Emmy 2017, Nicole Kidman bacia tutti: anche il collega davanti al marito…

Una notte particolarmente entusiasmante per Nicole Kidman e Alexander Skarsgård, che hanno vinto un Emmy Award rispettivamente come migliore attrice protagonista e migliore attore non protagonista per la miniserie Big Little Lies. Quello che, però, non è passato inosservato è il bacio sulle labbra che l’attrice ha dato al collega sotto gli occhi del marito Keith Urban, che non ha mostrato un minimo di gelosia. Un gesto d’affetto? Probabile. Poco prima aveva baciato anche Urban.C_2_articolo_3095292_upiImageppI due attori hanno recitato insieme come marito e moglie. Nella realtà, la star è sposata dal 2006 con il cantante australiano Keith Urban. Evidentemente Kidman intendeva esprimere il suo affetto al collega, per complimentarsi con lui. Dopo pochi minuti, l’attrice – quando ha ritirato l’Emmy – ha fatto una dedica toccante al marito: “Ho due bambine piccole, Sunday e Faith, e il mio adorato Keith, a cui chiedo di aiutarmi a percorrere il mio percorso artistico, compiendo molti sacrifici. Quindi questo è vostro. Voglio che le mie figlie lo mettano sulle loro mensole e guardandolo possano pensare: ‘Ogni volta che la mia mamma non mi ha messo a letto, è stato per questo’. Ho qualcosa”. Parole per cui è stata molto criticata, perché ha citato solo le figlie biologiche avute da Urban e non quelli adottati durante il matrimonio con Tom Cruise.

Stefano Bettarini, relax con la baby fidanzata Nicoletta Larini a Viareggio

VIAREGGIO – Sembra aver messo la testa a posto Stefano Bettarini. L’ex calciatore, conduttore del Grande Fratello Vip e riconosciuto conquistatore ha trascorso le vacanze estive a Viareggio assieme alla nuova fidanzata, Nicoletta Larini.

3246797_1631_stefano_bettarini_nicoletta_lariniI due, che hanno 22 anni di differenza (45 lui, 23 lei) sono stati fotografati da “Vero” insieme mentre trascorrono una romantica giornata in riva al mare: “Le nozze? – ha fatto sapere Bettarini in un’intervista – Difficile.
Un figlio: oggi dico di si (…) Sono pronto a diventare di nuovo papà sena paura. E poi i miei figli hanno conosciuto Nico e soprattutto con Giacomo c’è un gran feeling”.

Federica Nargi e Alessandro Matri, ultimi giorni di mare con piccola Sofia

FORMENTERA – Approfittando della sospensione del campionato della scorsa settimana, per via dell’impegno della Nazionale, Alessandro Matri ha raggiunto la compagna Federica Nargi a Formentera.

nargi-incidente-sexy-matri-645ok (1)La coppia è stata sorpresa da “Vero” durante una giornata al mare con la figlia Sofia, tra giochi in acqua e teneri abbracci. Presto Federica dovrebbe tornare sul piccolo schermo, dato che sarebbe in pole position per la conduzione di Colorado.

Cindy cavalca il revival in jeans e topless

Sorriso disarmante e topless in jeans: Cindy Crawford regala agli amanti del passato un tuffo negli anni 90 presentando una collezione revival disegnata con Re/Done e Levis. Denim e capi basic, come quando la stessa Cindy appariva seducente con un top bianco e un paio di jeans, come nel leggendario spot Pepsi.

C_2_box_42362_upiFoto1FEra il 1991 e quei semplici pantaloncini di denim sdrucito simbolo di seduzione sono ancora nell’armadio della supertop, in attesa che la figlia li ritiri fuori, ha confessato Cindy Crawford.
Nel frattempo, lo spunto per questa collezione l’ha offerto proprio la quindicenne Kaia Gerber, estimatrice del brand Re/Done. Non conoscendo questo marchio tanto caro alla sua ragazza, Cindy Crawford ha iniziato a seguirlo su Instagram, postando ironicamente una foto di lei con un vecchio Levi’s e didascalia provocatoria “stavo facendo Re/Done prima di Re/Done“. Il post ha attratto l’attenzione dei fondatori dell’azienda che l’hanno contattata per creare la sua linea.
Così la top che con le sue curve ha fatto sognare milioni di teenagers ha deciso di cavalcare l’onda nostalgica. Gli estimatori di quel periodo sono ancora tantissimi e c’è da scommettere che la collezione firmata da Cindy Crawford andrà esaurita.

Milionaria scomparsa, ritrovata dopo 6 mesi. Il mistero: “Faceva la senzatetto a Milano”

Un vero e proprio mistero, pieno di dubbi e con pochissime certezze, ha avvolto gli ultimi sei mesi di vita di una milionaria inglese scomparsa da casa e ritrovata a Milano, dove da qualche tempo viveva da clochard e dormiva in strada, su una grata adiacente ad un hotel di piazza Cesare Beccaria.

milionaria-scomparsa-ritrovata-milano-clochard_18121229A raccontare la storia di Ariane, cittadina britannica nata in Iran e supermanager in un’azienda di produzioni cinematrografiche, è il Corriere della Sera, che cerca di ricostruire un intricato percorso che parte dalla scomparsa della donna, 51 anni. Era il marzo di quest’anno quando Ariane sparì dal suo ultimo domicilio conosciuto, un residence di corso d’Italia, a Milano. Non è chiaro cosa sia avvenuto dopo né perché la famiglia si sia mossa tardi nel denunciare la scomparsa a Scotland Yard, che non si è attivata per il caso dal momento che i fatti erano avvenuti all’estero. Per questo motivo, in seguito, la famiglia di Ariane, ottimi studi, quattro lingue parlate e uno stipendio notevole, si è rivolta ad un’agenzia italiana di investigazioni private.
Non era la prima volta che Ariane veniva in Italia: qui ha amici e conoscenti provenienti dalla Milano ‘bene’. Incaricato del caso un ex poliziotto di origini albanesi, impegnato a Milano nelle volanti negli anni della lotta alla mafia e considerato esperto e carismatico da tutti i suoi colleghi: l’ex agente si è mosso partendo solo da una foto, ma ha dovuto impiegare diverso tempo per trovare la pista giusta. Chiedendo in giro, ha avuto le prime indicazioni da alcuni clochard, che riferivano di aver visto una donna da poco arrivata in città, che viveva da senzatetto e somigliava molto ad Ariane.
Dopo lunghe e infruttuose ricerche, qualcosa si è mosso quando un parrucchiere ha raccontato di aver avuto Ariane come cliente: «Era sporca e raccoglieva i capelli in una coda». A questo punto, battendo ogni angolo della città frequentato dai clochard, l’investigatore è riuscito a scovarla, sabato scorso, mentre dormiva in piazza Beccaria. Ieri a Milano è giunta la sorella, che l’ha riabbracciata commossa. Ma tanti, troppi misteri avvolgono gli ultimi sei mesi di Ariane. Che ha dichiarato: «Non so spiegare… Forse camminavo, sono stata aggredita e derubata, e caduta a terra ho picchiato la testa… Dopo non avevo più la borsa con soldi, cellulare, documenti. Sono innamorata di Milano… Residenti, passanti e volontari offrivano un aiuto ma non volevo… Regalavano cibo e rifiutavo… Frugavo nei cestini dell’immondizia, cercavo da mangiare, stavo fuori da ristoranti e hotel per rimediare qualcosa».

Costanza Caracciolo finisce col sedere nella pozzanghera

Jeans e camicia per un sole che splende a Roma. Bellissima e casual Costanza Caracciolo, in un locale all’aperto si siede sull’unico divanetto con un residuo di acqua e si bagna tutto il lato B. Su Instagram mostra il piccolo incidente. Intanto il suo fidanzato Christian Vieri va allo stadio a Milano…

C_2_articolo_3095320_upiImagepp

E’ sola e “abbandonata” in una pozzanghera l’ex velina bionda in una domenica di fine estate, come mostra lei sui social dopo aver appoggiato il sedere su un divanetto bagnato dall’acqua. Nulla è cambiato dalla celebre canzone degli anni Sessanta “La partita di pallone” di Rita Pavone: Christian Vieri in Italia preferisce restare a Milano per andare allo stadio a vedere giocare il Milan.
Costanza e Bobo, freschi di relazione, non sono ancora stati pizzicati insieme nel capoluogo lombardo dopo la loro vacanza a stretto contatto. Nonostante gli amici confermino che tra i due sia vero amore, la coppia preferisce mantenere il massimo riserbo sulla loro relazione.

Lʼestate sta finendo, si torna in palestra: ecco le vip che si rimettono in forma

L’estate finisce per tutti, anche per le vip. Dopo aver dato spazio ai piaceri del palato, a qualche aperitivo di troppo e assecondato ogni tanto la pigrizia è tempo di rimettere a posto gli addominali e i glutei. Lo sanno bene showgirl e conduttrici pronte a ritornare ai propri impegni. E allora via alle sessioni di ginnastica per Alena Seredova e di krav maga per Elisabetta Canalis, mentre Belen prima di faticare non rinuncia a un selfie hot…
Belen Rodriguez si dà la carica su Instagram (“Yes! Start!”, scrive) e posta una scatto pre-allenamento, con leggings neri e un top che mette in risalto le sue forme, che in realtà appaiono già ben scolpite.

C_2_articolo_3094775_upiImageppElisabetta Canalis, invece, è tutt’altro che rilassata: a mani nude, tira pugni verso la sua compagna dfi allenamento di krav maga. “Prima o tornerò a casa senza un dente” – scrive l’italiana di casa a Los Angeles – “ma è lo sport che pratico con più passione”.
Su Instagram l’ex-velina si chiama “littlecrumb”, ossia “briciola”, ma mai nella sua vita si è sentita piccola e indifesa. Dallo sguardo fiero e deciso, la showgirl ha sempre dimostrato una grande grinta che l’ha resa una vera combattente. E’ lei che riduce in briciole gli altri…
La stessa determinazione è tipica anche di Barbara d’Urso, che oltre ad aver cominciato “Pomeriggio 5” è pronta anche per “Domenica Live”: come si starà preparando all’appuntamento del fine settimana?
Stretching e danza per Barbara il cui motto è #Maifermarsi, ripetuto costantemente sui social. Instancabile lavoratrice, la conduttrice si allena costantemente tutte le mattine. Il risultato? Un fisico perfetto che mostra con un selfie allo specchio ai follower. Sempre con il sorriso sulle labbra Barbara trova anche il tempo di punzecchiare simpaticamente il suo coach che le chiede di eseguire l’esercizio: “Eddai… un attimo! E’ il riscaldamento, abbiamo appena iniziato”, risponde lei ridendo.
Training di famiglia per Antonella Mosetti – che a colpi di hashtag anglofoni (#happy, #serenity, #gym) mette in mostra le sue curve esplosive – e Asia Nuccetelli, che al termine della sessione di ginnastica con tappetini, palloni da palestra e molta musica hip hop, dice rivolgendosi a un’amica: “Abbiamo terminato, ci siame allenate alla grande”. E in effetti, stando a come si trasforma in una sexy coniglietta con i filtri di Instagram Stories, dopo tanto sudore appare davvero rinata!
A ritmo di musica, Alessia Marcuzzi si abbandona al pilates: la conduttrice dimostra ancora una volta di avere un corpo asciutto e perfetto dimostrando di essere agile ed elastica. Quelli che per i meno sportivi sarebbero esercizi spacca-schiena per lei sono la normalità, basta solo un po’ di concentrazione e perfezione stilistica. E soprattutto le ammiratrici donne si complimentano: “Se lo faccio io mi spezzo in due!”. Come lei, anche Elena Santarelli si dedica al pilates per mantenersi in forma.
Riscuotono grande successo gli esercizi con gli elastici di Alena Seredova, che – come scrive un utente – la fanno rimanere “sempre la solita 20enne”…
«Mi hanno detto che il cordone ombelicale era corto, la bimba andava in sofferenza durante le contrazioni, quindi hanno fatto un cesareo. Meno male che esiste il cesareo, anche se avrei voluto fare un parto naturale».
La famigliola felice ora rimanda a un nuovo appuntamento, quello per il matrimonio, “promesso” davanti alle telecamere in studio già qualche mese fa. Un video mostra Di Pasquale alla ricerca della chiesa, insieme alla piccola Giulia, ma «dobbiamo rimandare – dice – perché Giulia non mi aiuta nella scelta».
Nozze rimandate dunque a data da destinarsi, con l’unico indizio già dichiarato in passato dal compagno dell’attrice: «Sarà l’8».

“Vi presento la piccola Giulia”, Roberta Giarrusso fa “debuttare” la figlia. “Ho rischiato di perderla”

ROMA – Prima “comparsata” televisiva per la figlia di Roberta Giarrusso e Riccardo Di Pasquale, la piccola Giulia, che ieri ha fatto il suo esordio in studio a Domenica Live, prima dei nuovi nati “vip” ospitati nella nuova stagione della trasmissione.

roberta-giarrusso-pancioneUna promessa mantenuta. La coppia, infatti, era stata “seguita” dalle telecamere di Barbara D’Urso, dalla notizia della gravidanza fino alla nascita. E proprio dalla clinica, Riccardo Di Pasquale aveva assicurato che Giulia sarebbe andata in studio per essere vista dalla “dottoressa Giò”.
Giulia è nata lo scorso 20 luglio. Non semplicissimo il parto che la Giarrusso ha ricordato in studio.
«Ho rischiato l’aborto mentre ero sul set, nel primo mese di gravidanza, quando ancora non avevo detto e non potevo dire, anche per scaramanzia, di essere incinta. Sono stata due mesi a letto con le gambe in alto, avevo paura perfino di muovermi. Poi è andato tutto bene, non mi sono negata nulla per l’intera gravidanza».
Fino al momento del parto.
«Mi hanno detto che il cordone ombelicale era corto, la bimba andava in sofferenza durante le contrazioni, quindi hanno fatto un cesareo. Meno male che esiste il cesareo, anche se avrei voluto fare un parto naturale».
La famigliola felice ora rimanda a un nuovo appuntamento, quello per il matrimonio, “promesso” davanti alle telecamere in studio già qualche mese fa. Un video mostra Di Pasquale alla ricerca della chiesa, insieme alla piccola Giulia, ma «dobbiamo rimandare – dice – perché Giulia non mi aiuta nella scelta».
Nozze rimandate dunque a data da destinarsi, con l’unico indizio già dichiarato in passato dal compagno dell’attrice: «Sarà l’8».

Selena Gomez torna al lavoro dopo il trapianto di rene

Dopo il trapianto di rene, Selena Gomez esce allo scoperto. Solo poche ore fa la star ha dichiarato al mondo, con tanto di foto sui social, che a luglio ha subìto un intervento molto delicato a causa della sua malattia, il Lupus.

C_2_articolo_3094711_upiFoto1FAdesso arrivano i primi scatti, sul set del nuovo film di Woody Allen a New York. L’attrice appare in forma e sorridente. Il peggio è passato.
Oltre alla Gomez sul set ci saranno anche Jude Law, Timothée Chalamet ed Elle Fanning. Del nuovo film si sa poco, il titolo dovrebbe essere “Wonder Wheel” e la pellicola dovrebbe arrivare nelle sale a dicembre 2017.