Heidi Klum, nudo integrale al mare

Nudo integrale sotto il sole della California per Heidi Klum che condivide lo scatto sui social facendo letteralmente impazzire i suoi fan. A 44 anni, la modella tornata single dopo la fine della sua storia con il gallerista d’arte Vito Schnabel, lascia che i raggi del sole illuminino il suo lato B perfetto e tonico.

C_2_fotogallery_3084049_6_imagePassa da un eccesso all’altro Heidi Klum senza fare una piega. Solo pochi giorni fa ad Halloween era un pelosissimo e spaventoso lupo, e ora in una spiaggia poco affollata mette a nudo la sua pelle vellutata con tanto di curve a vista che lasciano senza parole.

Martina Stella in festa, guarda il compleanno di Ginevra

Party in rosa per i cinque anni di Ginevra. Martina Stella festeggia la sua primogenita con una festa a tema. Intanto prosegue a gonfie vele l’amore tra l’attrice e il marito Andrea Manfredonia.

C_2_articolo_3106997_upiFoto1VSecondo quanto scrive il settimanale “Spy”, la coppia sarebbe pronta per dare un fratellino o una sorellina a Ginevra, che la Stella ha avuta da una precedente relazione con Gabriele Gregorini.
Sui social Martina posta foto in cui è felicissima con il marito e mentre fa palestra e festeggia il quinto compleanno della piccola Ginevra. Dalle foto però non emerge neanche un accenno di pancia, lavori in corso.

Cristina Buccino, ecco come modello il mio fondoschiena

Per mantenere le sue curve perfette Cristina Buccino non ha segreti. Tanta ginnastica social che fa bene non solo alla tonicità dei muscoli e al suo fondoschiena ma anche ai follower che apprezzano i video sensuali che la ex naufraga posta dalla palestra. Alle ore 18.22 prende il via la lezione di squat: le pose sono da capogiro, i risultati degli esercizi sono sotto gli occhi di tutti: lato B da dieci e lode.

C_2_articolo_3106979_upiImageppTra shooting e palestra le giornate della Buccino scorrono veloci e alla sera via di corsa per party e uscite mondane. Stretta in miniabiti o avvolta da conturbanti leggings che mettono il risalto le sue forme, Cristina sfodera le sue armi di seduzione. Si mantiene in forma con gli esercizi fisici e la modella posta le sue sessioni sportive sul suo profilo social conquistando sempre più fan. Che l’esercizio faccia bene è un dato di fatto: basta guardare che glutei scolpiti sfoggia!

Alessia Fabiani, mamma che stacco di coscia!

C_2_fotogallery_3084047_0_imageStacco di coscia da fare invidia per Alessia Fabiani, prossima a compiere 41 anni. Attrice di teatro e mamma premurosa con i suoi gemelli Kim e Keira (5 anni), posa sul divano di casa con un miniabito nero in pizzo mettendo a nudo le sue gambe affusolate. Guarda la carrellata di scatti sexy…

Amanda Ahola, la modella finlandese che è diventata la sosia di Barbie

Ha speso oltre 20mila euro in chirurgia plastica per assomigliare a Barbie. Ecco Amanda Ahola, 21 anni, una modella finlandese che vuole assomigliare alla nota bambola di plastica.

5a0eb6501c41491bd0e81501_o_F_v0“Barbie è davvero vicina alla perfezione e io voglio avvicinarmi il più possibile alla perfezione”, ha dichiarato. La ragazza non nasconde la sua passione sfrenata e rivela: “Quando le persone mi dicono che sono un fake o assomiglio a Barbie, mi rendono davvero felice”.

Ilary Blasi, settimana in Redemption

Inarrestabile Ilary Blasi: le sue trasmissioni decollano negli ascolti e catalizzano l’attenzione sui social network. Televisivamente parlando, l’inizio della settimana è all’insegna della Capitana: lunedi fa la mattatrice con Alfonso Signorini al Grande Fratello Vip, martedi sera sgambetta sul palco de Le Iene a fianco di Teo Mammuccari. Ad accompagnarla nei suoi show, dei look mai scontati, originali e seduttivi.

C_2_box_47612_upiFoto1FIlary Blasi non indossa top brand: ad Armani e Versace preferisce la versatilità dei piccoli marchi. L’ultima settimana ha scelto Redemption, marchio italiano che oltre a disegnare delle belle collezioni ha la particolarità di devolvere in beneficenza la metà degli utili: una scelta innovativa e corraggiosa, cui ci piace dare visibilità.
Lunedi sera, durante la decima puntata del GF Vip Ilary Blasi ha indossato un abito nero monospalla, con profondo spacco dallo stesso lato e stivali cuissard Le Silla. Stesso marchio per le décolleté rosse che completavano il gritoso look de Le Iene. I pantaloni scarlatti Redemption dai bottoni gioiello spiccavano grazie alla tshirt bianca. Instancabile e ironica, Ilary Blasi ha dimostrato ancora una volta di avere una marcia in più.

“Voglio essere come Braccio di Ferro”, ex soldato russo si inietta oli pericolosi per vincere gare di bodybuilding

Diventa famoso sui social per i suoi , muscoli ma dietro le foto si nasconde una pericolosa verità. Kirill Tereshin è un ex soldato russo di ventuno anni amante del body building, ma i suoi muscoli non sono il risultato di ore e ore passate in palestra ma di pericolose iniezioni.

3776287_kirill-tereshin-rusko-kulturistika-kulturista-svaly-olej-synthol-v2Kirill ha ottenuto i suoi voluminosi muscoli, infatti, grazie a una miscela di oli, il Synthol, un prodotto che è appunto in grado di aumentare le masse muscolari e che spesso viene utilizzato dai culturisti per migliorare il volume di polpacci, bicipiti, tricipiti o deltoidi. Come riporta anche il Sun, il giovane sarebbe deciso a battere i record del bodybuilding, per questo ha deciso di sottoporsi ai trattamenti molto rischiosi.
Il prodotto, infatti, può avere molti effetti collaterali: oltre ad essere dolorose le iniezioni possono causare danni muscolari, infezioni e ascessi. Per questi motivi il giovane è stato molto criticato sui social e molti utenti lo hanno invitato a smettere di sottoporsi a questi trattamenti. Lui ha replicato senza battere ciglio dicendo di essere orgoglioso dei suoi risultati e intenzionato ad andare avanti per diventare come Braccio di Ferro.

Modella strangolata dal fratello, il religioso musulmano che aveva chiesto di sposarla torna libero

Vende la sua verginità al migliore offerente per potersi pagare l’università e viaggiare. Giselle, vive negli Usa, e ha deciso di mettere all’asta la sua virtù usando il sito “Cinderella Escort”, società tedesca che si occupa di mediazione di affari.

Giselle2Grazie alla sua iniziativa ha guadagnato quasi 3 milioni di euro, cifra che le ha permesso di realizzare i suoi sogni. Ad offire la ricompensa record è stato un uomo d’affari di Abu Dhabi, il secondo un celebre attore di Hollywood che avrebbe offerto 2.8 milioni di dollari e avrebbe superato un politico russo. Ora Giselle, che lavora come modella, ha annunciato, come riporta il Daily Mail, che con quei soldi ha intenzione di pagarsi le tasse universitarie, comprare una casa e viaggiare molto.
«Sono felice di aver deciso di vendere la mia verginità attraverso Cinderella Escorts. Non avrei mai immaginato che avremmo raggiunto i 2,5 milioni di euro. Questo è un sogno divenuto realtà». La decisione di vendere la sua verginità è stata presa con estrema consapevolezza e praticità: «Se voglio trascorrere la mia prima volta con qualcuno che non è il mio primo amore, questa è la mia decisione. Quanti probabilmente rinuncerebbero alla loro prima volta se potessero avere almeno 2,5 milioni di euro?», ha concluso.

Molestie, anche Mara Venier allo scoperto: “Un politico importante mi molestò”

«Se avessi dovuto denunciare tutti quelli che mi sono “zompati” addosso per provarci, avrei riempito le galere. Invece ho reagito, ho anche dato due ceffoni quando sono serviti, e me ne sono andata». Così dice Mara Venier in un’intervista al giornale Oggi, in edicola da domani. La presentatrice premette: «Quella cui stiamo assistendo è un’ondata di denunce, ricordi, segnalazioni molto composita in cui si sta perdendo un po’ la distinzione tra i vari episodi che la compongono. Un conto sono gli stupri, un conto le molestie sessuali e un altro quelle che io chiamo “avancesesuberanti”».

mara-venier-in-posa-in-jeansPoi racconta «un episodio della mia infanzia che non ho mai raccontato neanche ai miei genitori… Lo racconto solo ora, ma in questi 60 anni mille volte mi sono rimproverata di non aver detto niente ai miei. Era un pedofilo (che davanti a lei iniziò a masturbarsi, ndr), avrei potuto farlo arrestare».
Quindi rivela: «Una sera, circa 25 anni fa, con due amici e altre 10 persone andai a cena a casa di un politico molto importante. A fine cena, mi dice: “Vieni a vedere i miei quadri?”. Io vado, vediamo ‘sti quadri, poi quando torniamo in sala da pranzo scopro che gli altri, anche i miei due amici, sono andati via. Erano tutti d’accordo fin dall’inizio… Gli dissi: “Guarda che hai capito male”, e me ne andai. Non ero arrabbiata con lui, che avevo messo a posto in un attimo, ma con gli amici che mi avevano tradita. Ero giovane, agli inizi, avevo difficoltà a lavorare e quel politico avrebbe potuto dare una svolta alla mia vita. Eppure andai via».