Matteo Branciamore: “Ero malato di sesso, sono guartito”

E’ single, non è più malato di sesso, gli piacciono le ragazze, ma cerca una donna naturale, spontanea e ironica, proprio come lui. Matteo Branciamore racconta il suo passato da latin lover e il suo futuro lontanissimo da uomo sposato e padre. Al settimanale Chi confessa: “Non vorrei mai mettermi con un’attrice”, ma chissà…

matteo_branciamore_e_nina_torresi_e334

“Sono cresciuto, non mi sento più il poster più amato dalle ragazzine. E’ vero ne ho conquistate tante, e anche se ammetto che mi è difficile pensarmi come adulto, oggi dalla vita cerco altro – racconta l’attore – Sono single e va bene così. Sto bene con me stesso, credo di aver raggiunto un equilibrio. Cose come paternità, matrimonio le vedo lontane”.
E’ ancora malato di sesso, come lui stesso aveva dichiarato tempo fa? “Per fortuna ne sono uscito indenne. Sarà che mi sono trasferito in prossimità del Vaticano… (ride) Ma non voglio essere ipocrita: mi piacciono le ragazze” spiega divertito. E ha le idee chiare sulla persona che cerca: “La donna ideale è naturale, spontanea, ironica: sto cercando la mia versione al femminile… Non vorrei mai mettermi con un’attrice… Per esperienza dico che funziona di più far ridere”.

Higuain “malato di sesso”, Antonella si scusa: “Io fraintesa”

Antonella Fiordelisi cerca di fare chiarezza sulla vicenda che l’ha fatta finire sotto i riflettori. La modella e schermitrice salernitana, è finita sui giornali per aver pubblicato una chat di Instagram in cui Higuain le chiedeva foto del lato B. Il commento sul calciatore era stato: “E’ malato”.

antonella-fiordelisi-6

Oggi si scusa con il campione juventino e in un’intervista a “lacittàdisalerno.gelocal.it” spiega di essere stata fraintesa. “Penso che sia stato tutto ingigantito. La chat su Instagram con Higuain è vera, risale a più di due mesi fa e non ho inventato niente, sicuramente ho sbagliato a renderla pubblica. Sono stata ingenua, rispondendo alle domande su Ask. Mi preme sottolineare che la conversazione con il calciatore aveva toni goliardici e anche quando successivamente l’ho definito ‘malato’ il tono era scherzoso, ma questo purtroppo non è emerso. Adesso sembra quasi che il calciatore sia uno stalker agli occhi della gente ed io nella migliore delle ipotesi, una che lo attacca, per porsi al centro dell’attenzione e ricavarne notorietà. Invece, stimo Higuain, nei miei confronti si è comportato in modo educato e mai inopportuno”.
“Mi preme scusarmi con Higuain, non vorrei che si sentisse offeso dalla mia frase perché era solo una battuta. Ribadisco che non era mia intenzione offenderlo o creare inesistenti gossip. Non pensavo davvero che potesse crearsi tutto questo clamore. Mi sento decisamente spiazzata, non pensavo che un mio commento scherzoso, potesse creare questa situazione… Ho capito che bisogna stare molto attenti a ciò che si pubblica sui social”.

“Higuain è malato: mi ha chiesto le foto del c**o” e pubblica la chat

Si chiama Antonella Fiordelisi, modella e schermitrice salernitana: nelle scorse ore è finita al centro di un polverone social. La ragazza aveva accusato il calciatore Gonzalo Higuain di averle chiesto delle foto osè nel corso di una conversazione privata avvenuta su Instagram.

14145549_1766450650290355_520693854_n

Tutto è avvenuto su Ask.fm, con la pubblicazione, da parte della Fioredelisi, dello screenshot della conversazione avvenuta con Higuain, nella quale, secondo l’atleta salernitana, il bomber argentino le avrebbe chiesto delle foto del lato b.
Subito dopo aver reso pubblica la richiesta dall’attaccante ex Napoli, però, su di lei si è scatenata l’ira di moltissimi utenti che l’hanno accusata di aver sollevato la questione soltanto per attirare l’attenzione e farsi pubblicità.

13343052_1040496375998008_955710877709287561_n

Lei, forse intimorita dalle parole degli utenti o forse temendo un risvolto giudiziario, ha deciso di chiedere scusa pubblicamente a Higuain, attraverso un lungo post pubblicato sulla sua pagina Facebook.
“Giusto per fare chiarezza – scrive Antonella Fiordelisi su Facebook -. Con Higuain ci siamo sentiti un paio di volte sulla chat di Instagram, e la nostra è stata una conversazione scherzosa e goliardica. Non volevo sicuramente offenderlo, anche perché i malati sono altri e non sicuramente Higuain che con me si è comportato in modo educato e mai inopportuno. Mi scuso con lui, non era sicuramente mia intenzione offenderlo ne’ creare inesistenti gossip: la mia è stata una semplice battuta. Da sportiva volevo aggiungere che ho imparato una lezione da questa esperienza: bisogna stare molto attenti alle parole che si usano sui social, spesso buttate lì in modo scherzoso e bonario”, ha concluso.”

Lutto per Celine Dion: morto il marito e agente René Angelil, era malato da tempo

Grave lutto per la cantante Celine Dion: è morto, all’età di 73 anni, il marito e agente René Angelil, malato da tempo di cancro alla gola. Lo ha annunciato la cantante. Sposati dal 1994, Dion e Angelil hanno avuto tre figli.

1484283_0160115_114278_small-110215-181447-DION3

In un’intervista a Usa Today, ad agosto dell’anno scorso, la pop star aveva confessato che si stava preparando per la morte del marito. Angelil è stato manager della cantante da quando lei aveva solo 12 anni. Nel 2000 Dion si era ritirata dalla scene per occuparsi della salute del marito. Tre anni dopo era tornata a esibirsi come ospite fisso al Caesars Palace di Las Vegas.