Gigi Buffon beato tra le sue donne: eccolo a cena a Milano

Festa milanese per Gigi Buffon che per il suo compleanno ha scelto un’antica osteria lombarda. Ha spento 40 candeline circondato da parenti e amici, una trentina di persone tra cui ovviamente la compagna Ilaria D’Amico. Insieme alla giornalista, elegante e sexy con una gonna svasata, c’erano le sorelle del portiere della Juventus, Veronica e Guendalina con Stefano e Mario, l’amica Victoria Cabello e non solo. La torta? Da supereroe!

C_2_articolo_3121789_upiImageppSi è mantenuto fedele al detto “pochi ma buoni” e così alla cena per brindare ai 40 anni il calciatore ha voluto le persone più care, ma soprattutto le donne di casa. Le inseparabili sorelle non gli hanno fatto mancare il loro affetto e Gigi è apparso più sereno ed emozionato che mai al fianco della sua Ilaria. E’ stata proprio la D’Amico ad organizzare la festa nel ristorante della vecchia Milano facendo trovare a Gigi la combriccola di amici. Sfoglia la gallery e guarda che torta da campione!

La Marcuzzi rinuncia al low-cost e prende 9

Dopo la finta pelliccia che non aveva convinto i fan, Alessia Marcuzzi non rispetta i patti e per la prima puntata dell’Isola dei Famosi rinuncia al low-cost che aveva prannunciato: il risultato è straordinario.

C_2_box_52919_upiFoto1FIl primo outfit è stato tutt’altro che economico ma perfetto per l’occasione: Alessia Marcuzzi ha indossato uno smoking vintage di YSL Rive Gauche, con maniche rimboccate e una fusciacca creata dalla sua stylist, per sottolineare il punto vita. Il tocco di classe ai piedi: le bellissime décolleté a punta Casadei, color fragola. Scarpe che lei ama e che ha riutilizzato in più di un’occasione, quasi come un portafortuna.

Ed è andata benissimo, infatti, con questa prima mise semplice e sofisticata, elegante ma sobria. Approvazione unanime sui social e spesa comunque contenuta perché i capi erano già di sua proprietà.
Il programma necessita di qualche aggiustamento nel ritmo e nella lunghezza ma Alessia Marcuzzi si becca un bel 9 nel look.

Immancabile rosso, ma non è per tutte

Durante le feste il rosso è d’obbligo ma questo colore ha già da tempo invaso i red carpet, gli show televisivi e gli eventi di tutto il mondo. Quest’anno abbiamo assistito ad un inaspettato anticipo: già dai primi giorni di dicembre le star dello showbiz hanno fatto a gara a sfoggiare capi scarlatti.
Colore passionale, focoso e sexy, indossato durante il periodo natalizio, assume connotazioni calde e festaiole e non c’è donna che non abbia voglia di indossarlo: ma non sempre il risultato è da 10 e lode!

C_2_box_51009_upiFoto1FMelania Trump sceglie ancora una volta il pizzo Dolce & Gabbana per i suoi impegni ufficiali, Kate Middleton è natalizia e raffinata con un red dress Goat mentre Theresa May sceglie di portare un tocco di colore solo ai piedi. Eccessiva Letizia Ortiz, sovrastata dal colore.
Rihanna indossa l’Alta Moda ma risulta comunque poco elegante. Rita Ora quasi scompare sotto la pelliccia dell’abito-cappotto. Paola Iezzi sceglie un total red per portare a spasso il suo Golden Retriver.

In Inghilterra Bella Hadid ancora una volta sfrutta il rosso del vestito per mostrare fisico e sensualità prorompente, in California Sharon Stone non da il massimo con un abito di pizzo rosso Valentino (o forse è colpa dei capelli?). In Italia il rosso la fa da padrone in televisione ma anche sui social network: Barbara d’Urso è vintage con il suo abito utilizzato 15 anni fa. Elena Barolo e Giorgia Palmas si affidano a Bianca Bardi per rendere natalizia la trasmissione sul calcio, mentre Ilary Blasi sceglie di brillare in rosso col tailleur Redemption per la finale del Grande Fratello Vip.

Martina Colombari è sexy e chic allo stesso tempo. Wanda Nara non rinuncia alle paillettes. Caterina Balivo elegante col velluto rosso Attico, Anna Tatangelo preferisce uno stiloso completo pantaloni. Natasha Stefanenko è scarlatta alla prima della Scala, Chiara Ferragni sceglie un Dior di tulle per accendere l’albero Swarovski di Milano.

Chi indossa meglio il rosso? Guardate nella gallery queste rubie visioni e decidete voi. Nella didascalia trovate lo stilista.

Jennifer Lopez soffia il marchio a Belen

Paul Marciano sembra apprezzare il fascino latino: “Jennifer Lopez è il sogno di una ragazza Guess! È un’artista affermata, è iconica e sensuale”, ha affermato presentando la sua nuova testimonial, che subentra a Belen Rodriguez. Entrambe sono di origini sudamericane.

C_2_box_49272_upiFoto1FChe ci fosse una certa intesa tra la pop star portoricana e il marchio era chiaro a tutti, visto che JLo nel video Amor Amor Amor aveva scelto di indossare numerosi outfit della maison e il marchio Guess era ben in vista in ogni scena.
Adesso arriva la conferma ufficiale: le prime foto della campagna, realizzata da Tatiana Gerusova e ambientata in un’elegante villa, ritraggono Jennifer Lopez come una sofisticata diva del passato.
Ma se non possiamo che apprezzare JLo “Guess Girl” e allo stesso tempo “Femme Fatale” per Paul Marciano, il pensiero vola automaticamente alla precedente musa, Belen Rodriguez, che per ben due campagne ne era stata testimonial: la delusione è inevitabile, ma per ora la showgirl argentina non commenta.

Belen single è più sexy che mai: guarda che show!

E’ tornata single da poco e in tv appare più sensuale che mai. Da tanto tempo Belen non sfoggiava mise così incredibilmente sexy e per l’intervista al Maurizio Costanzo Show, in onda su Canale 5 alle 23.20, insieme al fratello Jeremias ha scelto un outfit in total bianco da lasciare senza fiato i telespettatori. Il tailleur dalla gonna inguinale e dalla giacca attillata non riesce a coprire il body bianco in pizzo che svela il seno e le intimità.

C_2_articolo_3108140_upiImageppJeremias sorride impacciato nell’abito elegante e mostra orgoglioso la sorella. E’ lontano il giorno in cui su quel palco Belen ballava con Andrea Iannone pensando al futuro. I due si sono lasciati e il loro silenzio social dice più di mille parole. Parole dolci invece Iannone e Jeremias se le sono scambiate subito dopo l’uscita del fratello Rodriguez dalla casa del GfVip. “Finalmente” ha scritto il pilota, “Mi sei mancato” ha replicato Jeremias. Niente da fare invece con Belen che con Iannone ha chiuso definitivamente.
Sul palco del Maurizio Costanzo Show ci sono saliti di recente anche Stefano De Martino e Francesco Monte, l’ex tronista mollato in diretta da Cecilia Rodriguez. Anche per lui Jeremias ha avuto parole tenere: “Tra loro non è ancora finita”. E De Martino invece pare trascorra lunghi pomeriggi in casa Rodriguez. Per Santiago, certo. Ma ora che Belen è tornata single, sono tanti i fan che sperano che la coppia si possa ritrovare.
Al momento Belen sfodera tutte le sue armi di seduzione. Le pose sfoggiate in tv tra accavallamenti a luci rosse e manovre maliziose con il microfono, conquistano tutti. E c’è da scommettere che non resterà sola a lungo…

Cecilia esce e bacia Monte? Colpa del vestito

Cecilia Rodriguez è stata ufficialmente eliminata dalla Casa del Grande Fratello Vip. Bella, spontanea e semplice la sorellina di Belen si è dimostrata un personaggio forte e molto amato dal pubblico e ha influenzato, con la sua storia d’amore con Ignazio Moser, buona parte della narrazione del programma.

C_2_box_47908_upiFoto1FPer quanto riguarda il look, nonostante il vestito elegante ma sobrio della prima puntata, Cecilia Rodriguez puntata dopo puntata ha via via aumentato la sensualità dei suoi outfit, passando per trasparenze, intimo a vista, latex, nude look, scollature importanti e scorci strategici. Ma è per l’ultima puntata, quella della sua eliminazione, che l’argentina ha scelto il vestito peggiore.
L’abito trasparente, realizzato in maglia dorata e dotato di un doppio spacco inguinale, indossato con biancheria intima chiara a vista, non era soltanto inopportuno ed eccessivo. La difficile vestibilità e le cuciture grossolane, anziché valorizzarne la silhouette, la costringevano a doverlo sistemare continuamente, ma non è stato il problema maggiore di Cechu: gli uomini passano, i vestiti restano.
Quell’abito era stato indossato da Cecilia Rodriguez in occasione del suo ultimo compleanno, il 18 marzo, durante una festa in cui c’erano genitori, amici e anche il fidanzato di allora, Francesco Monte, e prontamente condiviso da lei stessa sui social network.
Per cui, oltre alla vestibilità, al riciclo e all’effetto “già visto” dell’abito, subito dopo la puntata sono iniziate a circolare sul web foto in cui Cecilia, apparentemente appena eliminata dalla Casa, con ancora addosso il vestito dorato era già abbracciata all’ex Francesco Monte. Ci hanno pensato le sue fan più accanite a frenare le malelingue.

Candice Swanepoel dolcissima mentre allatta il suo bebè

Importante tanto quanto uno scatto sul set, Candice Swanepoel condivide sui social un momento intimo di qualche giorno fa in cui allattava il piccolo Anaca nella pausa di uno shooting per Vogue Brasile di Novembre. La top model in splendida forma, con le spalline abbassate del suo abito sexy ed elegante si è lasciata immortalare mentre nutriva orgogliosa il suo bambino che ha compiuto un anno il 5 ottobre scorso.

C_2_articolo_3103908_upiImageppCome tante colleghe, anche Candice è tornata in splendida forma in tempi record dopo la nascita del suo primo figlio avuto dal compagno brasiliano Hermann Nicoli. E proprio per Vogue Brasile la top model sudafricana ha sfoggiato tutta la sua sensualità davanti all’obiettivo dei fotografi. Ma tra una pausa e l’altra ha vestito i panni di madre premurosa allattando il suo bambino. Lo scatto, non recentissimo, è stato postato in queste ore sui social dall’angelo di Victoria’s Secret e mette in luce quel suo lato materno che ha piacevolmente colpito anche la fashion blogger in dolce attesa Chiara Ferragni… che ha commentato con un “I love Candice”.

Fiorello in diretta su Facebook: «Anche io fui vittima di Weinstein»

Anche Rosario Fiorello tra le vittime di Harvey Weinstein. A raccontarlo è lo showman durante la prima puntata della sua nuova trasmissione “Il socialista”, in diretta audio su facebook. Tra il serio e il faceto, tra una gag e una canzone, Fiorello rivela di essere in possesso di una lettera «vera» in cui il produttore, dopo avere incassato un no ad un copione di un suo film, gli scriveva, minaccioso, che Hollywood gli avrebbe chiuso per sempre le sue porte.

fiore«Tutti parlano di Weinstein – esordisce Fiorello – ma su questa storia, qualunque cosa si dica, si viene attaccati». Del resto, aggiunge, il cliché è sempre quello, raccontato anche in un libro intitolato “Il sofà del produttore”. Nel caso di Fiorello l’incontro avvenne quando lo showman partecipò alle riprese del film “Il talento di Mr.Ripley”, uscito nel 1999 e prodotto dallo stesso Weinstein, con la regia di Anthony Minghella e con Matt Damon, Jude Law e Gwyneth Paltrow nel cast.
All’epoca, racconta Fiorello, la Paltrow era fidanzata con Ben Affleck e alle feste poteva capitare di incontrare Weinstein che, «con atteggiamento godone, seduto sul divano con le gambe aperte, ordinava champagne anche per darlo da bere alle piante». Alcuni anni dopo la parentesi cinematografica con “Il talento di Mr.Ripley”, lo showman venne ricontattato per il film “Nine”, un musical diretto da Rob Marshall, ma per un ruolo marginale, quello di «un elegante cantante italiano che si esibisce mentre i protagonisti parlano tra loro in una sala da ballo».
Fiorello racconta che non ci pensò due volte e rifiutò l’offerta valutando, tra l’altro, che era agosto e che, conoscendo gli americani, lo avrebbero trattenuto 25 giorni per girare una sola scena. Fu a quel punto – rivela – che Harvey Weinstein, produttore del film, gli inviò una lettera a sua firma. «Mi scrisse che non potevo non accettare – ricorda ancora Fiorello – e che lui non poteva tollerare che un signor nessuno come me gli avesse detto no. Mi scrisse che Minghella aveva molta stima di me e cose tipo “come osi rifiutare” e “tu forse non hai capito a chi hai detto no”, con una conclusione del tipo: “Dopo questo rifiuto, non lavorerai mai più in America”. «Se non mi avete visto in Guerre stellari e in Rocky 6 – conclude Fiorello sorridendo – ora sapete che è colpa di Weinstein».

Rihanna a passeggio per New York, dalla tuta al vestito da sera

NEW YORK – Prima in tuta e poi pronta per uscire.
Una doppia mise per Rihanna, a New York per impegni di lavoro.

3305412_1536_rihannaLa cantante è stata sorpresa di mattina per le strade della Grande Mela pria con una comoda tuta e poi, una volta rientrata in albergo, pronta a uscire con un elegante vestito.

Nicole Kidman e il vestito fuori luogo

Elegante, originale ma incredibilmente sexy rispetto al suo standard: il look di Nicole Kidman all’evento benefico Big Little Night, a San Francisco ha scatenato una marea di critiche. Praticamente il classico caso di abito giusto in un’occasione sbagliata.

C_2_box_42856_upiFoto1FNicole Kidman ha indossato un abito nero con corsetto in pizzo di Ulyana Sergeenko. Un dettaglio che catalizzava gli sguardi mostrando il seno in trasparenza. In qualsiasi altra occasione sarebbe apparso sensuale, che stavolta è stato giudicato fuori luogo e addirittura volgare.
Il motivo? L’evento cui partecipava Big Little Night, in favore di tutte le donne vittime di violenza, organizzato dalla associazione Futures Without Violence, che combatte le violenze contro le donne.
Per la meravigliosa attrice 50enne un’imperdonabile caduta di stile.