Bianca Balti, addio al marito? Sparite le foto social delle nozze

Matrimonio al capolinea dopo soli 4 mesi dalle nozze? Bianca Balti, che sta trascorrendo le vacanze natalizie a Hollywood con le figlie Matilda e Mia, ha fatto letteralmente sparire dal suo profilo social gli scatti delle nozze celebrate ad agosto a Laguna Beach. Anche del marito Mathhew McRae non c’è più traccia.

tappo-balti-sposaQualche giorno fa la modella italiana ha scritto: “2017, un anno dell’unica vita che vivo… È stato triste, è stato difficile ma anche così felice e così buono, per la maggior parte. È stata la vita. Vivo per le lezioni e i premi quotidiani. Vivo per l’amore. E ho così tanto amore intorno a me. Vivo per la crescita, perché non finisco mai di imparare. Mi piace sentirmi viva e per farlo devo essere grata”.
La Balti e McRae hanno avuto una bimba bel 2015 e nel 2017 si sono giurati amore eterno. Bianca ha anche deciso di trasferirsi in America per stare vicina al marito. Dopo le nozze da favola il silenzio e la cancellazione social. Nei video e nelle foto di Instagram la modella italiana è sempre insieme alle figlie, ma non compare mai Matthew. Anzi i pochi scatti social che lo ritraevano sono addirittura scomparsi…

Cristina Chiabotto dopo Fabio Fulco: “Ho versato litri di lacrime, ma non ero pronta per una famiglia”

Dopo la fine della sua storia con Fabio Fulco e un lungo silenzio Cristina Chiabotto parla della fine dell’amore che l’ha legata all’attore per 12 anni per la prima volta. Le motivazioni di cui parla in un’intervista a Oggi sono le stesse di cui aveva parlato Fusco: «Purtroppo, alla fine, non ero sicura di formare una famiglia con Fabio».

Foto Daniele Badolato - LaPresse 20 07 2013 Chatillon Sport Ritiro estivo Juventus stagione 2013 / 2014 - Allenamento pomeridiano Nella foto : Cristina Chiabotto Photo Daniele Badolato - LaPresse 20 07 2013 Chatillon Sport Juventus pre season 2013 / 2014 training session - Afternoon training session In the photo : Cristina Chiabotto

L’ex Miss Italia ha ammesso di non essere stata lei a scegliere per la fine della loro relazione, da tempo Fabio desiderava mettere su famiglia, ma lei non si sentiva pronta. Quando la loro storia era arrivata a un punto morto lui l’ha messa di fronte a una scelta: «Ci siamo dati tantissimo e nel darsi ci siamo esauriti. Fabio mi ha conosciuto che ero una ragazzina di 19 anni. Sono triste, senza Fabio è come se mi avessero tolto un braccio».
La Chiabotto ammette di aver avuto un’estate terribile dopo la rottura, ma il ricordo di Fabio è ancora vivo: «Non toccatemelo, è un grande. Lui ha aspettato fino a quando ha potuto. Poi, quando ha capito che non mi sarei mai decisa a fare il grande passo, mi ha posto davanti a un bivio. Ci siamo visti a Torino, a inizio agosto. Dopo litri di lacrime, gli ho detto: “Se capirò che sei tu, ti correrò dietro”. Ho passato un’estate da incubo e pure l’autunno è stato duro. Ma non sono ancora corsa da lui».
Infine Cristina smentisce il flirt con il giocatore di basket Giuseppe Poeta, dicendo che sono solo amici: «Lui è fidanzato e io non sono pronta per un nuovo amore».

“Merito le sue botte, l’ho fatto arrabbiare…”, 18enne suicida dopo le violenze dal fidanzato

Si uccide a 18 anni dopo essere stata picchiata dal suo fidanzato. Emily Drouet, di Glasgow, fu ritrovata senza vita nelle stanze di un residence dell’università di Aberdeen, in Scozia, nel marzo del 2016. In questi giorni è venuta a galla la verità choc sul suo terribile gesto.

Emily-DrouetSembra che la 18enne fosse stata picchiata dal suo fidanzato, come dimostrano alcune foto inviate a un amico con il volto gonfio e rosso. La ragazza avrebbe scritto alle sue amiche che quelle botte lei le meritava, poi è stata trovata senza vita. Emily si sarebbe uccisa per il senso di colpa scatenato dagli abusi del fidanzato, convinta di aver fatto lei qualcosa di male e di aver messo a rischio il suo rapporto con lui.
Angus Milligan, un giovane di ventuno anni, studente come lei, ha ammesso di averla picchiata ed è stato condannato per abusi. Il ragazzo ha scontato 12 mesi in carcere e 180 ore di lavoro non retribuito. Angus avrebbe più volte picchiato la 18enne, così almeno confessa la ragazza a un’amica che negli sms replica dicendo: «Tesoro, non te lo meriti, non stare da sola con lui, denuncialo alla polizia», ma Emily è convinta: «È colpa mia. L’ho fatto arrabbiare». E poi si è tolta la vita.
La famiglia della ragazza, come spiega la stampa locale, ha voluto raccontare la triste storia perché sia da esempio per le giovani che vivono la stessa condizione di Emily, lo scopo è invitare a denunciare a ribellarsi e a non sentirsi in colpa: «Emily era una ragazza piena di vita, equilibrata, sempre di buon umore. Che si sia ridotta a credere di essere responsabile delle violenze fisiche e psicologiche che ha sofferto mostra l’insidiosa e pericolosissima dinamica di queste relazioni», ha concluso la madre.

Moore e Perrin, fidanzate felici e vincenti

Tara Moore e Conny Perrin festeggiano sui campi in cemento di Albuquerque, negli Stati Uniti. Hanno appena conquistato il torneo di doppio ITF e dietro la loro esultanza si nasconde qualcosa: le due tenniste, oltre che un team sul campo, sono infatti l’unica coppia omosessuale dichiarata del circuito WTA.

C_2_box_43428_upiFoto1F“Vincere insieme è più bello, una sensazione speciale”, ha scritto Conny Perrin sulla sua pagina Instagram come didascalia di una foto che ritrae il trofeo appena vinto al fianco della compagna, di vita e di doppio, Tara Moore.
Per quanto l’omosessualità sia sempre più sdoganata nello sport è triste apprendere che le due tenniste inizialmente abbiano dovuto nascondere il loro legame per ragioni di opportunità: non essendo delle top-player, avevano bisogno del sostegno degli sponsor. Fortunatamente, anche dopo l’outing i brand non sono scappati: Conny Perrin è testimonial degli orologi duManège e Tara Moore in campo indossa completi da tennis Luxilon. Entrambe giocano con attrezzatura Wilson.
Ormai Tara Moore e Conny Perrin hanno iniziato a vincere e non vogliono fermarsi più. In attesa di coronare un sogno ancora più importante: nel 2018 è previsto il loro matrimonio.

Gigi DʼAlessio, triste e appesantito nelle sue vacanze da separato

Dopo undici anni di amore vissuti intensamente, superando pregiudizi e polemiche, Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio stanno trascorrendo la loro prima estate da separati. “Diva e Donna” mostra gli scatti del cantante in Sardegna con il piccolo Andrea. Per quanto padre e figlio si divertano tra tuffi e moto d’acqua, il volto di Gigi appare triste e pensieroso. E la forma fisica appesantita…

C_2_articolo_3091640_upiImageppTerminata la prima parte del suo lungo tour, D’Alessio trascorre qualche giorno di relax con il figlio più piccolo, avuto da Anna. I due sembrano molto complici e Gigi fa di tutto per tenere impegnato il bambino. Prima fanno un giro insieme sulla moto d’acqua, poi Gigi prende Andrea sulle spalle per fargli fare un tuffo e infine si concedono un momento di riposo sullo stesso lettino all’ombra. Ma Gigi, nonostante gli sforzi, sembra abbia perso il sorriso. La sua espressione non è serena e anche il fisico sembra aver ceduto. La separazione da Anna porta i suoi strascichi.
E dopo l’incontro all’aeroporto di Olbia tra Anna e Gigi, per Andrea è tempo di proseguire le vacanze con la mamma. La cantante, in forma strepitosa, in questo momento delicato ha a cuore solo la serenità del suo bambino: “Sto bene da sola, tranquilla con mio figlio. Il mio unico uomo al momento è lui. La musica mi racconterà più di tutto”, ha detto in una recente intervista a Irpinia News. E su Instagram la Lady Tata compare in barca con un bikini al cardiopalmo. Le sue curve baciate dal sole conquistano i follower, ma non più Gigi.

Camilla racconta per la prima volta l’incubo vissuto con Carlo: “Prigioniera in casa mia”

Si avvicina il regno di Carlo III e a luglio sua moglie Camilla compie 70 anni. Buckingham Palace è dunque a lavoro per rendere sempre più popolare agli occhi del pubblico la donna che solo pochi anni fa era ancora considerata l’antipatica rivale di Lady Diana. Per tutti era la persona che aveva distrutto il matrimonio del secolo e portato alla morte della “principessa triste”.

carlo-camillaIn un lunghissimo reportage del settimanale You del Mail on Sunday, Camilla ha confidato di aver vissuto momenti difficili: “Non potevo uscire, ero prigioniera nella mia casa, è stato davvero orribile. Non augurerei una cosa del genere nemmeno al mio peggior nemico”. I suoi figli Tom e Laura, avuti dal precedente matrimonio con Andrew Parker Bowles, dal quale ha divorziato nel 1995, l’hanno aiutata molto, andandola a trovare spesso. E lei ingannava il tempo dipingendo e leggendo.
Camilla racconta anche gli impegni pubblici a cui deve adempiere: “Al mattino ti svegli e pensi di non potercela fare, ma poi lo fai, devi farlo. Se sei una persona positiva è più facile. La gente è sempre come un bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. Io penso positivo… Spesso, davanti a situazioni davvero particolari, quando qualcosa ad esempio non funziona come dovrebbe, faccio fatica a stare seria”.

Lapo Elkann triste e solo, ecco il ritorno del rampollo

Col doppiopetto e il cerotto, così riappare il rampollo di casa Agnelli. Dopo lo scandalo che lo ha visto coinvolto a Manhattan a fine novembre, di Lapo Elkann si erano perse le tracce. Le prime foto esclusive le pubblica il settimanale Diva e Donna che lo ha pizzicato a Portofino. Sguardo cupo, cerotto vistoso sulla fronte e mani in tasca, Lapo è tornato in Italia.

c_2_articolo_3049409_upiimagepp

Dopo essere stato arrestato per aver simulato un sequestro per ottenere denaro dalla sua famiglia, di Lapo non si era saputo più nulla. Tanto che qualcuno ipotizzava che fosse in un centro di riabilitazione. Ma eccolo riapparire in Italia. Per il funerale dell’amica Franca Sozzani. Elkann in doppiopetto elegantissimo, camicia bianca, capelli ingellati e cerotto sulla fronte ha partecipato alla messa nella chiesa di San Giorgio. Ha distribuito i foglietti delle letture tenendo lo sguardo cupo, sempre solo e pensieroso. Il 25 gennaio ci sarà l’udienza in cui dovrà rispondere di falsa denuncia.

Beatrice Borromeo irriconoscibile: triste e senza trucco durante lo shopping

Una Beatrice Borromeo inedita è stata sorpresa a Milano. La giornalista e moglie di Pierre Casiraghi è stata fotografata mentre fa shopping a Milano con la mamma.

C_4_foto_1468020_image

Di solito sorridente e “acconciata” la bella Beatrice invece è stata immortalata con indosso un lungo cappotto verde, senza make up e soprattutto un viso tutt’altro che sereno…

Charlene Wittstock mamma dolcissima e… molto triste

Debutto in un campo da rugby per Jacques di Monaco. Il principino, figlio di Charlene Wittstock e di Alberto II, ha compiuto un anno pochi mesi fa ma cammina già perfettamente, come un piccolo ometto. Al “Torneo di Santa Devota” organizzato dalla federazione monegasca di rugby, con il sostegno della Fondazione Principessa Charlene Di Monaco, la bella principessa lo tiene per mano, lo abbraccia teneramente.Una mamma dolcissima con lo sguardo sempre un po’ troppo triste…

12801382_1016547278424181_5561107823147495357_n (1)

Assente la sorellina gemella Gabriella. Il principino ereditario si è dimostrato molto interessato al pallone e a quanto gli succedeva intorno. Un vero maschietto, orgoglio e gioia di Palazzo Grimaldi. Charlene è stata come al solito una vera “padrona di casa”, facendo gli onori alle 1′ squadre di piccoli giocatori (sotto i 12 anni) provenienti da 9 Paesi del mondo, che si sono affrontati allo stadio Louis II. Regale nel portamento e nei gesti anche sotto la pioggia, che ha disturbato la giornata. Senza perdere il suo charme però la principessa è apparsa soprattutto una mamma affettuosa e tenerissima con il suo bambino, vivace e sorridente più che mai. A gettare una piccola ombra su tanta perfezione pubblica solo quello sguardo sempre un po’ troppo triste e rassegnato, che Charlene si porta dietro sin dal giorno del matrimonio…

Belen è triste, ma super-sexy: guardala in vacanza e in passerella

Nemmeno la vacanza alle Mauritius con il figlio Santiago è riuscita a togliere il velo di tristezza dal volto di Belen Rodriguez, dopo l’addio a Stefano De Martino. Posa per il settimanale Chi mostrando le sue curve perfette in posizioni ammiccanti e sensuali, eppure si dice “molto provata da quello che sta succedendo”.

C_4_foto_1438239_image

E rientrata in Italia sfila in passerella “dimenticandosi” la lingerie. I capezzoli a vista fanno la felicità dei fan…“Per me la famiglia è importante, farò qualsiasi cosa per il bene di mio figlio” ha detto la Rodriguez al settimanale diretto da Alfonso Signorini. “Lo so, non è facile stare con me” e come ha rivelato in passato: “Pretendo tanto, voglio sempre il fuoco e, quando la fiamma si abbassa, divento una rompipalle”.

Belen Rodriguez al Pitti sfila per la Guess

Intanto però posa più bella che mai con il suo fisico da capogiro in bella vista sulla spiaggia. Un bikini che incornicia le sue curve: fondoschiena in primo piano e gambe affusolate e abbronzate. Nemmeno il rientro in Italia spegne la sua sensualità. Via il bikini, Belen sale in passerella per il pitti di Firenze, dove tra l’altro c’era pure Stefano De Martino (si saranno incontrati?) e si scorda di indossare la biancheria intima. Con un abito nero trasparente nei punti strategici mostra i capezzoli al vento e i flash impazzano. La Rodriguez sa sempre come riaccendere la fiamma…