageppLo scorso giugno, con una cerimonia sontuosa celebrata a Venezia, Alvaro e Alice si sono dichiarati amore eterno e a distanza di mesi, lo stesso amore potrebbe aver già portato i suoi frutti. La Campello, blogger e modella dal fisico asciutto, da qualche settimana sfoggia un ventre più accentuato sotto i suoi abiti attillati e luccicanti. Inutile dire che sui social la domanda se sia in dolce attesa si rincorre da tempo, ma la signora Morata tace e continua a postare posati “griffati”.
Un indizio potrebbe invece provenire dai campi da calcio. A fine settembre durante una partita del Chelsea contro lo Stoke City, dopo una tripletta Alvaro ha prima esultato mimando con le mani la lettera “A”, iniziale del nome della moglie, poi ha nascosto il pallone sotto la maglia. Gesto già utilizzato da altri colleghi per annunciare il lieto evento.
La coppia al momento non conferma e non smentisce, ma si gode le luci di Natale che illuminano Hyde Park e i loro volti felici in uno scatto in cui lui sfiora il ventre di lei.

Giuliana De Sio smonta lo scandalo molestie: “Weinstein? Che palle!”

Giuliana De Sio si trincera dietro braccia incrociate quando le di chiede del caso Weinstein. Lei proprio non vuole sentirne parlare, non si dimena in una difesa a spada tratta delle colleghe in stile femminista né accusa il produttore, risponde con un’espressione che tradurremo «che noia» per ingentilirla.

3364206_2340_giuliana_de_sio_vf_45_2016_660x380L’attrice reduce da un’esperienza poco piacevole a Ballando con le stelle è tornata al suo amato teatro con uno spettacolo al Nest di San Giovanni a Teduccio, nella periferia Est di Napoli, con Fabula, un percorso attraverso le fiabe della Campania. Nell’anno di Gatta Cenerentola al cinema, film d’animazione apprezzato dal lido di Venezia fino alla sua città natale, un recital di poesie e musica ispirato a Napoli, città dai mille volti e dalle mille contraddizioni, dove da sempre convivono vitalità e disperazione, che prendono vita nella voce della protagonista. Accompagnata da Marco Zurzolo e il suo trio attraverso le fiabe di Giambattista Basile, Giuliana De Sio ha raccontato al pubblico una Napoli che in pochi hanno visto e saputo cogliere assaporandone i colori e i sapori.

Elisabetta Gregoraci e la crisi con Briatore: vacanze da single col figlio Nathan Falco

elisabetta_gregoraci_645MILANO – Vacanze da single per Elisabetta Gregoraci.
Da tempo si parla di crisi con Flavio Briatore ed Elisabetta è stata fotografata da “Chi” durante una breve vacanza tra Venezia e Gardaland trascorsa assieme al figlio Nathan Falco.
Assente quindi il marito, trattenuto per impegni di lavoro fra Monte Carlo e Dubai…

Ricatto a luci rosse. Presa a Venezia Kiran Matharoo, la Kardashian indo-canadese

VENEZIA – (A.Pe.) L’ultima foto su Instagram è datata 20 settembre e la ritrae sdraiata a bordo piscina, abito nude look e tacchi a spillo, borsetta griffata e posa languida.
L’ultimo post prima dello sbarco e soprattutto delle manette: mercoledì della scorsa settimana Kiran Matharoo è stata arrestata all’aeroporto Marco Polo di Venezia, in esecuzione di un mandato di cattura internazionale, spiccato nei confronti suoi e della sorella Jyoti, «le Kardashian indo-canadesi».

3267390_kiran1Procaci ed esibizioniste, nonché socialite quanto basta per venire accostate alla celebre famiglia armeno-statunitense, le due sono protagoniste di un intrigo intercontinentale imperniato su un maxi-ricatto a luci rosse.
LE ACCUSE
Fa dunque clamorosamente tappa in Veneto una vicenda che lo scorso anno aveva compiuto il giro del mondo. Verso la fine di dicembre, infatti, Kiran e Jyoti erano state incarcerate in Nigeria, con l’accusa di aver minacciato tramite filmati hard ben 274 uomini con cui sarebbero andate a letto: se le vittime non avessero pagato ingenti somme di denaro, quelle notti bollenti sarebbero state rese pubbliche su un sito web. Nel mirino sarebbe finito anche il petroliere Femi Otedola, la cui ricchezza è stimata in 1,8 miliardi di dollari, che però le aveva inguaiate, denunciando tutto alla polizia. «Non siamo delle escort d’alto bordo, è tutto un complotto contro di noi», si erano difese le sorelle, che a Capodanno avevano ottenuto la libertà provvisoria, in attesa del processo fissato a Laos per il 26 gennaio.

La rinascita di Giulia Salemi, a Venezia 74

L’hanno scorso è stata sommersa dalle critiche dopo il famoso red carpet al Festival del Cinema di Venezia. Dopo l’abito Matteo Manzini dai colori sgargianti e dagli spacchi generosi che non lasciavano nulla all’immaginazione Giulia Salemi è stata ribattezzata come la “smutandata”. E pazienza se quest’anno l’hanno copiata tutti: attrici, showgirl, troniste e chi più ne ha più ne metta.

C_2_box_42244_upiFoto1FGiulia Salemi però ha spiazzato tutti: è tornata sul “luogo del delitto” con un abito nero, casto, elegante, a sirena, di Chiara Boni. Il confronto fotografico tra i due outfit è spiazzante. Giulia ha fatto pace con le critiche e segnato il suo rilancio.
Come è stato tornare a Venezia? “E’ stato terribile e allo stesso tempo una grande fonte di emozione. Sapevo che dopo l’anno scorso non potevo permettermi di sbagliare anche perché ho lavorato tutto l’anno per dimostrare che Giulia Salemi non è solo un vestito. Ero molto agitata, avevo tanta paura”.
Ti hanno fatto male le critiche? “E’ umiliante sentire critiche e commenti negativi. Quelle cattive mi hanno fatto male. Se sono costruttive le apprezzo, quando sono gratuite mi arrabbio”.
Come hai scelto l’abito? “Il mio outifit è stato scelto con tutto il mio staff. La stylist Rebecca Baglini e l’hair stylist Roberto Farruggia e il mio nuovo ufficio stampa Betty Soldati. Non mi sono vestita così perché avevo paura. Mi andava di mettere qualcosa che mi facesse sentire una sirenetta, un vestito che valorizzasse le curve. E Chiara Boni è stata la scelta giusta, me ne sono innamorata subito. Semplicemente non avevo voglia di scoprire le gambe”.
Come sei cambiata in questo anno? “Sono maturata tantissimo e spero di avere sempre più la possibilità di dimostrare chi sono, voglio crescere, voglio imparare, mi piacerebbe fare una esperienza all’estero, fare un corso di recitazione”.
Cosa ti aspetta adesso? “Riparto con la tv, da Sbandati a Ridiculousness, mi sento molto fortunata perché riesco ad esprimermi al meglio. Con il mio lato comico. Mi emoziona e mi fa capire che sono sulla strada giusta”.
Viaggi spesso, cosa c’è nella tua valigia? “Non possono mancare i trucchi, sono malata di make up. Senza l’illuminante non posso vivere”.
Cos’altro non può mancare nel tuo guardaroba? “La biancheria intima, che amo alla follia. Se dormo da sola metto una t-shirt oversize, se dormo con un ragazzo una vestaglia di seta: per ora solo grandi t-shirt per Giulia Salemi!”.