Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Meghan Markel e Harry in crisi, interviene mamma Doria: ecco cosa sta succedendo

La Dieta di 2 Settimane

Le notizie che giungono da Buckingham Palace sono sempre più allarmanti per i fan del principe Harry e di Meghan Markle. La procedura per il divorzio dei duchi di Sussex è già ben avviata e il matrimonio potrebbe finire ufficialmente non solo a meno di un anno di distanza, ma addirittura prima della nascita del primogenito della coppia, prevista per l’inizio di aprile.

Il ‘Royal Baby’, nonostante debba ancora nascere, rischia quindi di ritrovarsi al centro degli accordi di divorzio tra Meghan e Harry. Se il secondogenito di Carlo e Diana vorrebbe fare di tutto per salvare il proprio matrimonio, il resto della famiglia reale spinge per il divorzio. Una cosa è certa: come vi aveva riportato Leggo, al momento i duchi di Sussex sono separati e non condivideranno la casa per un bel po’, anche a causa di alcuni impegni istituzionali e diplomatici di Harry.

Sono diversi gli aspetti legali su cui si dovrebbe basare il divorzio dei duchi di Sussex, che potrebbe riguardare sia lo status di Meghan, sia quello del nascituro. In caso di divorzio, Meghan Markle potrebbe ricevere ben 37 milioni di dollari ma perderebbe il titolo nobiliare e, soprattutto, potrebbe essere costretta a lasciare il figlio a Londra. A questo punto, come riporta il Sun, potrebbe entrare in gioco la mamma di Meghan, Doria Ragland: la duchessa di Sussex, infatti, a differenza di Kate Middleton non vorrebbe far seguire il figlio da una tata, ma affidarlo alle cure della nonna. Non si tratterebbe solo di una scelta dettata da motivi ‘pedagogici’, ma anche e soprattutto da una questione di base: «Meghan non vuole dipendere da Harry e non ha intenzione di contare su di lui per crescere il bambino». Anche questo potrebbe essere un motivo di forte attrito tra Meghan e il resto della famiglia reale.

Meghan Markel e Harry in crisi, interviene mamma Doria: ecco cosa sta succedendoultima modifica: 2019-02-06T15:44:50+01:00da giulia7517
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment