Incontro in discoteca: la modella padovana di origini marocchine in posa con Matteo Salvini

PADOVA – Si incontrano in discoteca e scatta la foto: i due protagonisti sono il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, e la modella padovana di origini marocchine Ahlam El Brinis, già al centro delle cronache recenti per aver difeso il proprio lavoro di fronte agli insulti ricevuti dai compagni di classe del fratello minore.

2488380_1047_alam99 (1)L’immagine è stata postata sul profilo della giovane modella. I due si sono incontrati al Papeete di Milano Marittima. Chiaramente l’immagine sta già facendo il giro del web suscitando commenti di ogni genere.

Guess?: Mariana Rodriguez sul trono di Belen

Vera rivalità o presunta tale, le due Rodriguez sembra non riescano a stare alla larga l’una dall’altra. In comune oltre al cognome, le origini latino-americane e la voglia di sfondare nel mondo dello spettacolo, hanno anche la bellezza naturale (e il ritocco al seno). Non solo: la piccola Rodriguez vanta un tatuaggio in zona “farfallina” e, da poco, anche un contratto simile a quello più esclusivo di Belen.

C_2_box_32295_upiFoto1FLanciata come “la nuova Belen” proprio dall’ex agente di Belen Rodriguez, Mariana ha inizialmente giocato su questo inevitabile confronto, prendendone poi le distanze. “Lei ormai ha 31 anni, ha una famiglia, una carriera bellissima, chiunque avrebbe voluto fare il suo percorso. Però la copia di lei proprio non voglio esserlo” avrebbe detto Mariana Rodriguez in riferimento a questo continuo ed estenuante paragone. Eppure le ultime foto sul suo profilo Instagram dimostrano proprio il contrario: la rincorsa a Belen continua.
Ritratta davanti alla sede Guess di Lugano e poi dentro, in fase di trucco pre-shooting, Mariana Rodriguez sembra pronta a detronizzare l’omonima rivale dal piedistallo di Paul Marciano. “Quando i sogni diventano realtà… Grazie Guess, Paul Marciano” conferma lei, per sfatare ogni dubbio.
Acquistano un particolare significato i baci che Belen ha regalato al patron di Guess all’ultimo evento a Roma, tenendolo ben stretto a sé: è arrivato il cambio della guardia o la regina dovrà condividere il trono?