Star 18enne di Instagram fa sesso in diretta davanti a 4 milioni di follower

Ha premuto per sbaglio un pulsante sul telefono e i quattro milioni di followers hanno assistito in diretta su Instagram a un rapporto sessuale con il fidanzato Andrew Gregory.
La canadese Kristen Hancher, 18 anni, è diventata famosa grazie ai video musicali che pubblica costantemente sui suoi profili social. Ora è finita sui media per questo piccolo incidente.

kristenhancherSembra, come racconta il Sun, che in qualche modo sia stata attivata la funzione live streaming di Instagram. Tre minuti bollenti in cui i fan si sono divertiti. La fotocamera però era oscurata, ma i rumori erano inequivocabili.
“Chiunque abbia assistito accidentamente accetti le mie scuse. Non era affatto intenzionale”, ha spiegato Kirsten imbarazzata. La coppia sta insieme da circa un anno e mezzo.

L’incidente imbarazzante di Selvaggia Lucarelli: “Ecco perché sono rimasta seduta tutto il tempo”

Un incidente in pubblico decisamente imbarazzante per Selvaggia Lucarelli, che con tutta la sincerità del mondo, e in maniera esilarante, ha deciso di confessare e spiegare perché venerdì scorso, a Brescia, durante una presentazione del suo ultimo libro, è rimasta seduta per tutta la serata, compresi i momenti dell’incontro con i fan per il ‘firmacopie’.

22281801_10154953773525983_6449807377052424796_n_09123543La giornalista e scrittrice ha infatti ammesso di aver gravemente sottovalutato alcune avvisaglie ormonali, e di non essersi accorta dell’arrivo del ciclo. Giunto, ironia della sorte, nel momento in cui Selvaggia parlava dell’odiosa e autoritaria suora che aveva avuto alle scuole medie. Per sua fortuna, i pantaloni indossati erano scuri, ma il cuscino che era presente sulla sua poltroncina era bianchissimo e inevitabilmente macchiato.
La Lucarelli è rimasta quindi seduta per tutto il tempo, e non si è alzata neanche al termine dell’evento. È riuscita in qualche modo a chiamare il compagno, Lorenzo Biagiarelli, che con un escamotage è riuscito a girare il cuscino senza dare nell’occhio, proprio mentre Selvaggia si alzava e si allontanava dal palco velocemente. Il suo racconto dell’episodio, in un post su Facebook, è impareggiabile ed esilarante.

Umberto Smaila: “Ecco perché mi hanno ricoverato in ospedale…”

ROMA – «Stavo tornando da un dei tanti spettacoli. Ero sul tapis roulant, avevo il trolley davanti, mi sono voltato, poi sono caduto come un corpo morto. Mi hanno portato all’ospedale e mi hanno detto: una fratturina. Al femore…».

spettacolo-umberto-smaila-twigaUmberto Smaila, a Domenica Live con il figlio e la nuora, condivide l’emozione del matrimonio della coppia e ricorda l’incidente che, a giugno scorso, lo ha portato in ospedale, determinando lo slittamento delle nozze.
«Mi sono commosso quando ero in ospedale già da qualche giorno e mio figlio mi ha detto: papà, senza di te, non si fa. Hanno rimandato il matrimonio di due mesi».

Walter Nudo dopo l’incidente: “Non camminavo. Salvato da musica e meditazione”

MILANO – “Ricomincio dalla musica. Per me è il mezzo più autentico- per esprimere le mie emozioni, ritrovare me stesso e anche Dio, perché davvero chi canta con trasporto, come diceva Sant’Agostino, prega due volte”.

ROMA - WALTER NUDO © CARLO BELLINCAMPI/GRANATAIMAGES.COM

Walter Nudo, pronto a debuttare nel mondo della musica, racconta le conseguenze dell’incidente in moto in cui è stato coinvolto: “Mi sono spezzato la gamba – ha raccontato a “Diva e donna” – Mi hanno messo dei ferri alla tibia e al perone e presto dovrò rioperarmi per toglierli. Non ho potuto camminare per mesi.
È stata dura. Ma oggi, anche grazie alla meditazione trascendentale, non provo risentimento verso la ragazza che mi ha travolto. Sono convinto che questa parentesi dolorosa abbia contribuito a indicarmi la mia vera strada. Quest’estate non sono andato in vacanza, sono rimasto da solo a Milano e ho scritto di getto le canzoni del mio album. Spero di portare a termine il progetto entro 6-7 mesi”.

Costanza Caracciolo finisce col sedere nella pozzanghera

Jeans e camicia per un sole che splende a Roma. Bellissima e casual Costanza Caracciolo, in un locale all’aperto si siede sull’unico divanetto con un residuo di acqua e si bagna tutto il lato B. Su Instagram mostra il piccolo incidente. Intanto il suo fidanzato Christian Vieri va allo stadio a Milano…

C_2_articolo_3095320_upiImagepp

E’ sola e “abbandonata” in una pozzanghera l’ex velina bionda in una domenica di fine estate, come mostra lei sui social dopo aver appoggiato il sedere su un divanetto bagnato dall’acqua. Nulla è cambiato dalla celebre canzone degli anni Sessanta “La partita di pallone” di Rita Pavone: Christian Vieri in Italia preferisce restare a Milano per andare allo stadio a vedere giocare il Milan.
Costanza e Bobo, freschi di relazione, non sono ancora stati pizzicati insieme nel capoluogo lombardo dopo la loro vacanza a stretto contatto. Nonostante gli amici confermino che tra i due sia vero amore, la coppia preferisce mantenere il massimo riserbo sulla loro relazione.

Guida ubriaca e l’auto finisce fuori strada, la figlia di Dario Argento nei guai

Aveva passato la serata bevendo parecchio a cena, ma pensava che dormire qualche ora potesse aiutarla a smaltire la sbornia e così al mattino seguente si era messa alla guida della sua Mercedes Classe A. Fiorella Argento, più nota come Fiore, la primogenita del re dell’horror, Dario, aveva però sottovalutato le proprie condizioni e, forse per un colpo di sonno, si era schiantata fuori strada centrando un palo della luce.

dario-fiore-argento_14100057Era l’alba del 13 aprile 2014: un uomo che si era accorto dell’incidente aveva allertato i soccorsi, ma l’ambulanza per soccorrere Fiore, rimasta lievemente ferita, era giunta prima dei vigili urbani del gruppo Cassia. Al pronto soccorso dell’ospedale San Pietro i controlli rilevarono che la donna, nata da Dario Argento e Marisa Casale, aveva un tasso alcolemico di quattro volte superiore alla soglia consentita.
Per questo motivo la donna fu imputata con l’accusa di guida in stato di ebbrezza: ieri è giunta la condanna definitiva, con una pena sospesa di quattro mesi e duemila euro di multa. I giudici hanno accolto in pieno le richieste del pm Andrea Iolis.
Fiore Argento debuttò nel cinema nel 1985 con Phenomena, uno dei tanti capolavori del padre: a 15 anni interpretò infatti Vera Brandt, la giovane turista svedese brutalmente uccisa da un misterioso killer in una baita desolata sui monti svizzeri. Dopo qualche anno di cinema horror, in cui recitò anche con la sorellastra Asia (nata da alla relazione fra il regista e l’attrice Daria Nicolodi, la giovane protagonista di Profondo Rosso) nel film ‘Trauma’ del 1993, Fiore decise di abbandonare il cinema e dedicarsi alla moda: oggi è un’affermata stilista.

Ballerine in tanga in strada: si distrae alla guida e si schianta

Le distrazioni alla guida, in strada, possono essere molte e ampiamente variegate: difficilmente, però, è possibile trovarne di più sexy rispetto a quelle che qualche giorno fa hanno fatto rallentare il traffico fino a provocare un incidente nelle vie di San Paolo del Brasile.3218659_1248_incidente_sexyUn gruppo di sexy modelle, in tacchi a spillo e bikini, hanno iniziato a camminare in strada mostrando ad automobilisti e passanti alcuni cartelli pubblicitari che indicavano sconti promozionali in un negozio. Ed è proprio così che un uomo, alla guida di un pick-up, non si è accorto che il suv davanti a lui aveva arrestato la propria marcia; il tamponamento è stato così inevitabile, tra le risate e le urla dei passanti. L’automobilista, già schernito abbondantemente da tutti i presenti, ha preferito darsi alla fuga senza neanche scendere raccogliere il paraurti della sua vettura (o meglio, ciò che ne rimaneva).

Venezia 74, il vento birichino fa volare gli abiti

Passerella “svolazzante” per le star ospiti del Franca Sozzani Award del Festival di Venezia. Le bellezze hanno sfilato con portamento impeccabile, ma le folate di vento hanno più volte fatto rischiare l’incidente hot.

venezia74Prudente Valeria Bilello e Afef, fasciate in long dress coprenti, mentre è andata peggio a Nicoletta Romanoff, Eva Riccobono, Carolina Kurkova, Isabeli Fontana e Vittoria Puccini che tra un flash e l’altro cercavano di gestire le trasparenze e gli spacchi. Hanno invece giocato d’astuzia le veterane Julienne Moore, arrivata in pantaloni, e Donatella Versace che ha invece sfilato con un divertente abito di piume perfetto per il meteo della serata.

Max Biaggi- Bianca Atzei, bagni dʼamore e risate al mare

Dopo il brutto incidente in pista avvenuto i primi di giugno sul circuito Sagittario di Latina, Max Biaggi si sta riprendendo alla grande. Il merito va anche alla sua fidanza Bianca Atzei che gli è stata sempre accanto e con la quale sta trascorrendo delle romantiche e allegre vacanze di coppia in Sardegna. Siparietti esilaranti su Instagram Stories per i due sempre più innamorati.

C_2_articolo_3090274_upiImagepp“Love you #us #noi #graziediesserci”, cinguetta felice Bianca mentre, al mare, posa vicino al compagno dal quale non si è staccata un attimo durante tutta la lunga degenza in ospedale. Scampato il pericolo, Biaggi sta decisamente meglio e per la coppia è tempo di tornare a vivere lasciandosi alle spalle il terribile incidente.
E una vacanza in Sardegna è un buon modo per ricominciare… i due, in spiaggia sotto un gazebo, ridono e si punzecchiano con il sorriso. E proprio mentre la cantante, con lo smartphone in mano, suggerisce a Max di essere più simpatico nelle loro clip su Instagram Stories, lui le versa dell’acqua sulla schiena facendo sobbalzare Bianca che gli dà del “disgraziato”. Sexy in bikini, con un lato B da urlo, la Atzei va poi ad asciugarsi al sole…

Anna Falchi e l’incidente di Max Biaggi: “Sono stata molto male. Ha risvegliato vecchi ricordi”

MILANO – “Sono stata molto male per Max, appena l’ho saputo ho iniziato a chiamare chiunque”.

Anna-Falchi-5Anna Falchi, ospite di “#Estate” parla della reazione al grave incidente in cui è stato coinvolto il suo ex Max Biaggi: “Poi gli ho mandato un sms per sapere come stava – ha spiegato ad Alfonso Signorini – L’incidente ha risvegliato in me un vecchio ricordo: quando eravamo insieme e conducevo ‘Domenica In’, lui aveva avuto un incidente in gara e io sono rimasta paralizzata dalla paura. Lo scorso 9 giugno mi si è riaperto un file e ho pianto per Max. Mi ha risposto al messaggio dopo 15 giorni. Gli voglio molto bene”.
Un accenno anche a un suo altro ex, stavolta marito, Stefano Ricucci, da poco tornato in libertà: “Mi sono resa disponibile a stargli accanto, ad andare a trovarlo. Lo posso ancora fare perché non abbiamo definito le pratiche del divorzio. Lui mi ha detto di no, ma ha ringraziato il mio buon cuore”.