Miranda Kerr, regalo in gioielli da 8 milioni di dollari. Ma li restituisce: ecco perché

Miranda Kerr ha riconsegnato alla giustizia americana un “bottino” di gioielli del valore di 8,1 milioni di dollari: le erano stati regalati da un uomo d’affari malesiano, Jho Low, vicino alla famiglia del Primo ministro Najib Razak. Ma non è tutto oro quello che luccica. O meglio: quello che luccica non è tutto puro.

2531453_Schermata_06-2457933_alle_18_47_55Gli accessori di grande valore, infatti, erano legati ad una vicenda di corruzione che ha investito 1Malaysia Development Berhad (1MDB), un fondo pubblico creato nel 2009 per modernizzare il Paese di cui il Primo ministro malese è presidente. Pare che il complotto internazionale sia stato architettato per riciclare miliardi di dollari sottratti da 1MDB. «Dall’inizio delle indagini, Miranda Kerr ha collaborato pienamente e si è impegnata a restituire al governo i gioielli offerti. Continuerà a seguire l’inchiesta finché le sarà possibile», ha detto un portavoce della polizia di Los Angeles all’agenzia di stampa Afp. La modella australiana è una delle celebrities coinvolta nello scandalo 1MDB. A metà giugno, anche Leonardo DiCaprio aveva restituito molti regali ricevuti proprio da Low tra cui un Oscar assegnato a Marlon Brando, una tela di Picasso e un collage di Basquiat. Né la modella né l’attore sono coinvolti in procedimenti avviati dal Dipartimento di Giustizia.

Johnny Depp sull’orlo del fallimento: spendeva due milioni di dollari al mese

Johnny Depp sarebbe sull’orlo del fallimento finanziario a causa della sua attitudine allo shopping selvaggio. Negli ultimi vent’anni, secondo quando riportato dal The Management Group, avrebbe speso 75 milioni di dollari. Si parla di 2 milioni di dollari al mese.

johnny-depp

L’attore è finito nel mirino dei suoi creditori dopo aver comprato 14 case, tra le quali figura anche un castello in Francia, uno yacht da 18 milioni di dollari, 45 vetture di lusso e 700mila dollari per dei vini d’annata. Il suo staff personale, poi, conterebbe 40 persone, tutte stipendiate da lui. The Management Group (TMG), la società che ha gestito per 17 anni le sue finanze, ha quindi chiesto un rimborso cospicuo a Depp. La star di Hollywood si sarebbe aggiudicata, inoltre, quadri unici, come quelli dei grandi Andy Warhol e Klimt, e anche 70 preziosissime chitarre. La società ha fatto sapere di volere indietro più di 4 milioni di dollari; una somma che si aggiunge ai 7 che Johnny dovrà rimborsare all’ex moglie dopo il loro divorzio.

Jasmine Tookes, ecco il seno da 3 milioni di dollari con il preziosissimo Fantasy Bra

Affascinante e con un fisico mozzafiato: Jasmine Tookes è diventata velocemente una delle più belle modelle di Victoria’s Secret. La 25enne californiana è stata scelta anche per indossare il preziosissimo Fantasy Bra durante il Victoria’s Secret Fashion Show, la celebre sfilata che verrà trasmessa il 5 dicembre prossimo sulla CBS.

14581453_1135644899855054_9029827603805410802_nIl Fantasy Bra è un reggiseno di extra lusso fabbricato con 700 ore di lavorazione: è stato disegnato da Eddie Borgo ed è costituito da 9.000 pietre preziose tra cui diamanti e smeraldi. Il prezzo, come è facile immagirarsi è di circa 3 milioni di dollari.
Negli anni precedenti erano state scelte altre modelle per indossare il Fantasy Bra, sempre di bellezza sorprendente.

Pitt-Jolie, patrimonio da 500 milioni di dollari

Il divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt segna la fine di una delle coppie del mondo dello spettacolo più rispettate, non solo per il lavoro svolto a Hollywood, ma anche per l’impegno umanitario. I due, insieme dal 2004 ora devono far fronte anche alla questione economica di non poco conto.

C_2_articolo_3032260_upiImagepp

La rivista People ha consultato esperti finanziari e avvocati patrimoniali i quali hanno stimato che la fortuna dei Brangelina si aggiri attorno ai 500 milioni di dollari.
A Hollywood funziona così. Messi da parte i sentimenti si va subito al sodo, ovvero alle cifre record che si aggirano attorno al divorzio dell’anno. Il noto avvocato Donald David, incalzato da People, ha stimato la fortuna di Pitt in 350 milioni di dollari, mentre quella di Jolie in 275 milioni. Anche l’avvocata divorzista Marilyn Chinitz ha calcolato l’attivo di entrambi gli attori in un totale di 500 milioni.
Considerando, invece, la data del matrimonio del 23 agosto del 2014, – secondo la rivista Forbes – i ricavi della coppia negli ultimi due anni ammonterebbero a 117,5 milioni, 76,5 dei quali generati da Pitt.
Inoltre i due attori dovrebbero concordare l’assegnazione di alcune delle loro proprietà immobiliari come, ad esempio, la lussuosa residenza vinicola Chateau Miraval (nella quale si sono sposati), nel sud della Francia.

Johnny Depp e Amber Heard, raggiunto accordo sul divorzio: a lei andranno 7 milioni di dollari

Johnny Depp e Amber Heard hanno raggiunto un accordo per porre fine alla disputa sul loro divorzio. Lo ha confermato un portavoce dell’attore all’agenzia Dpa. In una dichiarazione congiunta, i due hanno ammesso che lo loro relazione era molto appassionata e, a volte, ‘esplosiva’ ma che è sempre stata segnata dall’amore. «Non è mai stata nostra intenzione causarci danno fisico o emotivo», hanno affermato.

johnny-depp-amber-heard-quietly

Heard, 30 anni, ha iniziato la causa di divorzio a fine maggio, dopo soli 15 mesi di matrimonio, citando «differenze inconciliabili» con Depp. Alcuni giorni dopo ha accusato l’attore 53enne di violenza di genere e ha ottenuto un ordine restrittivo nei suoi confronti. Per questa settimana era programmata una udienza che ora non si terrà. Heard ha anche ritirato la sua richiesta di prolungare per Depp il divieto di avvicinarsi alla sua persona. Al momento non vi è alcuna informazione ufficiale sui dettagli finanziari del divorzio. Ma il portale «TMZ» sostiene che Depp pagherà circa sette milioni di dollari ad Amber Heard. E nella dichiarazione congiunta dei due attori si legge che la cifra che Heard riceverà sarà devoluta in beneficenza.Dopo un duro scontro iniziale, sia Heard che Depp hanno assunto team di avvocati molto famosi. Su internet inoltre erano apparsi foto e video di presunti attacchi d’ira di Depp. Poco dopo la separazione, Depp ha accusato Amber Heart di «calunnie, pettegolezzi, disinformazione e menzogne» sulla sua vita personale, dicendo che la moglie cercava in quel modo di ottenere vantaggi finanziari. I due si sono conosciuti nel 2011 sul set del film «The Rum Diary» e si sono sposati nei primi mesi del 2015. Negli anni ’80, Depp è stato sposato per un breve periodo con una truccatrice. Poi ha avuto un rapporto pluriennale con l’attrice e cantante francese Vanessa Paradis, dalla quale ha avuto due figli. Una dei due è l’attrice Lily-Rose Depp, attesa l’8 settembre alla Mostra del Cinema di Venezia, dove è coprotagonista con il premio Oscar Natalie Portman del film fuori concorso di Rebecca Zlotowski ‘Planetarium’.

Charlie Sheen, intercettazione choc: “Pago anche 20 mila dollari per uccidere la mia ex”

Intercettazione shock. Charlie Sheen, ex star della fortunata serie tv Due Uomini e Mezzo, è accusato di avere tentato di assoldare un killer per uccidere l’ex fidanzata Scottine Ross. L’attore, già alla ribalta delle cronache per aver ammesso in diretta tv – lo scorso 17 novembre – di aver contratto il virus dell’HIV circa quattro anni fa, è stato intercettato al telefono con il presunto sicario.

1413549658_charlie-sheen-bret-rossi-article

«Questa stronza deve essere sepolta – sarebbe il contenuto dell’audio incriminato – Sono disposto a pagare anche ventimila dollari pur di uccidere la Ross».
Per questa intercettazione, stando a quanto riportato da Variety, il Dipartimento di Polizia di Los Angeles ha aperto un’inchiesta penale contro la star, anche se il portavoce delle forze dell’ordine losangeline non ha ancora confermato la natura esatta delle indagini e i nomi delle persone coinvolte. Dopo la rottura tra Sheen e la Ross, avvenuta nel 2014, la donna aveva già accusato l’ex compagno di aver abusato di lei sia mentalmente sia fisicamente, oltre ad averle nascosto il fatto di essere affetto da tempo del virus dell’HIV. Non è finita qui, perchè in un altro file audio la star ammetterebbe di aver mentito a un’altra partner sessuale circa la sua sieropositività. «Perchè non mi hai detto che eri infetto?», chiederebbe una donna non identificata nel nastro in questione. «Perchè non sono affari tuoi», la risposta di Sheen.
Non è la prima volta che l’attore si ritrova nei guai con la giustizia. Già nel 2009 Charlie Sheen era stato arrestato con l’accusa di abusi domestici dopo le minacce di morte rivolte all’allora moglie Brooke Mueller, con la quale avrebbe poi divorziato ufficialmente il 2 maggio 2011.

Spende 119mila dollari in chirurgia plastica: “Volevo somigliare a Jessica Rabbit”

Essere come Jessica Rabbit o Ariel. Era questo il sogno di Pixee Fox, 25enne svedese che vive nel North Carolina, quando decise di lasciare il suo lavoro da elettricista. Come racconta il Mirror per somigliare ai suoi idoli dei cartoni animati ha speso ben 119mila dollari in chirurgia plastica.

20151126_111914_12291961-1708514696047070-7434083310661822293-o

Labbra, seno, fino al colpo ad effetto: la rimozione delle costole per ottenere un girovita di 35 centimetri. Un intervento quest’ultimo durato oltre 5 ore. “Quei personaggi dei cartoni rappresentano l’ideale femminile, è per questo che voglio diventare come loro”, ha detto la 25enne. Ma non vuole fermarsi. Il 2016 sarà un altro anno ricco di interventi. “Spesso le persone vengono da me e mi dicono: ‘Non interpretarmi male, ma sembri un cartone animato’.Per me è un complimento, è proprio quello che desideravo”, ha dichiarato Pixee Fox.  Il suo “cartoon look” le ha fatto ottenere grande popolarità sui social. Su Instagram ha raggiunto 70mila seguaci, tutti in attesa delle future trasformazioni.