Michelle Hunziker: “Paura per Aurora, volevano buttarle lʼacido in faccia”

“A marzo, un anno fa, è arrivata una e-mail con un ricatto, un tentativo di estorsione dove mi è stato detto che se non avessi pagato una cifra entro una data avrebbero acidificato Aurora… l’acido in faccia… volevano che pagassi in bitcoin…”. Michelle Hunziker racconta a Maurizio Costanzo il dramma che ha vissuto nel nuovo appuntamento con “L’Intervista” giovedì 22 febbraio in seconda serata su Canale 5.

C_2_articolo_3124746_upiImageppReduce dallo straordinario successo al “Festival di Sanremo”, la showgirl si confessa al giornalista. E sono come sempre i video evocativi a scandire le tappe importanti di una carriera di una ragazza svizzera che ha realizzato il suo sogno: fare spettacolo. Una vita da favola, due grandi amori, tre bellissime figlie e la realizzazione nel suo lavoro e una infanzia non sempre serena.
A cominciare dal rapporto con il padre: facile. “Ho capito quasi subito che beveva perché lui si trasformava e gli prendeva male, si arrabbiava, spaccava le cose in casa però io da bambina sono sempre riuscita, fino a una certa età, a scindere le cose cioè io volevo vedere solo la parte bella di mio papà e facevo finta che non esistesse il resto…”. Michelle parla anche dei progetti futuri, per Mediaset dovrebbe condurre “Scommettiamo che?”: “Ci incontreremo la prossima settimana per vedere tutte le cose e sarebbe bello…” Sanremo lo rifarebbe? “Sì! Se lo dico qua magari succede…”.

Fabiana Britto: da Quelli del Calcio a Playmate, la bellissima brasiliana conquista tutti

Siamo abituati a vederla in qualità di VAR (Video Assistant Referee) nella trasmissione Rai “Quelli che il calcio”, dove, con le sue forme importanti e sinuose ammalia, ogni domenica, milioni di italiani ma da questo mese Fabiana Britto è anche una nuova Playmate di Playboy Italia.

3563031_1724_fabiana_britto_20La bellissima brasiliana, raggiunta telefonicamente da Alex Achille di Radiochat.it ha raccontato entusiasta:”Sono molto felice di questo nuovo traguardo raggiunto, sono la playmate di febbraio 2018 e ancora non ci credo, desidero ringraziare il maestro Francesco Francia per le splendide foto realizzate.
Da circa due anni collaboro con la trasmissione “Quelli che il calcio” in qualità di VAR ed ho lavorato con diversi personaggi come Ubaldo Pantani, Max Giusti, Nicola Savino ed ora con Luca e Paolo ma il mio sogno è quello di poter lavorare nel cinema, magari in un cine-panettone o in un film comico ”.
Anche se voci di corridoio la vedrebbero accompagnata ad un imprenditore lombardo, la prorompente playmate giura di essere ancora single:” Sono ancora single perché sono una donna esigente che non si accontenta, sono alla ricerca di un vero uomo che sappia amarmi e rispettarmi che sia bello ma soprattutto simpatico. Vi aspetto sul mio profilo instagram @fabianafbd fatevi conoscere!”.

Elettra Lamborghini esplosiva con il suo “Pem Pem”

Bella, prorompente, esplosiva. Elettra Lamborghini debutta come cantante. E il primo singolo “Pem Pem” ha già realizzato oltre 4 milioni di streaming su Spotify. Nipote di Ferruccio Lamborghini, ha 23 anni e conta oltre 2 milioni di follower su Instagram. Grazie alla partecipazione a vari programmi tv è diventata molto popolare sui social, in tutto il mondo.

C_2_articolo_3124427_upiImagepp (1)Il brano è nella Top Viral 50 in ben 20 paesi. Il video ha raggiunto oltre 4 milioni di visualizzazioni su YouTube in meno di una settimana. Dopo aver duettato con Guè Pequeno e Sfera Ebbasta nel remix del singolo “Lamborghini” – tratto dall’ultimo album del Guè – ed aver partecipato al video del brano, Elettra si presenta nella veste di cantante.
Il singolo è stato interpretato per la prima volta dal vivo durante l’halftime show Nba allo Staples Center di Los Angeles il 22 gennaio. La Lambroghini è ormai un personaggio conosciuto anche all’estero: reclutata dal management americano Cash Money (etichetta che ha lanciato artisti quali Nicki Minaj e Drake), deve in particolare la sua popolarità alla partecipazione ai reality di Mtv “Super Shore” e “Riccanza”.

Simona Ventura e lo ‘schiaffo’ da Mediaset: non lo condurrà più. Ecco chi ha preso il suo posto

Speravamo di rivedere Simona Ventura in tv alla guida di un programma che lei conosceva bene per argomenti e vita privata. Invece, la conduttrice si è vista scippare da sotto il naso la sua poltrona proprio dal collega. Messa già da parte – a quanto pare – per la conduzione del GF NIP, SuperSimo sarebbe stata silurata da Mediaset per la seconda volta…
In vista dei Mondiali in Russia, Mediaset – che ha acquisito i diritti tv – è in fase di studio e preparazione per fornire agli spettatori uno show completo che non si limiti alla trasmissione dei match su Canale 5 e Italia 1.

imageLe partite, infatti, termineranno intorno alle 22.00, così ai piani alti di Cologno Monzese starebbero pensando a un programma che coniughi al meglio sport e varietà.

Sui social il popolo del web ha invocato il ritorno in tv di Simona Ventura, la cui carriera nasce proprio dal giornalismo sportivo e da una vera e sana passione per il calcio. Inoltre sappiamo bene che SuperSimo è un volto molto amato e che sarebbe già stata messa da parte per la corsa alla poltrona del Grande Fratello NIP.
Non sembrano giungere notizie rassicuranti su Simona Ventura poiché, come sostiene TV Zoom, sarebbe stata ‘silurata’ da Mediaset per la seconda volta: pare infatti che il post-partita di Canale 5 sarà affidato a Nicola Savino e alla Gialappa’s Band.

L’attuale conduttore de Le Iene e il trio di comici hanno già riscontrato un buon successo e affiatamento a Quelli che il calcio durante i due anni insieme su Rai2; inoltre per Savino il programma dopo la messa in onda dei Mondiali di Russia rappresenterebbe l’occasione di esordire in prima serata su Canale 5.

E SimonaVentura? Sfumata la possibilità di presentare il GF NIP (abbiamo ancora qualche dubbio in merito, ndr) la spumeggiante conduttrice potrebbe invece trovarsi in pole position per la prima edizione di Temptation Island Vip.

Isola, Elena Morali e Barbato insieme. Il fidanzato Scintilla: “Non sto tranquillo”

Il flirt tra Simone Barbato e Elena Morali, all’Isola dei Famosi, potrebbe essere un fuoco pronto a divampare. I due, infatti, si trovano da soli sull’Isla Bonita e la situazione preoccupa non poco il fidanzato dell’ex ‘pupa’, il comico di ‘Colorado’ Gianluca Fubelli, alias Scintilla.

isola-elena-morali-simone-barbato-scintilla_21103138Simone Barbato aveva infatti vinto la prova del Mejor e ha avuto la possibilità di scegliere chi portare con sé sull’Isla Bonita, tra cibo, lusso e… un letto matrimoniale. La scelta non poteva che ricadere su di Elena, con cui da subito si è instaurato un feeling particolare. I due ‘naufraghi’ sono molto vicini e scherzano insieme da giorni, con l’ex ‘pupa’ che a San Valentino aveva pubblicamente dedicato un pensiero a Simone. Anche lui aveva affermato: «Elena mi manca perché è una persona che capisce le cose, è una ragazza sensibile, mi è rimasta nel cuore». Inoltre, Bianca Atzei aveva punzecchiato il mimo sull’interesse per Elena e Simone aveva risposto così: «Siamo come Tarzan e Jane, è una bella ragazza e mi ci vedo bene vicino a lei».

Il comico romano e promesso sposo di Elena, ieri ospite di Pomeriggio 5, tra il serio e il faceto aveva affermato: «Io temo questa cosa, non sto tranquillo». A rincarare la dose, in un divertente siparietto, ci ha pensato la signora Pellegrina, la nonna di Simone Barbato: «Quando due si vogliono, alla fine si pigliano. Magari il fidanzato di Elena sarà sconsolato, ma ogni uomo dovrebbe avere sette donne».

Isola, nuovo flirt per Paola Di Benedetto: ha già dimenticato Francesco Monte?

Che Paola Di Benedetto abbia già dimenticato Francesco Monte? Dopo Bianca Atzei e Filippo Nardi, sembra proprio che anche la ballerina di “Colorado” e Marco Ferri si stiano avvicinando. Pare che Paola, quindi, abbia cancellato Francesco, con il quale aveva dichiarato di volersi incontrare a programma finito.

3562756_3562701_1040_paola_di_benedetto_e_marco_ferriL’ex tronista di “Uomini e Donne”, che ha lasciato il reality a seguito delle dichiarazioni di Eva Henger relative allo scandalo della droga sull’isola, nel suo video messaggio mandato in onda durante la puntata di martedì sera affermava di fare il tifo per Paola e di volerla vedere una volta tornati in Italia.
L’ex fidanzato della Di Benedetto, Matteo Gentili, ha commentato: “Pensavo fosse più presa da Francesco Monte. L’ho vista piuttosto fredda nell’ultimo saluto”. Che la ragazza abbia in mente qualcun altro?

Lamberto Sposini come sta? Il giornalista compie 66 anni e ringrazia gli amici così

Sono passati sei anni dall’ictus che colpi Lamberto Sposini pochi minuti prima di andare in onda con La Vita in Diretta. Da allora, la vita del giornalista è completamente cambiata. Oggi, l’ex conduttore Rai vive a Milano accanto alla ex compagna e alla figlia, la piccola Matilde alla quale dedica ogni post su Instagram. Domenica ha compiuto 66 anni. Ecco come ha voluto ringraziare i suoi amici per gli auguri e l’affetto.

safe_image-56Manca dal piccolo schermo da circa sei anni ma il pubblico non l’ha dimenticato. Lamberto Sposini, dopo l’ictus che lo colpì pochi minuti prima di andare in onda con La Vita in Diretta, sta provando a riprendersi la vita, giorno dopo giorno, passo dopo passo.

La normalità è difficile da raggiungere ma le sue condizioni di salute sembrano migliorare anche se ha bisogno di assistenza continua. Il percorso riabilitativo è ancora lungo ma Lamberto dimostra di avere la forza per poterlo affrontare.

Oggi, Sposini appare cambiato, si è fatto crescere i baffi, vive a Milano dove si gode gli affetti più cari, la piccola Matilde innanzitutto. Accanto a lui anche la sua ex compagna, Sabina Donadio, che gli dà forza e sostegno.

Con la figlia trascorre molto tempo e a lei è rivolta gran parte dei post che il giornalista pubblica sui social, unico mezzo al momento per comunicare con i suoi fan. “Le domeniche con Matilde sono speciali” la dolcissima dedica che ha scritto di recente.

Domenica scorsa, Sposini ha compiuto 66 anni e la giornata è stata celebrata su Instagram con una bella torta di compleanno con i colori della sua squadra del cuore, la Juventus.

Nell’occasione, l’ex conduttore Rai ha voluto anche ringraziare i colleghi e amici di Fanpage.it, che non hanno dimenticato la ricorrenza e gli hanno fatto arrivare gli auguri attraverso la loro testata: “Grazie per il vostro affetto” ha scritto sul suo profilo, inondato da numerosi altri messaggi di auguri da parte dei suoi follower.

Non hanno fatto mancare un pensiero anche personaggi noti come Simona Ventura e Clemente Mimun.

Insomma, l’ictus ha allontanato Sposini dalla televisione ma non dal cuore del suo pubblico. Che spera ancora di rivederlo presto davanti alle telecamere.

Ballando, Gessica Notaro sarà tra i concorrenti. Selvaggia: “Non ti dirò che sei Carla Fracci…”

Gessica Notaro, la ragazza sfregiata con l’acido da un suo ex, sarà nel cast di Ballando con le stelle. Il suo nome è stato fatto dal sito Altrospettacolo.it, secondo il quale Gessica «prova a voltare pagina e a tornare nel mondo dello spettacolo con questa partecipazione a Ballando con le stelle».

0004942B-gessica-notaroFra i primi a fare gli auguri a Notaro, on line, Selvaggia Lucarelli, già giudice del talent e confermata nel ruolo anche in questa edizione, che su Facebook ha scritto: «Lo sapevo da un po’ ma non potevo raccontarlo». «Non posso promettere che dirò a Gessica che è Carla Fracci se sarà Angela Favolosa cubista (e credo che lei neppure lo vorrebbe), ma posso prometterle di stimarla incondizionatamente sempre, perchè se io fossi lei, probabilmente, volteggerei su piste più scivolose – quella del livore, della vendetta – anzichè su quella gioiosa di Ballando con le stelle. Benvenuta Gessica!», conclude Lucarelli.

Ken umano choc a Domenica Live: “Ho tolto quattro costole per stringere il girovita”

Rodrigo Alves, il “Ken Umano”, torna a Domenica Live, dopo l’ultimo intervento: è stato il primo uomo a farsi togliere quattro costole. Obiettivo, stringere il girovita. «Ho tolto quattro costole, non fa male. Erano tre anni che volevo fare questo intervento chirurgico, ho parlato con molto dottori, ho fatto tanti esami e un dottore alla fine ha detto: ok quattro va bene. Per me, per te non lo so».

collage-4-758x426Per trasformare il proprio aspetto, Rodrigo si è sottoposto complessivamente a circa sessanta interventi, per un totale di oltre 500mila dollari di spesa.
«Ho finito con gli interventi. Questo è stato il mio ultimo intervento – assicura Alves – ho rifatto tutto, sono felice, sono una persona molto popolare, non voglio essere un esempio per questo, voglio esserlo per il lavoro, la determinazione. Io lavoro molto, ho fatto un film, ho sessanta programmi televisivi nel mondo. Io non voglio essere come un Ken umano. Io mi chiamo Rodrigo Alves».
In passato, Alves aveva parlato di episodi di bullismo subiti da bambino per motivare la sua ricerca di bellezza.

Paddy Jones, la vecchia che balla star di Sanremo: “Ho iniziato a danzare a 69 anni”

«Ho iniziato a ballare quando avevo cinque anni. Ho smesso quando mi sono sposata, ho fatto quattro figli. Ho ripreso a ballare quando mi sono trasferita in Spagna: quando sono rimasta sola, a 69 anni mi sono iscritta in una scuola di danza». Dopo il successo a Sanremo quando ha ballato sul palco sulle note del brano dello Stato Sociale, Paddy Jones, 84 anni, si racconta a Domenica Live.

Domenica-live-Paddy-Jones-2«Sono stati tutti molto carini e gentili al festival di Sanremo, è stato straordinario. Non mi aspettavo tutto questo. Da quel momento, è impossibile andare al ristorante, tutti vogliono selfie e fanno flash».
Sarah Patricia Jones questo il suo nome – era nota al pubblico per vinto il talent spagnolo ‘Tú sí que vales’ con il suo partner Nico, nel 2009, e oggi detiene il Guinness dei Primati come ballerina più anziana di salsa acrobatica.
Il figlio di Paddy Jones si è sposato in Italia, ad Amalfi, e la madre ovviamente ha ballato per l’occasione.
«C’era anche Nico. Mio figlio non lo ha detto a nessuno, nemmeno alla futura moglie, e quando siamo entrati c’è stato un effetto Wow».
Lo spazio si chiude, ovviamente, in “pista”.