Naike Rivelli, le pantofole-dildo: la forma è inequivocabile

“Questo è il mio look oggi”, così esordisce Naike Rivelli all’inizio della sua nuova provocazione, affidata come sempre ad un video sul suo profilo Instagram. Naike infatti questa volta cambia stile e non si denuda ad uso e consumo dei fan, bensì mostra un paio di pantofole in peluche dalla forma esplicitamente fallica.

18839332_1682148651812578_6758541992198617359_n

Poi Naike non esita, alla fine, a lanciare una frecciatina alla più seguita d’Italia su Instagram, ovvero Chiara Ferragni. In riferimento alle battute e ai meme che girano in rete sui piedi della fashion blogger fidanzata di Fedez, la Rivelli conclude, riferendosi alle pantofole che hanno dimensioni piuttosto ingombranti, con la frase “Inspired by Chiara Ferragni”.

“Petto sexy” è il costume di moda per l’estate 2017

È sul grande schermo proprio in questi giorni “Baywatch”, la versione cinematografica del telefilm che, negli anni Novanta, ci ha fatto sospirare sulle rive di Emerald Bay. Da allora, il binomio costume intero rosso-Pamela Anderson è diventato inscindibile, un’associazione di idee lampante a qualunque latitudine e trasversale nelle generazioni. E dopo anni di imperanti bikini, ecco tornare il monopezzo, alla ribalta durante l’estate che vede rivivere le storie di Baywatch. Ma il fashion system, si sa, ogni giorno ne tira fuori una dal cilindro: come rilanciare il pezzo intero per la stagione 2017?

2503880_1636_schermata_06_2457919_alle_16.35.15

Beloved Shirts, marchio famoso per il suo stile unconventional (e per un pizzico di irriverenza), propone “bañador pecho sexy” (costume petto sexy) e basta guardare le immagini per capire di che si tratta. Sul capo una stampa assai realista del petto nudo di un uomo villoso. Base nude per il costume disponibile in diversi toni da adattare al proprio fototipo. Per alcuni è un trend di cattivo gusto, per altri un gesto provocatorio (nei confronti di chi? Di quelle che abbracciano la moda del look selvaggio e dicono no alla ceretta, sì al pelo naturale?). Quel che è certo è che attira l’attenzione giocando con un trompe l’oeil che, almeno da lontano, non può non strappare una risata. C’è chi le sperimenterebbe tutte pur di puntare i riflettori su di sé, anche in spiaggia, mentre alcune scenderebbero volentieri con un sacco di iuta addosso pur di non affrontare la prova costume.

Ashley Graham choc: “A 17 anni sono stata molestata…”

La rivelazione choc. E’ tra le modelle curvy più gettonate delle passerelle internazionali e grazie alle sue forme generose è riuscita, in una manciata di stagioni, a imporsi nell’industria del fashion come icona plus size. Prima modella curvy a finire su ‘Sporst Illustrated’, Ashley Graham, 29 anni, ha rivelato sulle pagine patinate di ‘Glamour Usa’ di aver subito delle molestie sessuali quando aveva 17 anni. Un episodio mai confessato prima.

C56iYPIWcAEm6yw“C’è stato un incidente sul set di una campagna pubblicitaria, avevo 17 anni – spiega la modella – Un assistente del fotografo mi ha portata in un ripostiglio; pensavo che dovesse mostrarmi qualcosa. Lui invece mi ha spinta dentro e ha tirato fuori il pene. Mi ha chiesto di toccarlo, ero disgustata, sono andata su tutte le furie. Ma grazie a Dio ero vicina alla porta e sono riuscita a scappare”. Allora Ashley decise di tenere la bocca chiusa e di non raccontare a nessuno quanto accaduto. “Ho continuato a lavorare con lui, altre volte – dice – Conoscevo la sua fidanzata e ho preferito non raccontare nulla perché pensavo che fosse cambiato”.
Nell’intervista rilasciata al mensile americano, la modella ricorda un’esperienza simile, avvenuta quando aveva solo 10 anni: un ragazzo di 18 anni, ospite a casa dei suoi genitori, la costrinse a toccargli le parte intime. “A quei tempi mi sono sentita in colpa, come se avessi fatto qualcosa per provocarlo” prosegue la top model. Da allora, però, Ashley ha imparato una lezione importante: mai permettere a qualcuno di dirle come mostrarsi e cosa fare, soprattutto su un set fotografico. “Dopo quegli episodi – conclude – mi sono ripromessa che non mi sarei più fatta manipolare su un set”.
La modella statunitense da anni si batte affinché l’universo fashion promuova un’immagine sana del corpo femminile, ed è stata scelta per la copertina del numero di gennaio di ‘Vogue Uk’, scattata da Patrick Demarchelier. “Un onore”, ha scritto lei stessa su Instagram e un obiettivo centrato per la modella plus size, già covergirl per riviste del settore come ‘Harper’s Bazaar’ ed ‘Elle’.

Da Selena Gomez a Kylie Jenner, ecco le regine dei social

Sexy, di successo e… sempre più social. L’azienda di social media intelligence Blogmeter ha stilato una classifica delle celebrità più presenti sui diversi canali, attraverso il nuovo tool Social Influencer. Kylie Jenner, la piccola di casa Kardashian, è la top influencer piu’ famosa del mondo mentre la rapper Nicki Minaj è la più attiva. Selena Gomez vanta invece il maggior seguito, con 242,8 di fan tra Instagram, Twitter, Facebook e Youtube.
Dietro Kylie, al secondo posto, la youtuber di origini venezuelane Lele Pons.

C_2_articolo_3074227_upiImageppSemisconosciuta in Italia, la 21enne è seguitissima oltreoceano grazie ai video divertenti pubblicati sul suo canale Youtube e alle sue forme perfette. Medaglia di bronzo a Miley Cyrus, che sale in classifica grazie al lancio del nuovo singolo “Malibu”. La trasformazione da bad girl a fidanzatina d’America le ha portato fortuna e molti clic. Il video di “Malibu” è stato infatti il contenuto più condiviso dell’ultimo mese e l’ha riportata dritta dritta nell’olimpo social.
Nella classifica non potevano mancare poi le Kardashian, che hanno fondato il proprio successo sui selfie senza veli e sulle pose hot. Lo scettro di influencer spetta a Kylie Jenner, ma al quarto posto troviamo anche l’icona fashion Kim Kardashian e poco più giù, al settimo, la sorella maggiore Kendall Jenner.

I look del mese: cos’hanno indossato le star?

E’ difficile restare costantemente aggiornati su tutte le proposte fashion delle star. Dai red carpet allo street style, ogni giorno veniamo invasi da immagini di vestiti e accessori da celeb.

C_2_box_33454_upiFoto1FSorridenti sul tappeto rosso, ammiccanti nei selfie e inconsapevoli (forse) negli scatti rubati, le stelle spaziano dagli outfit più eleganti alle proposte più improbabili.
E’ il Festival di Cannes l’evento più importante del mese, che ha visto sfilare orde di bellissime, decisamente poco vestite. E’ Tina Kunakey la più sexy della Croisette, tra la folta chioma e gli abiti rivelatori. Ma anche Sara Sampaio romantica in azzurro, Hailey Baldwin col minidress oro e Sveva Alviti casual-chic fanno un bellissima figura.
Sul fronte italiano è un tripudio di sensualità. A Selfie Belen Rodriguez copre il lato A di fiori ma svela le gambe mentre Anna Tantangelo punta tutto sul décolleté. Guendalina Canessa fa benzina nella notte con un lungo vestito fantasia e Alessandra Mastronardi è impeccabile nell’abitino bianco dallo scollo profondo.
La più elegante di casa Nara-Icardi è sicuramente la piccola Francesca Icardi che, a soli due anni, ha un guardaroba firmatissimo. Per rimanere in tema baby, prima dell’annuncio della gravidanza, Melita Toniolo celava il pancino tra tulle e pizzi neri. Ecco il meglio e il peggio dei look di maggio.

L’intimo con le scritte fa le star sporty-sexy

Di che marca è il tuo intimo? Non è difficile dedurlo, seguendo il trend più in voga tra le star al momento. Dall’Italia a Hollywood, le bellissime si scattano selfie social nei loro coordinati, rigorosamente con il brand ben stampato sull’elastico.
Regg. ise. ni e sl. ip dal sapore sportivo, adatti tanto al red carpet quanto alla palestra, senza tralasciare gli scatti più h. ot in camera da letto.

C_2_box_29415_upiFoto1F

Se, al grido di #mycalvins, Kendall Jenner e Ciara scelgono i classici firmati Calvin Klein, l’iper fashion Chiara Ferragni punta su Dior. Allenamento sporty-chic per Bella Hadid in Versace e mood low cost per Carolina Marcialis in H&M.
C’è poi chi fa pubblicità alle proprie collaborazioni, come Jourdan Dunn in Londunn + Missguided e Kylie Jenner in Pretty Little Thing. La top Winnie Harlow punta su un modello accollato Versus, Melissa Satta sul nero di Boy London mentre Cecilia Rodriguez è provocante con gli orsetti maliziosi di Moschino. Chi è la tua preferita con l’int. imo loggato?

Belle magre, ecco come rassicurano i fan preoccupati

Sono magre, sane e in forma e amano condividere i loro scatti in costume al mare o davanti allo specchio con i propri fan. Ma poi devono fare i conti con i commenti dei fan allarmati o con quelli, spesso pesanti, di chi le critica perché troppo scheletriche. Non ultimo il caso di Alessia Marcuzzi alla quale consigliano di mangiare di più. Ma la risposta non si fa attendere. Stesse “accuse” per Sarah Nile, Giulia Calcaterra e Bianca Balti
Si prendono cura del proprio corpo e conducono una dieta senza stravizi, ma spesso i loro scatti vengono duramente commentati sul social da chi ne condanna l’eccessiva magrezza.

c_2_articolo_3049598_upiimagepp

Sarah Nile solo qualche giorno fa ha postato un selfie in slip in cui ha messo a nudo il suo fisico asciutto scatenando un allarme generale tra i suoi follower spaventati da un fisico troppo asciutto. Di tutta risposta arriva un video dell’ex gieffina in cui mostra le sue curve hot fronte retro e cinguetta: “La ferocia dei moralisti è superata soltanto dalla loro profonda stupidità”.
Anche Alessia Marcuzzi, grande sportiva e amante del buon cibo, su Instagram puntualizza a chi critica il suo fisico filiforme: “Io sono una mamma in salute, che mangia tanto (sui set mi chiamano carboidrato) e non potrei mai dare un esempio sbagliato ai miei figli. Li lascio sfogare perché a volte è un modo per farsi notare. Non mi interessa il giudizio di gente che non conosce la mia vita e il mio viver sano!”.
Dalle forme leggermente morbide agli addominali scolpiti. Giulia Calcaterra, sempre in palestra ha tonificato il suo fisico modellando ventre, gambe, braccia e lato B. Ma sul social ce ne sono anche per lei che però risponde a suon di immagini in cui mostra i suoi allenamenti davvero duri.
Non bastano gli scatti al fast food e i video in cui fa ginnastica seguita da un personal trainer in palestra. Anche Guendalina Canessa, appena tornata dal Kenya, è nel mirino di alcuni follower scatenati. Tra i vari post spunta un “Mamma mia, anoressica”… Intanto lei mostra le immagini della figlia e dei nipoti in costume e sottolinea “Vi assicuro che mangiano come dei maialini, ma le costole fuori sono di famiglia!!!” Proprio come quelle che mostra lei.
A Nina Moric consigliano “Mangia che stai scomparendo”. E lei risponde con un “Fruit Time”, assaporando uva, mela e mandarino.
Tra le vip “redarguite” per eccessiva magrezza ci sono anche Eleonora Pedron, la fashion blogger Chiara Biasi e l’ex Miss Italia Martina Colombari.

I look del mese: cos’hanno indossato le star?

E’ difficile restare costantemente aggiornati su tutte le proposte fashion delle star. Dai red carpet allo street style, ogni giorno veniamo invasi da immagini di vestiti e accessori da celeb.
C’è la carta stampata, ci sono i social e i siti, gli eventi sono tanti e le occasioni per mostrarsi sono sempre sfruttate al meglio dai vip. Sorridenti sul tappeto rosso, ammiccanti nei selfie e inconsapevoli (forse) negli scatti rubati, le stelle spaziano dagli outfit più eleganti alle proposte più improbabili.

look-dicembre

 

Dicembre, mese di feste anche per le star, che si fanno fotografare nei loro outfit a tema. E’ tanto il rosso, agli eventi e sui social. Federica Pellegrini sceglie sbuffi e pizzi per un selfie a casa dei genitori il giorno di Natale. Tonalità simili anche per Kate Middleton, che ricicla l’outfit per la messa del 25 ma “l’accessorio” più bello della duchessa è la figlia Charlotte.
Se Federica Fontana punta sulle paillettes e Elisabetta Gregoraci sulle scritte, Bar Refaeli è la più comoda di tutte sul divano nel suo pigiama a righe. Il bianco e il nero dominano il red carpet, il primo sfoggiato con grazia da Jennifer Lawrence, il secondo mostrato con meno eleganza da Kelly Rowland e Nicole Scherzinger.
Infine, non c’è inverno che tenga, le stelle vanno al mare tutto l’anno. In tantissime affollano le spiagge caraibiche nei loro costumi colorati. Eva Longoria salta, Alessandra Ambrosio gioca coi figli, Sofia Vergara sta sotto l’ombrellone e Izabel Goulart fa il bagno col fidanzato.
Ecco il meglio e il peggio di questo mese.

Chiara Biasi, un video sexy che fa impazzire… non solo Zaza

Cambio di marcia per Chiara Biasi. Da quando la fashion blogger fa coppia con il calciatore Simone Zaza, ha decisamente cambiato andatura.

C_2_fotogallery_3006783_11_image

Eccola sfrecciare in bikini sensuale e seducente con il lato B in primo piano. Il video social incanta tutti…non solo Zaza.

Una MFW in mutande per Anna Dello Russo

Anna Dello Russo ci ha abituati a piume, costruzioni insolite, lustrini e cappelli improbabili.
In occasione di Milano Moda Donna primavera-estate 2017 però l’icona fashion è riuscita a stupirci ancora una volta.
Come? Passando la fashion week praticamente in mutande.

180281-thumb

Gli outfit scelti dall’editor at large di Vogue Japan infatti avevano tutti una caratteristica comune: erano talmente trasparenti da mostrare gli slip, sottili, culotte o body che fossero.
Sono il bianco e il nero i colori scelti da Anna Dello Russo per farsi immortalare a spasso per Milano, tra una sfilata e un party.
Allo show di Roberto Cavalli la Dello Russo si è presentata con un vestito lungo fino ai piedi disegnato per il brand da Peter Dundas con pesci ricamati e già indossato da Chiara Ferragni.
Altro evento, altro look. Per la sfilata di Max Mara Anna ha puntato su un abitino svolazzante di Gucci, ovviamente iper-trasparente.
Per sedersi in prima fila da Alberta Ferretti Anna Dello Russo ha virato sul nero, con una sensuale creazione tutta pizzi della maison. Ciocche blu e slip completano l’outfit.
Sono le balze di Alexander McQueen a coprire a malapena le toniche gambe della Dello Russo, regina indiscussa dello street style.
Contrasto black & white per la sfilata di Philosophy di Lorenzo Serafini: sotto ai candidi pizzi bianchi ecco spuntare l’intimo nero.
Infine, per gli amici Stefano Gabbana e Domenico Dolce ecco una misè… ancora una volta trasparente. Repetita Iuvant.