The Lady precisa: “Non l’ho fatto apposta”

Patricia Contreras non ci sta a passare per svergognata. Preoccupata per gli articoli usciti pochi giorni fa sul suo primo red carpet a Cannes, ci tiene a rettificare con noi di Lookdavip.
“Non mi verrebbe mai di fare una cosa così apposta! Ci tengo all’Italia”, esordisce. “E non mi piace fare brutte figure! Ci sto troppo male”, aggiunge preoccupata che suo figlio possa da grande vedere quelle foto.

C_2_box_63344_upiFoto1FSecondo la sua versione dei fatti, l’abito che avrebbe dovuto indossare era un altro: quello nero che le abbiamo visto la sera successiva, sempre dello stilista Christophe Guillarme.
“C’era l’idea di fare un look molto classico, pulito. Dove i punti forti sarebbero stati i gioielli Edouard Nahoum. Solo che non sono arrivati in tempo e ho dovuto ripiegare sul vestito chiaro. Mi stava grande sopra, ma non c’era il tempo di sistemarlo”. Per cui i dettagli forti sono di fatto stati altri…

Anche del precedente a Venezia 74 Patricia Contreras vuole dirci qualcosa: “Stessa cosa! C’era vento. Anche se effettivamente ho fatto delle mosse, non era per nulla mia intenzione che andasse a finire così”, ci ha spiegato accorata.
Chiacchierando dei corsi di recitazione che sta frequentando, della sua famiglia che adora e dei programmi televisivi francesi cui ha preso parte di recente, The Lady, con nonchalance, si riprende la scena. Cosa dobbiamo aspettarci per il futuro?

Meghan Markle, il vestito da sposa Givenchy

Givenchy firma il prestigioso wedding dress di Meghan Markle, nel giorno delle nozze col principe Harry. Il vestito è stato disegnato dalla direttrice artistica della maison francese, la britannica Clare Waight Keller che si è detta “onorata e grata, di aver preso parte a questo capitolo storico”.
Un abito dall’estetica definita “senza tempo ed elegante”, in una nota di Kensington Palace, e che ha rispettato le linee guida della stessa Markle, che si era espressa a favore di semplicità e linee minimaliste. La duchessa di Sussex ha poi indossato un secondo vestito Stella McCartney, per il ricevimento offerto dal suocero. False dunque le indiscrezioni che volevano Ralph and Russo come favoriti per l’ambito compito.

C_2_box_63153_upiFoto1FIL VESTITO
Le linee pure del vestito da sposa di Meghan Markle sono ottenute grazie a sei cuciture posizionate meticolosamente. Il focus è la scollatura a barca, che mostra in maniera delicata parte delle spalle ed enfatizza la vita scolpita e slanciata. Le linee si estendono verso la parte posteriore, dove il tessuto forma morbide pieghe rotonde, imbottite da una sottogonna in tripla organza. Le maniche sottili a tre quarti aggiungono una nota di raffinata modernità.

IL VELO
Il velo in tulle di seta è lungo 5 metri, con un pizzo dal ricamo floreale eseguito a mano con fili di seta e organza.
Come richiesto da Meghan Markle e ampiamente condiviso dalla stilista Clare Waight Keller, sul lungo velo sono raffigurati fiori di ciascuno dei 53 Paesi del Commonwealth. La sposa ha aggiunto altri due fiori scelti da lei: si tratta del calicanto, che cresce nei giardini di Kensigton Palace, e del papavero della California, lo stato da cui proviene.
Simmetricamente piazzate nella parte frontale del velo, spighe di grano delicatamente ricamate si confondono con la flora a simboleggiare amore e carità.
Per realizzarlo, ci sono volute centinaia di ore di lavorazione, durante le quali le ricamatrici lavavano le proprie mani ogni mezz’ora per mantenere il tulle incontaminato.

LE SCARPE
Meghan Markle ha indossato scarpe Givenchy in duchesse di seta.

LA PREZIOSA TIARA
La sposa ha indossato un diadema appartenuto alla regina Mary, prestato alla neo duchessa di Sussex dalla regina Elisabetta II. La tiara di diamanti è di fattura inglese ed è stata fabbricata nel 1932.

I GIOIELLI
Gli orecchini e un braccialetto sono firmati Cartier.
Cleave and Company ha invece creato le fedi degli sposi: quella di Meghan realizzata con oro gallese e donata dalla regina Elisabetta, quella di Harry in platino.

IL BOUQET
Il bouquet, creato dalla fiorista Philippa Craddock, è stato personalizzato con diversi fiori raccolti a mano dal principe Harry dal suo giardino privato, nella giornata di venerdì. Tra i fiori ci sono i ‘non ti scordar di me’ (che erano i preferiti della madre dello sposo, la principessa Diana), il mughetto, l’astilbe, il gelsomino e l’astrantia e il mirto.

SECONDO VESTITO
Per il ricevimento a Frogmor House, offerto dal padre di Harry, principe Carlo, la sposa Meghan Markle ha indossato un vestito Stella McCartney dallo scollo all’americana. Ad attrarre l’attenzione in questo secondo outfit è stato il prezioso anello con acquamarina, appartenuto alla madre di Harry, Lady Diana.

CHARLOTTE
Givenchy firma anche il vestito della principessa Charlotte, in seta color avorio: una creazione che aspira alla stessa purezza senza tempo della sposa.
Si tratta di un abitino a vita alta, con maniche corte a sbuffo e gonna a pieghe con tasche, rifinito in vita con un nastro di seta legato dietro a formare un fiocco.

DAMIGELLE E PAGETTI
Tutti gli abiti delle sei damigelle sono stati disegnati da Clare Waight Keller. Le scarpe Givenchy delle bambine sono state monogrammate con le iniziali di ogni damigella d’onore e la data del matrimonio.
I paggetti hanno indossato invece una versione in miniatura della redingote “Blues e Royal” scelta dal principe Harry e dal principe William.

Irina Shayk, scorci sexy con citazione storica

Arriva Irina Shayk e il red carpet esplode di sensualità. Ma non solo: moda, bellezza, storia del costume e gossip si mescolano in questa seconda passeggiata fatta a Cannes dalla supermodella russa.

schermata-2018-05-11-alle-12-18-06Dopo la prima apparizione col Twinset nero dall’ampio strascico, Irina Shayk ha optato per un vestito rosso, che già a partire dal colore ha rivelato l’intenzione di lasciare il segno. Lungo fino ai piedi, ma composto da differenti pezzi di stoffa, trattenuti tra loro da catene dorate e borchie personalizzate dal simbolo della Medusa, l’abito Versace accarezzava le forme della modella stuzzicando la fantasia di ogni osservatore con quegli spiragli sul suo corpo.
La prima curiosità che vogliamo sottoporvi è relativa alla biancheria intima: guardando le foto si evince perfettamente che Irina Shayk, sia sopra che sotto, non ne fosse dotata.

La seconda riguarda una citazione di costume: il vestito richiama fortemente l’iconico Safety Pin dress del 1994, che regalò la popolarità a una sconosciuta Elizabeth Hurley, allora fidanzata con Hugh Grant. Si trattava di un abito nero di ispirazione punk, disegnato da Gianni Versace, la cui peculiarità era costituita da spille da balia che trattenevano il tessuto, scoprendo la pelle. Tutt’ora è uno dei più famosi della casa di moda ed è considerato uno dei migliori abiti al mondo.

Paola Di Benedetto in abito bianco, ma lontana da Francesco Monte

C_2_fotogallery_3087984_3_imageIronia della sorte, Paola Di Benedetto indossa un sexy abito da sposa in pizzo a pochi giorni dal suo addio a Francesco Monte.

C_2_fotogallery_3087984_2_imageDi nuovo single l’ex naufraga non rinuncia al vestito da cerimonia con tanto di ghiera preziosa e velo.Piccolo particolare, invece di sfilare lungo la navata di una chiesa… lo fa in passerella a Palazzo Caracciolo (Napoli), come testimonial per una nota stilista.

Kendall Jenner supersexy a Cannes, sotto il vestito…niente

Kendall Jenner più sexy che mai. La sorellina di Kim Kardashian ha sfilato al Chopard event a Cannes e il suo outfit mozzafiato non sarebbe passato inosservato.

Kendall-JennerLe curve esplosive di Kendall sono strizzate in un vestitino a rete dorato, che non lascia spazio all’immaginazione. La super modella non indossa il reggiseno e i fan sembrerebbero apprezzare.
In poche ore le foto postate su Instagram fanno boom di like. E come dar loro torto…

Patricia Contreras fuori di seno al festival di Cannes

E’ la seconda volta per Patricia Contreras, che dopo lo slip mostrato a Venezia 74 a Cannes 2018 ha pensato bene di puntare sul décolleté. Famosa nello showbiz grazie al ruolo di protagonista in The Lady, Patricia Contreras può vantare nel suo curriculum anche la partecipazione all’Isola dei Famosi italiana del 2016.

3720355_1821_patricia_contrerars_cannes_senoPoi, a parte lo scorso festival del Cinema di Venezia, se ne sono perse le tracce. Fino a ieri: durante un red carpet a Cannes, la showgirl è ricomparsa, giusto il tempo di essere sotto i flash con il vestito che cedeva nella zona del seno.
Con un vestito di Christophe Guillarme, doveva stare solo in posa e trattenere un respiro profondo. L’attrice messicana, infatti, sembrava essere in preda al “Petto in fuori”. La Contreras aveva indossato un abito dello stilista francese anche a Venezia lo scorso anno.

Katy Perry cade ad American Idol: panico e tante risate

Momenti di panico ma anche tante risate per Katy Perry, popstar di fama internazionale e giudice del popolare programma USA American Idol: la cantante affianca una delle concorrenti in un ballo ma l’abito è troppo stretto e i tacchi troppo alti… Katy finisce a terra e non riesce a rialzarsi in nessun modo.

katy-perry4-900-x-460 (1)La concorrente, di origine venezuelane, afferma di sentirsi una showgirl e chiama a ballare accanto a sè i giudici, che rispondono al suo appello: Katy è in effetti l’ultima ad alzarsi, apparentemente dubbiosa, ma alla fine si fa coinvolgere e inizia a muoversi a ritmo accanto a Michelle. Peccato che l’esibizione sia interrotta da una caduta: la Perry non riesce a rialzarsi in alcun modo perchè continua a scivolare, mentre nell’imbarazzo generale il vestito si alza ovviamente un po’ troppo.
I colleghi Lionel Richie e Luke Bryan ce la mettono tutta per aiutarla e nel frattempo coprire le sue grazie, ma Katy Perry riesce ad alzarsi solo dopo alcuni interminabili minuti: la cantante di California Gurls l’ha presa sul ridere e ha commentato “sono la più grande ballerina di sempre!”

La gaffe è stata “censurata” dalla produzione che in fase di montaggio ha aggiunto il logo del programma a coprire l’upskirt di Katy: solo qualche giorno prima la Perry aveva fatto parlare di sè per il bacio assestato sulle labbra ad un concorrente adolescente, che aveva confidato alla giuria e al pubblico di non aver mai baciato una donna…

Marcuzzi incinta? All’Isola spunta il pancione

Gli animi sono surriscaldati per il canna-gate? Proviamo a smorzare la polemica con un gossip: Alessia Marcuzzi sarebbe incinta del suo terzo figlio. Nessuna conferma, dichiarazione, indizio. Tutto ha origine semplicemente da una piega del vestito.

C_2_box_56145_upiFoto1FNell’ultima puntata dell’Isola, Alessia Marcuzzi ha indossato dei leggings di pelle neri J brand e un minidress monospalla Stella McCartney, un capo vintage che la conduttrice aveva destinato in passato a una puntata del Grande Fratello 11, nel 2010.
Nell’insieme, un look stiloso, femminile ma agguerrito, adatto a gestire l’annosa polemica che sta interessando il programma anche più del dovuto.
Ma tra una ripresa e l’altra, sedendosi sullo sgabello e rialzandosi, allargando le braccia e correndo ad abbracciare Mara Venier, in molti hanno notato all’altezza del ventre un rigonfiamento sospetto ed è iniziato un tam tam sui social. La “prova” regina è il presunto pancione, poi qualcuno sottolinea il nervosismo e la sensibilità sul tema dei figli.

Alessia Marcuzzi ha già due figli, Mia e Tommaso. E tempo fa si vociferava sul desiderio di allargare la famiglia con il marito Paolo Calabresi Marconi: che abbiano messo in cantiere l’erede?
Se fosse invece semplicemente la foggia del vestito a generare la curva? Dopotutto l’eventuale pancia sarebbe comunque trattenuta dai pantaloni non certo premaman della conduttrice. Eppure in quelle foto che stanno facendo il giro del web sembra apparire un bel pancione. Gravidanza o meno, per adesso cara Alessia è meglio che rimangano affari tuoi.

Meghan Markle, la sorella: “Se spendi 75mila euro per un vestito puoi anche aiutare tuo padre”

La polemica, invece di attenuarsi, torna ad infiammarsi con altre dichiarazioni velenose: non sembra esserci pace tra la nuova e la vecchia famiglia di Meghan Markle, la futura sposa del principe Harry. La sorellastra di Meghan, Samantha, che insieme alla futura moglie del principe condivide il padre Thomas, è tornata ad attaccare la donna dopo la piccata risposta al principe Harry.

http_o.aolcdn.comhssstoragemidas4059aacc415678a30d6fd213c25ae1a4205985785Senza-titolo-1Il secondogenito di Carlo e Diana aveva parlato così della presenza di Meghan alla festa di Natale della famiglia reale: «Averla con noi è stato fantastico, lei è stata benissimo, sa che siamo la famiglia che non ha mai avuto». La replica di Samantha Markle, in quell’occasione, non si era fatta attendere: «Una famiglia ce l’ha già…». Oggi, però, Samantha è tornata ad attaccare la sorellastra, come riporta anche l’Huffington Post.
«Se puoi spendere 75mila euro per i vestiti da indossare a corte durante il Natale, puoi spenderli anche per aiutare tuo padre malato e in bancarotta» – ha dichiarato nelle ultime ore la donna – «Dopo il divorzio tra nostro padre e Dora, abbiamo sempre fatto in modo che Meghan si sentisse in famiglia anche con noi. Era lei, però, ad essere sempre troppo impegnata». Thomas Markle, 73 anni, soffre di alcuni acciacchi ad una gamba e ha bisogno di cure ma vorrebbe essere presente a Windsor per portare la figlia all’altare. Samantha, dal canto suo, assicura: «In un modo o nell’altro ce la farà, sarà presente accanto a Meghan, chi dice il contrario mente».

Meghan Markle, nude-look a corte?

Harry e Meghan non finiscono di stupire. L’ultimo colpo di scena della loro storia d’amore sono tre ritratti di fidanzamento, scattati dal fotografo di moda newyorkese Alexi Lubomirski a Frogmore House, una residenza reale privata nel parco del Castello di Windsor, che secondo indiscrezioni potrebbe essere anche la location del ricevimento di nozze. Gli esperti dicono che si tratti di foto innovative rispetto ai fidanzamenti reali precedenti: le foto testimonierebbero addirittura “alti livelli di attrazione sessuale” tra i due.

C_2_box_50561_upiFoto1FNUDE LOOK A CORTE?
Anche il look di Meghan Markle ha destato qualche perplessità e non a tutti è sembrato adatto al suo nuovo ruolo. Si tratta di un abito lussuoso in tulle nero, gonna di organza di seta con volant di tulle applicati a mano e corpetto trasparente con ricami di fili di piume d’oro, creato dalla casa di alta moda Ralph & Russo e facente parte della collezione invernale 2016. In nessuno dei due scatti è visibile perfettamente la parte superiore del vestito, ma si presuppone che per la Markle sia stata inserita una fodera per scongiurare la nudità.

IL VALORE DEL VESTITO
Kensington Palace ha confermato che l’abito, del valore di 56 mila sterline, è stato acquistato privatamente: non è chiaro da chi e se sia stata pagata la cifra dichiarata. A impreziosire il già costoso e scenografico vestito, un unico gioiello, di impareggiabile valore: l’anello di fidanzamento disegnato per Meghan Markle dal principe Harry.

IL LEGAME CON VICTORIA BECKHAM
In una delle tre foto, i promessi sposi hanno un outft differente: cappotto Burberry per lui, maglione Victoria Beckham per lei. Due brand inglesi molto amati dalla upper class britannica, sinonimo di eleganza, ricercatezza, qualità.
Si è molto vociferato su una recente amicizia tra Meghan Markle e Victoria Beckham. L’ex Spice Girl, già ampiamente accreditata nella Royal Family, dispenserebbe consigli british alla fidanzata di Harry, fornendole indirizzi sui saloni più esclusivi da frequentare.
E se fosse la prescelta per l’importante incarico dell’abito da sposa di Meghan Markle?