Mette in vendità al sua virtù a 18 anni: “Voglio comprarmi casa e mantenermi agli studi”

Ha messo all’asta la sua verginità su un sito dove l’acquirente potrà verificare la veridicità della sua condizione. La 18enne Kim ha deciso di mettersi in vendita per poter avere i soldi sufficienti per comprarsi un’auto, pagarsi gli studi all’università e una casa.

2460621_1749_vende_verginita (1)

L’agenzia tedesca a cui si è rivolta la ragazza garantisce anche grosse cifre in cambio di rapporti sessuali. La ragazza ha dimostrato di essere vergine attraverso un certificato medico e ha aggiunto che il potenziale acquirente potrà controllare lui stesso la veridicità di quanto afferma: «Voglio potermi comprare una casa in Germania o a Vienna, voglio avere un’auto e potermi mantenere gli studi», ha affermato decisa, come riporta anche il Mirror. Sullo stesso sito, tempo fa altre ragazze hanno venduto la loro verginità, raggiungendo cifre record: Aleexandra Khefren, ha avuto 2,3 milioni di euro da un imprenditore giapponese e per Kim la base di partenza è di 100 mila euro.

Da Belen alla Gregoraci, sono tutte capricciose

Arriva l’estate e le star si scoprono essere tutte capricciose. Persino Belen si sbilancia in spagnolo “Un poquito caprichosa si señor!!!“.

C_2_box_32967_upiFoto1F-1024x576A giocare con l’aggettivo che solletica l’ego femminile è l’omonimo marchio, che lo propone sui propri capi, piazzato su sfondi a tinta unita. Il costume Capricciosa delle sorelle Belen e Cecilia Rodriguez esalta le loro curve, nemmeno Melita Toniolo riesce a farne a meno, Elisabetta Gregoraci lo sceglie nero per farsi bruciare dal sole.
Del resto, alzi la mano chi non si è mai sentito un po’ capriccioso: anche da adulte, alle showgirl piacerebbe tornare bambine. E sempre rimanendo sul tema infantile, ecco spuntare il marchio in versione Barbie. Anche questa trovata farà di sicuro impazzire le star: per esempio Costanza Caracciolo che confessa maliziosa: “Capricciosa io??“.

Indossa questa maglietta a scuola: studentessa sospesa e arrestata

Ha una media voti molto alta, ma nonostante questo le è stato impedito di diplomarsi per una ragione apparentemente senza senso: la maglietta indossata nel giorno più importante della sua intera carriera scolastica. Secondo il dirigente scolastico, che ha deciso di sospenderla, Summer avrebbe violato il ‘dress code’ dell’istituto.

summer-dress-code_24104330La ragazza, che vive in North Carolina e frequenta la Hickory Ridge High School, aveva indossato questa maglietta, considerata indecente e irrispettosa dal preside. Per questo motivo, una volta sospesa, alla ragazza è stato impedito di salire sul palco per la cerimonia del diploma e minacciata di arresto da parte della polizia, giunta presso l’istituto dopo la chiamata dello stesso dirigente scolastico.
La storia, riportata anche da Huffington Post e Crave, ha suscitato molto scalpore dopo la pubblicazione di foto e video di Summer con la maglietta incriminata. Sui social network molti hanno commentato condannando la decisione del preside. Secondo il ‘dress code’ del liceo, sono bandite magliette scollate o che scoprono le spalle. Nel caso di Summer, la maglietta le lasciava scoperte solo parzialmente.
Una decisione molto severa, motivata a quanto pare anche da vecchi attriti tra i genitori di Summer e il preside. La ragazza è ovviamente molto amareggiata: «Ho studiato duramente per quattro anni per arrivare fin qui e mi è stato negato di salire su quel palco. Ci sono saliti spacciatori e stupratori, a me invece è stato impedito».

Ariana Grande sconvolta dopo l’attentato: “Vorrei pagare i funerali delle vittime”

Un giorno di terrore per tutto il mondo, l’attentato di Manchester ha riacceso una paura mai sopita sul terrorismo internazionale, ma in questo clima di dolore e spavento arriva un messaggio di solidarietà da parte di Ariana Grande, l’artista che si stava esibendo quando è avvenuta la deflagrazione.

ariana-grande-nuovo-video-one-last-time

Ariana si è offerta di pagare i funerali delle vittime dell’attacco di Manchester. Secondo quanto si legge sul ‘Mirror’, la notizia è apparsa su un account social dedicato alla star pop 23enne, che a poche ore dalla strage si era detta “distrutta dal dolore”fino a decidere di sospendere il tour.

Pippa Middleton: dopo il matrimonio, il viaggio di nozze extralusso

Hanno detto sì qualche giorno fa e il passo successivo è, come in ogni matrimonio vip che si rispetti, un viaggio di nozze extralusso. Pippa Middleton e il neo marito James sono diretti nel Pacifico, precisamente sull’isola incontaminata di Tetiaroa, Polinesia francese, di cui Marlon Brando si innamorò negli anni ’60 a tal punto da comprarla per farne il suo rifugio.

pippa-middleton-luna-di-miele (1)

Alla sua morte l’isola è però stata venduta e adesso sulla sua esotica superficie sorge un resort extralusso: proprio quel che ci voleva per il viaggio di nozze della coppia quasi reale. I due sono pratici di isole tropicali visto che si sono conosciuti ai Caraibi, precisamente a St Bart dove la famiglia di lui possiede un resort. Per la luna di miele però hanno scelto una destinazione ancora più lontana (anche perchè quale novella sposa vuole passare il viaggio di nozze con la famiglia di lui?) Ma non è finita qui: dopo il soggiorno tropicale Pippa e James si rilasseranno in un paesaggio un po’ più familiare come quello delle Highlands scozzesi, dove il finanziere ha una casa di campagna. Insomma sembra proprio che non li rivedremo in pubblico tanto presto.

Pierre Casiraghi spericolato, acrobazie d’amore per la moglie Beatrice Borromeo

Prima di salutarsi per qualche giorno Pierre Casiraghi “stupisce” la moglie Beatrice Borromeo.

2460467_1547_pierre_casiraghi_beatrice_borromeoLui, in partenza nelle vesti di skipper per una regata sul lago di Garda, passeggia con la moglie e un amico per Milano, quando improvvisamente spicca un salto per arrampicarsi su un palo.
Dopo l’acrobazia la coppia si scambia teneri baci, mentre Beatrice si prepara a trascorrere qualche giorno senza il maritino in compagnia del figlio Stefano Ercole Carlo, nato lo scorso febbraio.

“Questa è la sorella dell’attentatore di Manchester”, ma non è come sembra

La sorella dell’attentatore di Manchester, Jomana Abedi, postava spesso sul suo profilo Facebook foto di modelle famose. Questo ha tratto in inganno numerosi media che hanno pubblicato le foto delle modelle modelle attribuendo loro una falsa identità.

14717189_256593058076207_1328333114593315771_nMaya Ahmad e Janice Joostema sono popolarissime, hanno entrambe un milione di followers su Instagram e si dicono sconvolte dall’accaduto.
Maya Ahmad, contattata da Selvaggia Lucarelli ha dichiarato: “Sapevo tutto e mi sto muovendo legalmente. È folle che si utilizzino foto di ragazze inconsapevoli per fare clickbating. Lo hanno fatto con me e anche con Nadine, un’attrice indiana. È assurdo e inaccettabile.”
L’avvenenza delle due modelle ha dato luogo a insulti e a tutta una serie di luoghi comuni sulla “doppia vita” della sorella dell’attentatore che erano privi di alcun fondamento.

Rita, Kendall, Sara… tanga sul red carpet

Non è insolito vedere sul red carpet, sotto abiti completamente trasparenti, coulotte e mutandoni a celare il lato B delle star. Ora però le bellissime si sono stufate di tutta questa castità (si fa per dire) e hanno deciso di sdoganare direttamente il tanga.
I tappeti rossi di maggio sono un tripudio di perizomi in bella vista, che sottolineano lati B tonici e scultorei.

C_2_box_32877_upiFoto1F

La prima ad inaugurare il trend è stata Kendall Jenner che, al Met Gala di New York, si è presentata con un abito di rete La Perla che svelava, oltre agli slip, anche schiena, glutei, gambe e pancia.
Modelle, attrici, cantanti, influencer: il Festival di Cannes è sempre gremito di stelle. Così ecco che, per distinguersi, la top Sara Sampaio ha optato per un vestito bianco di pizzo di Francesco Scognamiglio e non si è vergognata affatto di mostrare le forme. Il look da sposina sexy è fatto.
Infine, stesso brand per Rita Ora che ai Billboard Music Awards a Las Vegas ha indossato un abito-armatura bianco e nero con gonna al polpaccio trasparente. La popstar ha omesso la maschera che ha sfilato in passerella ma si è ricordata di mettere almeno le mutande (molto rivelatrici).

Orlando Bloom si scusa con la bella Viviana, la cameriera licenziata per aver passato una notte con lui …

Lei è stata licenziata, lui si scusa per quanto successo e vola a Malibu. Due pesi due misure, se i protagonisti sono una star di Hollywood come Orlando Bloom e una cameriera 21enne, metà irlandese e metà romena, Viviana Ross, aspirante attrice dallo sguardo e dal fisico magnetici.

C_2_fotogallery_3012125_upiFoto1F

I due si sarebbero incontrati al Chiltern Firehouse, un lussuoso hotel di Londra, dove l’attore de “I pirati dei Caraibi” alloggiava durante lo scorso weekend e lei lavorava come cameriera. Colpo di fulmine e una notte di passione nella suite di lui. Quando però al mattino Orlando è fuggito via presto per impegni di lavoro e lei è stata trovata nel suo letto nuda è scattato subito il licenziamento: il regolamento dell’hotel vieta infatti al personale di fraternizzare con i clienti. Poco male, Viviana descrive Bloom come “un amante eccezionale” e se il suo sogno era quello di diventare un’attrice, chissà che questa storia non le porti anche qualche contrattino cinematografico…

Raoul Bova e Rocio Morales vacanze hot: topless a Ibiza

Vacanze a Ibiza per la coppia formata da Raul Bova e Rocio Morales.

rocio-munoz-01

I due attori, assente la piccola Luna, sono stati fotografati mentre si rilassano, complice l’arrivo della bella stagione, su una spiaggia dell’isola, lontana da occhi indiscreti.
Pensando di essere soli, Rocio, in ottima forma mette in mostra il suo topless, mentre Raoul appare un po’ appesantito. Scoperta la presenza dei paparazzi di “Chi” i due si rivestono per tornare nel loro esclusivo resort…